Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 205

Risultati da 91 a 100 DI 205

16/04/2012 Test genetico per la distrofia facio-scapolo-omerale
Nuovo test e nuova terapia per la distrofia FSH
Sta per essere introdotto sul mercato del suo primo test volto a diagnosticare la seconda forma di distrofia più diffusa, la distrofia facio-scapolo-omerale (FSHD), una patologia neuromuscolare che colpisce nel mondo da una persona su 10.000 a una persona su 20.000.
Il programma clinico per il test del combing per la FSHD è stato sviluppato in collaborazione con il dipartimento di genetica medica guidato dal prof. Nicolas Lévy, presso l'ospedale La Timone (Marsiglia, Francia), e con la ... (Continua)
29/03/2012 08:30:50 QNASLTM (beclometasone dipropionato) un aerosol nasale “a secco”

Un nuovo trattamento per la rinite allergica
La Food and Drug Administration americana (FDA) ha approvato QNASLTM Aerosol Nasale, un nuovo aerosol nasale corticosteroideo "a secco" per il trattamento dei sintomi stagionali o continui di allergia nasale, in soggetti con età superiore a 12 anni. Il prodotto sarà disponibile su prescrizione il prossimo mese e rappresenta il primo aerosol non acquoso o "a secco", in un mercato che vale 2,5 miliardi di dollari. QNASLTM sarà commercializzato come aerosol non acquoso, da usare una volta al ... (Continua)

19/03/2012 L'alterazione di un gene rende inefficaci gli inibitori della tirosin-chinasi

Tumori, scoperto uno dei meccanismi di resistenza ai farmaci
Una variante del gene BIM annulla l'effetto dei farmaci inibitori della tirosin-chinasi (TKI), abitualmente utilizzati in caso di leucemia e di cancro al polmone non a piccole cellule con mutazioni del gene EGFR. Gli scienziati della Duke-NUS Graduate Medical School di Singapore sono partiti dalla constatazione che in alcuni pazienti non si registrava una reazione soddisfacente a questi farmaci, di norma molto efficaci.
Si tratta infatti di medicinali che puntano all'eliminazione di quei ... (Continua)

31/01/2012 12:05:35 
Lesioni alla colonna vertebrale
Lesioni alla colonna vertebrale

Quando si riscontrano gravi lesioni al corpo è bene considerare anche la possibilità di danni alla colonna vertebrale. Questi danni si associano spesso alle lesioni alla testa, al collo e alla schiena. Inoltre non bisogna mai sottovalutare il coinvolgimento del midollo spinale quando si è di fronte a lesioni toraciche, addominali o pelviche.

Tipi e dinamica delle lesioni


Esistono diversi tipi di lesione alla colonna ... (Continua)
31/01/2012 12:02:16 
Bendaggi e fasciature
Bendaggi e fasciature

Servono per proteggere aree ferite o ustionate dalla contaminazione microbica, per controllare la perdita di sangue o per sostenere un’articolazione traumatizzata. Le bende possono essere di tela, di garza o di tessuto elastico, ma in caso di emergenza si possono utilizzare anche fazzoletti, tovaglioli o strisce di biancheria di qualsiasi genere. È importante che una fasciatura, pur essendo ben salda, non comprometta la circolazione arteriosa.

Come ... (Continua)
31/01/2012 12:01:05 
Ferite
Ferite

Per ferita si intende è un taglio alla cute con eventuale lesione dei tessuti sottostanti e due possibili complicazioni: l’infezione e l’emorragia.
Si può distinguere le ferite in semplici (superficiali, poco estese) e gravi (estese, profonde, sporche, a margini irregolari e contusi, maciullati, macerati e schiacciati). Entrambe sono sottoposte al pericolo di infezione: quelle gravi danno più facilmente luogo a emorragia.


Ferite semplici ed escoriazioni
... (Continua)
31/01/2012 11:34:18 
Emorragia
Emorragia

È la fuoriuscita di sangue da vene e arterie. Può essere esterna o interna, a seconda che il sangue perso dal torrente circolatorio passi all'esterno o resti all'interno dell’organismo.

Emorragie esterne


Sono causate dalla lesione di una vena o di un’arteria. Nel primo caso il sangue fluisce all'esterno con continuità, mentre nel secondo sgorga a fiotti intervallati e con maggior forza. La lesione a un’arteria è comunque un’emergenza grave che richiede ... (Continua)
20/12/2011 La soluzione contiene cellule vive per la rigenerazione

In caso di ferita una benda stimola i vasi sanguigni
Messo appunto un nuovo bendaggio che stimola e indirizza la crescita dei vasi sanguigni in caso di ferita. La scoperta, che verrà pubblicata sul prossimo numero di Advanced Materials, è opera di Hyunjoon Kong, ricercatore presso la University of Illinois.
Il nuovo bendaggio, denominato “timbro microvascolare”, ha al suo interno delle cellule vive che aiutano la rigenerazione dei tessuti danneggiati. Il prof. Kong spiega: “qualsiasi tipo di tessuto da ricostruire, tra ossa, muscoli o la ... (Continua)

19/12/2011 11:52:03 Il rilassamento e la gestione del dolore

L’ipnosi durante il parto
L'ipnosi potrebbe rivelarsi la soluzione più semplice e meno invasiva nel limitare i dolori dovuti al parto. A sostenerlo è un gruppo di medici della britannica Central Lancashire University. Negli ospedali delle città di Blackburn e Burnley, i ricercatori inglesi, finanziati dal sistema sanitario britannico, insegneranno alle donne in attesa tecniche di auto-ipnosi da attuare al momento del parto. I ricercatori daranno lezioni sui modi più indicati per autoindurre uno stato di rilassatezza e ... (Continua)

12/12/2011 11:08:16 Le tante domande che i neo-genitori si pongono

Arriva il bambino, cosa fare?
Quando una coppia torna a casa per la prima volta con il proprio bambino sono tanti gli interrogativi e i dubbi amletici che assalgono le neo-mamme e i neo-papà. Si tratta di domande del tutto legittime, in particolare se è la prima esperienza del genere, e i pediatri sono spesso abituati a rispondere in maniera esauriente e soprattutto tranquillizzante.
Ma quali sono gli ambiti su cui si concentra la curiosità dei genitori? Innanzitutto l'igiene. Chi non ha mai vissuto a stretto contatto ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale