Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 326

Risultati da 161 a 170 DI 326

15/12/2011 Scoperta nuova possibile applicazione del farmaco anti-diabete
L'insulina per curare le ustioni
L'insulina può essere utilizzata per la cura delle ustioni e in genere nei vari ambiti della chirurgia rigenerativa. È la scoperta di un gruppo di ricercatori dell'Università di Roma Tor Vergata, che hanno pubblicato gli esiti di una ricerca sulle pagine di Stem Cell Traslational Medicine.
Il team della Cattedra di Chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica diretta da Valerio Cervelli ha scoperto la capacità dell'insulina di potenziamento e indirizzamento delle cellule staminali per la ... (Continua)
05/12/2011 12:55:40 Le mamme dal chirurgo per tornare in forma

Mommy Job, il ritocco estetico post-parto
Voler avere a tutti i costi un fisico da pin-up anche dopo una gravidanza. Questo desiderio per alcune diventa una vera e propria ossessione: per queste donne i chirurghi plastici hanno studiato il “Mommy Job”, un insieme di ritocchi estetici per tornare a sembrare delle ventenni.
Questa tendenza, nata tra le star di Hollywood, sta diffondendosi anche tra le donne comuni, specialmente tra quelle che hanno dai 20 ai 39 anni.
L’idea del Mommy Job è quella di permettere ad una donna di ... (Continua)

01/12/2011 I rimedi più indicati per sconfiggere l'inestetismo

Come trattare le culotte de cheval
Le fastidiosissime “culotte de cheval” sono tra gli inestetismi del corpo più difficili da nascondere. Sono costituite da un accumulo di grasso localizzato sulla parte esterna delle cosce e caratterizzate da una pelle spesso irregolare per la presenza di noduli sottocutanei, avvallamenti e buchi superficiali.
Questi inestetismi sono dovuti essenzialmente a fattori costituzionali, e sono aggravati da squilibri alimentari, predisposizione a disturbi circolatori, uso di indumenti troppo ... (Continua)

28/11/2011 12:46:06 Per una scelta consapevole è opportuno parlarne con lo psicoterapeuta

Prima dallo psicologo poi dal chirurgo estetico
Conoscere le motivazioni più profonde del desiderio di eseguire cambiamenti sul proprio corpo è fondamentale per la riuscita stessa del trattamento.
"Il consulto psicologico è parte integrante del percorso in un intervento di chirurgia plastica, perché tutte le modificazioni corporee importanti incidono sulla psiche. “La valutazione psicologica dovrebbe essere quindi obbligatoria" E' la proposta della presidente dell'Ordine degli Psicologi del Lazio Zaccaria. "Il nostro intervento – spiega ... (Continua)

28/11/2011 Una valida alternativa è rappresentata dalla metodica dell’Happy Lift

Chirurgia estetica, minilifting sempre più in voga
“La chirurgia estetica si adegua ai ritmi di vita moderni. Ormai nessun paziente uomo o donna può permettersi lunghe convalescenze post-operatorie. Ne segue che le tecniche di chirurgia estetica si sono evolute verso interventi che consentono immediato rientro al sociale con cicatrici e lividi pressoché assenti - parola di Mario Bellioni Businco, specialista, dirigente di Chirurgia Plastica ricostruttiva ed estetica dell'ospedale San Giovanni Addolorata di Roma -; ciò vale soprattutto per il ... (Continua)

16/11/2011 Come combattere l'osteoporosi a tavola

Cibi e consigli per rinforzare le ossa e i tessuti
L’osteoporosi è la condizione in cui la densità dell’osso diminuisce e la perdita di calcio nel corpo arriva fino al punto critico (più o meno sotto un grammo di centimetro quadrato). In questa situazione, la possibilità di andare incontro a fratture, in particolare all’anca, è molto alta. Il problema affligge circa una donna su tre, e per ogni uomo affetto da osteoporosi ci sono almeno dieci donne che ne soffrono.
La causa principale dell’osteoporosi è da ricercare nella diminuzione degli ... (Continua)

08/11/2011 Scegliere la protesi giusta riduce il rischio di complicanze

Le regole d'oro per un seno perfetto
L'aumento del seno è da sempre uno degli interventi di chirurgia più desiderati dalle donne, ma anche più temuti.
Il sogno di un décolleté generoso è testimoniato dal numero di interventi effettuati: negli Stati Uniti, dove con oltre 296mila operazioni nel 2010 è l'intervento più praticato in assoluto, la richiesta è cresciuta del 2% rispetto al 2009 e addirittura del 39% negli ultimi 10 anni (dati American Society of Plastic Surgeons). In Italia, invece, la mastoplastica additiva ... (Continua)

31/10/2011 14:08:10  Aumento di volume del seno senza tornare sotto i bisturi

Il seno gonfiabile con nuove protesi
Un seno a volume “regolabile” oggi è possibile grazie a nuove protesi provenienti dagli Stati Uniti.
Queste particolari protesi, permettono di aumentare il volume di impianto del seno fino al 30% in più rispetto alla condizione iniziale.
In Italia sono giunte da poco e già rappresentano una nuova moda, soprattutto tra le ragazze più giovani. Gli esperti lanciano un monito: “No agli eccessi”. Il professor Giulio Basoccu, chirurgo estetico e primario della Divisione di Chirurgia ... (Continua)

04/10/2011 09:41:10 L'ultima tendenza della chirurgia plastica

Chirurgia estetica, ecco il trapianto di sopracciglia
Alla conquista di tutte le zone del corpo. Sembra questo il principio ispiratore delle ultime novità nel campo della chirurgia estetica, se si pensa ad esempio al trapianto di sopracciglia, richiesta sempre più abituale fra le signore di mezzo mondo.
Da qualche anno, infatti, i chirurghi estetici offrono la possibilità di intervenire per riportare a una condizione originaria le sopracciglia divenute rade e sottili a causa dei troppi anni passati con la pinzetta in mano, o perché pressoché ... (Continua)

23/09/2011 I trial dimostrano l'efficacia del ritrovato

Una pillola contro le rughe
Non solo interventi di chirurgia estetica. Ora la lotta alle rughe e agli inestetismi del viso si combatte anche con una formulazione farmacologica. Si tratta di una pillola antirughe che sembra poter agire attraverso una riduzione del 30 per cento degli inestetismi e che dovrebbe fare il suo debutto sul mercato già dal prossimo mese, perlomeno in alcuni paesi europei, come Spagna e Inghilterra, oltre che in Canada.
La pillola, che aumenta la produzione di collagene, è stata testata su 480 ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale