Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 111

Risultati da 21 a 30 DI 111

15/09/2015 16:41:00 Ricerca scozzese svela le implicazioni dell'iperconnessione

I ragazzi iperconnessi rischiano insonnia e depressione
Sempre connessi con smartphone, tablet e computer vari, i ragazzi in particolare rischiano l'insonnia e di conseguenza depressione e ansia. A dirlo è uno studio dell'Università di Glasgow presentato nel corso di una conferenza che si è tenuta a Londra.
Lo studio ha esaminato il comportamento di 467 ragazzi fra gli 11 e i 17 anni. La principale autrice dello studio, la dott.ssa Heather Cleland Woods, spiega: “chi effettua il login a notte fonda pare essere particolarmente interessato dal ... (Continua)

22/07/2015 12:22:00 Anche il solo stress psico-fisico può creare danni

Alterazioni neurologiche dovute ai rave party
I “rave party” vengono di solito considerati eventi ad alto rischio per i giovani, principalmente per via delle droghe che spesso sono assunte dai partecipanti, prima fra tutte la cosiddetta ecstasy (MDMA nella denominazione chimica).
Ma, anche senza l’uso di droghe, le particolari condizioni ambientali di un evento del genere sono capaci di creare disfunzioni neurologiche simili a quelle provocate dall’ecstasy stessa.
Sono i risultati di uno studio condotto presso il laboratorio di ... (Continua)

16/06/2015 14:51:00 Studio svela un nesso fra la schizofrenia e il parassita dell'animale

Rischio di malattie mentali per chi ha un gatto
Avere un gattino in casa potrebbe rivelarsi pericoloso. Lo dice uno studio pubblicato sulla rivista Schizophrenia da un team dello Stanley Medical Research Institute del Maryland.
Secondo i ricercatori, il parassita veicolato dall'animale domestico – il Toxoplasma gondii – potrebbe aumentare le probabilità di insorgenza proprio della schizofrenia. A confermarlo sarebbe la statistica secondo cui nelle famiglie in cui vengono diagnosticate patologie mentali è più comune la presenza di un ... (Continua)

14/04/2015 11:31:00 Bastano 5 giorni di cibi grassi per rallentarlo

I grassi sono i nemici del metabolismo
Il metabolismo è un meccanismo fisiologico delicato, incline a modificarsi con rapidità a seguito dei cambiamenti del nostro regime alimentare. Uno studio del Virginia Tech College of Agriculture and Life Sciences rivela che bastano 5 giorni di alimentazione basata sui cibi grassi per stravolgere il nostro metabolismo, rallentandolo e quindi favorendo l'accumulo adiposo.
Lo studio pubblicato su Obesity dimostra che una dieta ricca di grassi riesce a modificare il modo in cui i muscoli ... (Continua)

13/04/2015 15:01:00 Riescono a influenzare l'assorbimento intestinale

La dieta dei microrganismi
Se ne venisse confermata l'efficacia, la dieta dei microrganismi non avrebbe rivali. Gli scienziati della Vanderbilt University di Nashville, infatti, non si preoccupano di limitare l'apporto calorico della nostra alimentazione, ma solo di aggiungervi dei microrganismi in grado di influenzare positivamente l'assorbimento intestinale.
In fase di sperimentazione su modello murino, gli scienziati sono riusciti a creare batteri capaci di ridurre l'accumulo di peso nonostante il consumo di cibi ... (Continua)

07/04/2015 Tornare a regime dopo gli stravizi

L'alimentazione che disintossica dopo le feste
Ogni anno è più o meno la stessa scena. Noi, davanti alla bilancia, a domandarci se troppo vecchia e mal funzionante o se i pranzi, la cioccolata, la colomba e salumi vari abbiano fatto salire un po’ troppo quell’ago, o aumentare i numeri del display.
È il momento della penitenza; dopo l’estasi culinaria e le golosità che ci sono passate davanti gli occhi e dentro lo stomaco, sono arrivati i sensi di colpa. Ma a tutto c’è un rimedio.
Esercizio fisico e un regime dietetico controllato. ... (Continua)

27/03/2015 16:40:26 Evento eccezionale all'Umberto I di Roma

Un parto in circolazione extracorporea
Si tratta del terzo caso al mondo e del primo del genere in Europa. Al Policlinico Umberto I di Roma ha partorito una donna che si trovava in una condizione di circolazione extracorporea.
Rosa Prioli ha portato avanti la gravidanza anche se affetta dall'influenza H1N1 grazie proprio alla circolazione extracorporea. Il macchinario sostituisce le funzioni cardiache e polmonari della paziente aspirando il sangue prima che arrivi al cuore, depurandolo e quindi reimmettendolo in ... (Continua)

28/01/2015 14:26:00 I suggerimenti degli esperti in particolare per gli innamorati

Cuore e mente, i consigli per il benessere di entrambi
In occasione di San Valentino, Assomensana - associazione non profit di neuropsicologi impegnati nell’anti-aging dell’intelletto - desidera lanciare un messaggio, in particolare agli innamorati, riguardante la coppia più inossidabile che c’è, cuore e mente: “prendetevi cura dell’uno attraverso l’altra, e viceversa!”.
Infatti il legame tra i due protagonisti della vita umana è innegabile e indissolubile, anche perché, secondo le ultime ricerche scientifiche, mente e cuore si influenzano a ... (Continua)

21/01/2015 14:20:53 Ecco i 10 segreti dell’esperto

La dieta del rientro
Conosciamo perfettamente la teoria, eppure ogni anno commettiamo gli stessi “piacevoli errori”. Lasciarsi andare ai piaceri di essere in vacanza, porzioni decisamente troppo abbondanti, eccedere con alcuni alimenti pur sapendo che non ci fanno bene, abbandonarsi alla sedentarietà e all’ozio delle giornate di festa.
E poi? Il rientro porta con sé tutta una serie di benefici legati al riposo e alla spensieratezza, ma a volte anche pesantezza, chili di troppo e quindi conseguenze negative per ... (Continua)

20/01/2015 11:56:40 Novità diagnostica di facile utilizzo per le mamme

Febbre, inappetenza o vomito? Controllate la pipì
Succede sempre così: di fronte a febbre, vomito o inappetenza del piccolo la preoccupazione delle mamme è riconoscere i sintomi indicativi di malattie più preoccupanti delle banali forme influenzali. E se non fosse così evidente? Potrebbe trattarsi di un’infezione delle vie urinarie, una patologia che colpisce l’8% dei bambini, con un’incidenza superiore nei primi anni di vita.
Un problema più comune di quanto si pensi, visto che circa 1 bambino su 15 ha sofferto di almeno un’infezione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale