Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 255

Risultati da 151 a 160 DI 255

11/01/2010 Ricercatori americani scoprono un sistema per eliminare il Dna danneggiato

Un enzima distrugge il Dna malato
Si chiama APOBEC3A ed è una sorta di killer genetico. Un gruppo di ricercatori statunitensi dell'Università del Minnesota ha scoperto questo enzima dalle caratteristiche particolari, che potrebbero essere utilizzate per proteggere le cellule dal Dna danneggiato o comunque non compatibile con l'organismo del soggetto.
La scoperta è a firma di Ruben Harris e della sua equipe del College of Biological Sciences, e lo studio è stato pubblicato sulla rivista Nature Structural and Molecular ... (Continua)

13/11/2009 L'osteoporosi nel mirino di nuovi farmaci
Nuove strategie per combattere le malattie demineralizzanti
Recenti acquisizioni nel campo della biologia cellulare e molecolare dell’osso hanno permesso di identificare nuovi target terapeutici per il trattamento delle malattie demineralizzanti, in particolare l’osteoporosi.
La scoperta del sistema RANK-RANKL, come regolatore essenziale della differenziazione osteoclastica, ha permesso lo sviluppo di un anticorpo umano, Denosumab, quale potente e specifico agente anti-riassorbitivo. Studi clinici di fase III dimostrano che questo nuovo approccio ... (Continua)
21/10/2009 13:27:38 Ricercatori inglesi promettono l'elisir di lunga vita

Sentirsi giovani a cent'anni
Dimezzare la propria età e sentirsi di nuovo giovani e in forma. Sembra un'ipotesi plausibile secondo un gruppo di ricercatori britannici, i quali stanno lavorando a un progetto che potrebbe trasformare i centenari in uomini e donne di mezza età. La dott.ssa Eileen Ingham, che dirige un'equipe dell'Università di Leeds, ha infatti come obiettivo una tecnica in grado di trapiantare tessuti e organi evitando il pericolo del rigetto. L'ambizioso progetto, che prevede un investimento di 50 milioni ... (Continua)

14/09/2009 Monossido d'azoto contrasta gli antibiotici

Scoperto come i batteri resistono ai farmaci
Antibiotici inefficaci contro i batteri e le malattie non riescono a passare. Questo avviene perchè si abusa dei farmaci antibiotici e perchè i microrganismi patogeni hanno imparato a difendersi dalle molecole terapeutiche che li attaccano. Uno studio della New York University School of Medicine, pubblicato sulla rivista “Science” e guidato dal dott. Evgeny Nudler, mette in luce il meccanismo chimico che consente ai batteri di difendersi dai farmaci.
I batteri sono pericolosi per diversi ... (Continua)

11/09/2009 Cura genica per la mucopolisaccaridosi
Nuove speranze per la Malattia di Hunter
Una terapia genica per la mucopolisaccaridosi di tipo II, grave malattia ereditaria del metabolismo, potrebbe presto essere messa a punto.
In uno studio* pubblicato sull’ “American Journal of Human Genetics”, Maria Pia Cosma e Vinicia Polito dell’Istituto Telethon di genetica e medicina (Tigem) di Napoli hanno dimostrato come un particolare approccio di terapia genica sia in grado di curare nel modello animale i principali sintomi della malattia, compresi quelli cerebrali.
Nota anche ... (Continua)
23/06/2009 Ricerca sulle sindromi acute dell'aorta

Biomarkers per prevenire le malattie acute dell'aorta
Salvarsi la vita giocando d'anticipo. Prevenire eventi cardiaci improvvisi e letali sarà presto più facile grazie ad alcuni biomarkers sanguigni specifici, in grado di individuare per tempo i rischi delle malattie acute dell'aorta.
Questi indicatori ematici rivelatori sono stati individuati da uno studio innovativo, condotto dall’IRCCS Policlinico San Donato in collaborazione con i Centri Cardiovascolari dell’Università del Michigan, Ann Arbor-USA, dell’Università di Tokyo e con il CNR – ... (Continua)

09/06/2009 

Curry spezia contro l’Alzheimer
Il curry si conferma spezia anti-Alzheimer in un nuovo studio inglese presentato a Liverpool (GB) in occasione dell'incontro annuale degli psichiatri britannici (British Psychiatrists). In particolare è il curry indiano il più valido aiuto alimentare nel prevenire demenza e Morbo di Alzheimer.
Lo sostiene il prof.Doraiswamy dell’americana Duke University e membro del Royal College of Psychiatrists: secondo lo studioso l'assunzione di curcumina, sostanza contenuta nella curcuma, ... (Continua)

19/05/2009 
Ok a pancrelipasi contro insufficienza pancreatica esocrina
Una nuova terapia basata su capsule che rilasciano gradualmente pancrelipasi è stata appena approvata dall'ente americano di controllo sui farmaci, la Food and Drug Administration (FDA).
L'annuncio dell'ok dall'FDA è stato dato dall'azienda farmaceutica Solvay Pharmaceuticals, Inc., produttrice delle capsule a rilascio prolungato CREON® (pancrelipasi), usate per il trattamento dell’insufficienza pancreatica esocrina (IPE) causata da fibrosi cistica (FC) o da altre patologie.
Nel mondo ... (Continua)
18/05/2009 

Almotriptan efficace nella cura dell'emicrania
Riuscire ad alleviare il forte dolore emicranico con farmaci più “furbi”, capaci di aggirare le difficoltà d'ordine genetico alla loro efficacia: presto questo sarà possibile.
Si è appena concluso il 9° Simposio Internazionale sull’emicrania che ha fatto il punto sulle dimensioni della malattia, le ultime scoperte sulle cure e i costi che devono essere sostenuti per fra fronte alla tipologia di cefalea più diffusa e invalidante.
Il 12% della popolazione adulta, nel mondo, soffre di ... (Continua)

08/05/2009 

Un gene-interruttore riattiva la memoria nell'Alzheimer
La perdita di memoria nell'Alzheimer potrebbe essere alleviata dall'azione di un gene che funziona da interruttore nel cervello e consente di recuperare i propri ricordi lontani nel tempo. La scoperta è stata pubblicata su “Nature”.
Alcuni studiosi del Picower Institute for Learning and Memory del Massachusetts Institute of Technology (MIT), guidati da Li-Huei Tsai, nel 2007 avevano già sperimentato su alcuni topi, affetti da una demenza simile all'Alzheimer, 11 enzimi inibitori ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale