Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 111

Risultati da 1 a 10 DI 111

30/03/2016 11:31:16 Adolescenti statunitensi rubano farmaci e organizzano roulette russe

Farma-party, l'ultima follia made in Usa
Davvero infinite le possibilità che ha l'uomo di farsi male. L'ultima moda che viene dagli Stati Uniti è stupefacente, in ogni senso. Tanti adolescenti americani hanno iniziato a partecipare ai cosiddetti farma-party, ovvero feste durante le quali consumano farmaci rubati dagli armadietti dei loro genitori.
Le pillole vengono mescolate in grandi contenitori, dai quali i ragazzi «pescano» a manciate medicinali di ogni tipo. I prevedibili effetti sono nel migliore dei casi un semplice abuso, ... (Continua)

26/01/2016 12:30:00 Controlla la forma dell'ippocampo, struttura responsabile della memoria

Scoperto il gene custode del Gps cerebrale
Per il corretto sviluppo dell'ippocampo è necessario un gene specifico. A scoprirlo è stato un gruppo di ricerca coordinato da Elvira De Leonibus, Faculty e Head of Behavioral facility presso l’Istituto Telethon di Pozzuoli e responsabile del Laboratorio di Neuropsicofarmacologia dell’Istituto di Genetica e Biofisica (IGB) del CNR.
L’ippocampo, porzione della corteccia cerebrale a forma di un curioso cavalluccio marino, svolge un ruolo fondamentale negli organismi viventi perché è necessario ... (Continua)

21/01/2016 12:39:00 Ricercatori italiani dimostrano la possibilità di curare la malattia

La terapia genica per la discinesia ciliare primaria
La discinesia ciliare primaria (Dcp), una grave malattia respiratoria, potrà essere curata con la terapia genica. A dimostrarlo è uno studio nato dalla collaborazione dei gruppi di ricerca di pneumologia pediatrica e di virologia dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Pisa, coordinati rispettivamente dal dottor Massimo Pifferi e professor Mauro Pistello e con il contributo della Fondazione Arpa e Fondazione pisana per la scienza.
La Dcp è una malattia rara che si manifesta sin dalla ... (Continua)

08/01/2016 14:28:00 I miracolosi effetti del salmeterolo xinafoato

Una puntura elimina la pancia
Una puntura davvero indolore, da affrontare anzi con entusiasmo. Com'è facile supporre, la novità arriva dagli Stati Uniti, dove si sta sperimentando una soluzione iniettabile in grado di eliminare il grasso superfluo dalla pancia.
All'indomani di feste natalizie che hanno sicuramente messo a dura prova la bilancia, la notizia di un trattamento del genere attirerà di certo l'interesse di molti. Nei mesi scorsi, la Food and Drug Administration aveva già autorizzato l'utilizzo dell'acido ... (Continua)

07/01/2016 10:49:00 Come smaltire i chili di troppo accumulati nelle giornate festive

Il peso delle feste
La Befana si porta via gli ultimi eccessi, ma un senso di stordimento alimentare rimane in ognuno di noi. Come reagire ai postumi di pranzi e cene senza soluzione di continuità a cui abbiamo sottoposto il nostro organismo?

È la risposta che tenta di dare la Coldiretti, sottolineando che gli stravizi delle ultime settimane ci hanno fatto incamerare circa 20 mila calorie in più del necessario, sia per l'eccessivo consumo di pietanze ipercaloriche e di bevande alcoliche, sia per la mancanza ... (Continua)

04/01/2016 14:10:00 Cosa fare quando si esagera con cibo e alcol

Rimedi post cenone di Capodanno
Festeggiare il Capodanno con un cenone troppo ricco di pietanze grasse e di alcolici vari può comportare dei disturbi abbastanza fastidiosi per l'organismo.
Non è raro, infatti, che lo stravolgimento degli orari dedicati al sonno e alla veglia, e l'ingestione di grandi quantità di alcool e cibo, causino un forte mal di testa all'indomani della grande abbuffata.
Altri sintomi che compaiono abbastanza frequentemente, in associazione alla cefalea, sono la nausea e un'eccessiva ... (Continua)

29/12/2015 14:00:00 L'esplosione di petardi può provocare invalidità non solo a occhi e mani

Rischi per l'udito con i botti di Capodanno
Pochi si sottraggono a una tradizione che sembra ormai entrata nel Dna degli italiani, ovvero l'esplosione di petardi, fuochi d'artificio e botti di varia natura nel corso dei festeggiamenti per l'arrivo del nuovo anno.

Come ogni anno, peraltro, arrivano puntuali le raccomandazioni del personale medico che si troverà come sempre a dover far fronte alle altrettanto consuete corse al pronto soccorso della notte di San Silvestro. Si sente spesso parlare, in primo luogo, di danni invalidanti ... (Continua)

29/12/2015 09:29:00 Le abitudini stravolte portano a rinunciare al primo pasto della giornata

La colazione salta durante le feste
Orari più flessibili, sveglia accantonata e desiderio di recuperare le ore di sonno arretrate. Durante le festività natalizie più della metà degli italiani tende a svegliarsi tardi, a casa come in vacanza, e salta il pasto più importante della giornata, la colazione.
E, come se non bastasse, il 22% ricicla i pesanti avanzi di pranzi e cene, incorrendo spesso in problemi legati alla digestione e nell’inesorabile aumento del peso.
Dopo lunghi e freddi mesi di lavoro, vissuti tra routine e ... (Continua)

23/12/2015 14:33:40 Le 7 cose da evitare per riposare bene ed evitare l’insonnia

Come evitare insonnia e stress durante le feste
Da momento di condivisione e di festa con le persone care a evento stressante. Le feste natalizie rischiano di produrre più danni di quanti benefici promettano. A confermarlo è il neurologo Paolo Maria Rossini, direttore dell'Istituto di neurologia del Policlinico Gemelli di Roma ed esperto di disturbi del sonno, che intervistato dall’Adnkronos spiega: “Siamo riusciti a trasformare una pausa di riflessione e riscoperta degli affetti in una performance con scadenze, affanni, impegni ... (Continua)

22/12/2015 14:23:01 Alcuni di noi sono più predisposti a celebrare la festività

Lo spirito del Natale risiede nel cervello
Se non vedete l'ora che arrivi il Natale, allora fate parte della schiera degli entusiasti che possiedono il vero spirito natalizio. E si tratterebbe di qualcosa di innato, legato a una rete neuronale che si attiva di fronte alle immagini tipiche delle feste natalizie.
A sostenerlo è uno studio pubblicato sul British Medical Journal da scienziati dell'Università di Copenhagen. Lo studio si è avvalso della risonanza magnetica funzionale e della partecipazione di una ventina di volontari, che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale