Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 191

Risultati da 51 a 60 DI 191

09/07/2014 12:00:00 Nuovo documento per la gestione del problema
Linee guida per il danno epatico indotto dai farmaci
Diagnosticare il danno epatico causato dai farmaci (Dili) è piuttosto complicato. Si tratta di una condizione che necessita di un'attenta anamnesi e basata su una diagnosi di esclusione.
Ad aiutare i medici arrivano ora le nuove linee guida emesse dall'American College of Gastroenterology curate da Naga P. Chalasani, il direttore della divisione di ... (Continua)
24/06/2014 10:28:32 Dopo un trapianto di fegato la massa continua a ridursi

La massa cellulare nei bambini trapiantati
I bambini sottoposti a trapianto di fegato recuperano solitamente sia in termini di peso che di altezza. Tuttavia, la loro massa cellulare, pregiudicata dalla malnutrizione causata dalla malattia epatica, continua a ridursi anche dopo il trapianto.
Uno studio dell'Università del Queensland a Brisbane, in Australia, ha analizzato la massa cellulare corporea e lo stato nutrizionale a lungo termine dei bambini sottoposti a trapianto di fegato allo scopo di verificare eventuali modifiche nella ... (Continua)

18/06/2014 15:41:34 Le principali erbe che aiutano a depurare l’organismo e ad eliminare i liquidi

I rimedi naturali contro grasso e cellulite
È arrivata l’estate e, come tutti gli anni, si avvicina la famigerata prova costume. Ma non solo. Con la bella stagione, iniziamo ad indossare vestiti più leggeri, maglie a maniche corte e perché no, quando fa troppo caldo, anche pantaloncini, bermuda e gonne estive. Con questo abbigliamento, però, risultano senza dubbio più evidenti gli inestetismi della pelle, primi fra tutti la cellulite, e la presenza di qualche chiletto in più. Per contrastare grasso e cellulite in breve tempo, si può però ... (Continua)

16/06/2014 13:21:56 Le procedure da scartare secondo gli esperti americani
Le pratiche da evitare in epatologia
Anche gli epatologi americani hanno deciso di contribuire al progetto Choosing wisely, stilando una lista di 5 procedure da evitare perché inutili, costose o addirittura pericolose.
Ecco la lista dell'American Association for the Study of Liver Diseases:

1) evitare la sorveglianza attraverso esofagogastroduodenoscopia (Egds) in pazienti affetti da cirrosi compensata e piccole varici senza segni ... (Continua)
03/05/2014 09:24:46 Effetto visibile soprattutto sugli anziani

Il succo di ciliegia combatte l'insonnia
Faticate ad addormentarvi? Provate il succo di ciliegia. Uno studio presentato nel corso del meeting Experimental Biology da parte di un team della Louisiana State University ha segnalato l'efficacia di questo naturale e gustoso rimedio, in particolare per i più anziani.
In chi è più in là con gli anni, il consumo di due bevande al giorno si tradurrebbe in un incremento di 90 minuti del riposo notturno. L'insonnia è molto diffusa nella terza età, tanto che colpisce più o meno un terzo dei ... (Continua)

28/04/2014 11:50:00 L'analisi di tre geni consente una diagnosi precoce
Un esame del sangue scova il cancro del fegato
Un nuovo studio prefigura la possibilità di utilizzare l'analisi genetica per diagnosticare in anticipo il cancro del fegato. La sperimentazione è firmata da ricercatori dell'Institute of Molecular and Cell Biology di Singapore, che ne hanno mostrato i dettagli nel corso dell'ultimo congresso della European Association for the Study of the Liver (Easl, l'associazione europea per lo studio del fegato).
I ricercatori sono partiti dall'analisi dei dati di soggetti affetti da cirrosi epatica ed ... (Continua)
07/04/2014 11:37:00 Il consumo della bevanda diminuisce il rischio della patologia

Il caffè contro la cirrosi
Il consumo di caffè è associato a un rischio minore di sviluppare la cirrosi epatica. A dirlo sono alcuni ricercatori della Duke-NUS Graduate Medical School e della National University di Singapore, i quali hanno dimostrato che bere due o più tazze della bevanda ogni giorno aiuta a ridurre il rischio di morte legato a questa malattia di oltre il 65 per cento.
Nella ricerca sono stati coinvolti oltre 63mila volontari cinesi di età compresa fra 45 e 74 anni residenti a Singapore e ritenuti a ... (Continua)

04/04/2014 16:41:33 Primo e unico farmaco per la cura della patologia
Defibrotide per la malattia veno occlusiva epatica grave
Entra in commercio defibrotide, il primo e unico farmaco approvato in Europa per il trattamento della malattia veno occlusiva epatica grave (definita sVOD o VOD grave) in adulti e bambini di oltre 1 mese di età, sottoposti a trapianto di cellule staminali ematopoietiche (TCSE).
Ad annunciarlo sono Jazz Pharmaceuticals e Gentium Spa.
Defibrotide, interamente frutto della ricerca italiana, è stato recentemente lanciato in Germania e Austria. In Italia, nel mese di marzo, l’Agenzia del ... (Continua)
07/03/2014 11:23:31 Dalla ricerca di base alle nuove prospettive terapeutiche
Le patologie da alterata regolazione del ferro
ll ferro è essenziale per la vita, ma può causare gravi danni quando presente in eccesso. Per questa ragione l’assorbimento intestinale di ferro è limitato a 1-2 mg al giorno, mentre il ferro dell’organismo (3-4 g) è continuamente riutilizzato, riciclato da cellule specializzate della milza, i macrofagi, che lo recuperano dalla distruzione dei globuli rossi invecchiati. Il controllo di questi processi è esercitato da un ormone prodotto dal fegato, epcidina, un piccolo peptide che viene immesso ... (Continua)
06/02/2014 11:00:00 Come guarire e dove curarsi

Calazio, cosa è e come si cura
Il calazio è una flogosi granulomatosa di una ghiandola di Meibomio, il cui dotto escretore risulta ostruito.
Il calazio si presenta come un piccolo nodulo compreso in pieno tarso e protrude sotto la pelle e sotto la congiuntiva, può essere vicino al margine ciliare o proliferare più verso la cute o più verso la congiuntiva (calazio interno o esterno), nel caso di calazio interno si può notare un papilloma infiammatorio. In alcuni casi più calazi possono comparire ontemporaneamente, si parla ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale