Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 344

Risultati da 31 a 40 DI 344

26/11/2015 14:50:00 Approvato Orkambi dalla Commissione Europea

Una nuova speranza per la fibrosi cistica
Oltre 100 pazienti italiani colpiti da fibrosi cistica hanno una nuova speranza. Si chiama Orkambi (Lumacaftor/Ivacaftor) ed è il primo farmaco approvato che agisce sulle cause della malattia e non solo sui sintomi.
Vertex Pharmaceuticals Incorporated ha annunciato che la Commissione Europea ha concesso l'Autorizzazione all'Immissione in Commercio di Orkambi, il primo medicinale per il trattamento della causa alla base della fibrosi cistica (FC) in soggetti di età pari o superiore a 12 anni ... (Continua)

16/10/2015 11:58:22 In grado di trasmettere le sensazioni al cervello

Una pelle di plastica con il senso del tatto
Sente il caldo, il freddo e l'intensità di una stretta di mano. È la pelle di plastica creata dai ricercatori della Stanford University che potrebbe presto essere utilizzata per il rivestimento degli arti robotici.
Per ora, i ricercatori guidati da Zhenan Bao, docente di Ingegneria chimica alla Stanford, si trovano ancora nella fase delle prove di laboratorio, ma la direzione intrapresa sembra quella giusta.
“È la prima volta che un materiale flessibile, simile alla pelle, si rivela ... (Continua)

11/09/2015 10:17:00 Le abitudini alimentari da mantenere anche dopo l'estate

L'alimentazione giusta per le articolazioni
Nel corso dell'estate spesso adottiamo uno stile di vita più salutare, anche grazie alla maggiore attività fisica e alla vita di mare che prevede il più delle volte un pranzo leggero.
Ne parliamo con la dott.ssa Samantha Biale: “Le vacanze vi hanno rigenerati? E magari avete anche perso qualche chilo? Peccato che, secondo gli studi, questo stato di grazia non duri più di 15 giorni, giusto il tempo di ritornare nel pieno del tran tran quotidiano dove, allo stress lavorativo, si aggiungono gli ... (Continua)

01/09/2015 16:49:00 Il gelo è un rischio per le arterie

Il cuore non ama il freddo
Il caldo ha i giorni contati e non è una buona notizia, almeno per il cuore. Secondo una ricerca dell'Università di Manitoba a Winnipeg, in Canada, il freddo rappresenta un vero e proprio rischio per la salute.
Lo studio coordinato dal dott. Shuangbo Liu rivela che ogni 10 gradi centigradi di calo della temperatura il rischio di infarto del miocardio aumenta del 7 per cento.
"Abbiamo studiato gli effetti della temperatura sulla salute del cuore a Winnipeg, una delle grandi città più ... (Continua)

01/09/2015 15:56:00 È necessario dormire almeno 6 ore per notte

Dormire poco aumenta il rischio di raffreddore
Riposare poco la notte aumenterebbe il rischio di raffreddore. A dirlo è uno studio della University of California di San Francisco coordinato da Aric Prather. Gli scienziati hanno scoperto che dormire meno di 6 ore per notte aumenta di 4,2 volte la probabilità di raffreddarsi rispetto a chi dorme almeno 7 ore.
Il rischio aumenta di 4,5 volte se le ore di sonno sono meno di 5. I ricercatori hanno coinvolto 164 volontari nello studio, esponendoli al rinovirus dopo una settimana di sonno ... (Continua)

01/09/2015 15:27:00 Una correlazione tra uso di Internet e sistema immunitario

Il nuovo significato di virus informatico
Un team anglo-italiano delle Università di Milano e Swansea ha scoperto che l'utilizzo eccessivo di Internet può avere un impatto negativo sulla funzione immunitaria.
Le persone che hanno livelli più elevati di dipendenza da Internet sono più soggette a raffreddori e influenza di coloro che sono meno dipendenti da Internet.
La ricerca è stata condotta dal Prof. Phil Reed della Swansea University, dalla dott.ssa Lisa A. Osborne della Abertawe Bro Morgannwg University Health Board, dalla ... (Continua)

01/09/2015 Problemi psicofisici per il ritorno alla routine quotidiana

Come evitare la sindrome da rientro dopo l'estate
Il primo giorno di lavoro dopo l'estate vi è sembrato insopportabile? L'idea delle prossime vacanze vi pare un miraggio lontanissimo? Non vi preoccupate, è tutto normale, si tratta di una vera e propria sindrome, quella da rientro, che colpisce ognuno di noi quando si riprendono le consuete attività quotidiane.
Michele Cucchi, psichiatra e direttore sanitario del Centro medico Santagostino di Milano, spiega: "la sindrome da rientro può essere caratterizzata da senso di stanchezza, difficoltà ... (Continua)

21/08/2015 12:22:00 Successo completo sui macachi rhesus

Scoperto vaccino contro la MERS
Il primo vaccino contro la Sindrome respiratoria mediorientale (MERS) ha dato risultati soddisfacenti. L'autore della ricerca, Karuppiah Muthumani, assistente di Patologia e Medicina di Laboratorio della Perelman School, ha dichiarato: "Questo vaccino ha il potenziale per superare importanti limiti di produzione e di distribuzione e, per di più, non contenendo virus vivo, non ci espone al rischio involontario di una accidentale diffusione del malattia".
La sperimentazione del farmaco, ... (Continua)

10/07/2015 17:20:20 I consigli dell'Aifa per non pregiudicare le proprietà dei medicinali

Il caldo mette a rischio anche i farmaci
L'afa estiva minaccia anche i farmaci che molti di noi assumono quotidianamente. Le alte temperature e la maggior esposizione ai raggi solari, infatti, pongono problemi di corretta conservazione dei medicinali, necessaria affinché i cittadini non corrano rischi diretti o indiretti per la propria salute.
L'Agenzia del Farmaco (Aifa) ha predisposto un documento in cui vengono elencati i consigli per mantenere l'integrità dei farmaci e la loro efficacia.
Oltre alle raccomandazioni valide per ... (Continua)

06/07/2015 15:47:00 Più rara ma più difficile da diagnosticare

I bambini e l'influenza estiva
Anche d'estate i bambini rischiano l'influenza. Si tratta di un'eventualità molto meno probabile rispetto alla stagione fredda, ma comunque possibile e più difficile da diagnosticare.
Renato Cutrera, direttore dell'Unità operativa complessa di Broncopneumologia dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma, spiega: “le alterazioni di temperatura spesso sono meno evidenti e questo fa sì che siano difficili da individuare".
Ad alzare il rischio di influenza concorrono alcuni fattori come ad ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale