Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 888

Risultati da 31 a 40 DI 888

23/03/2016 16:41:00 Possibile valutare le probabilità di morte cardiaca improvvisa

Sindrome coronarica acuta, un modello per capire il rischio
Un modello specifico può offrire informazioni sulle probabilità di morte cardiaca improvvisa nei pazienti affetti da sindrome coronarica acuta senza sopraslivellamento ST.
A renderlo noto è uno studio del Duke Clinical Research Institute di Durham coordinato dal dott. Pierluigi Tricoci. L'analisi, pubblicata su Jama Cardiology, si basa sulla revisione di 4 studi clinici randomizzati svolti a livello internazionale su pazienti colpiti da sindrome coronarica acuta. Gli studi hanno analizzato ... (Continua)

22/03/2016 17:30:56 Approfondite le caratteristiche cliniche della glossite migrante benigna

Cos'è la misteriosa lingua geografica
Glossite migrante benigna. Un nome complesso per definire una strana condizione, che prende anche il nome di lingua geografica. La dott.ssa Elena M. Varoni, giovane assegnista di ricerca dell’Università degli Studi di Milano, e Sem Decani, consulente medico presso l'U.O. di Odontostomatologia II dell'Ospedale San Paolo di Milano, hanno pubblicato sulla prestigiosa rivista The New England Journal of Medicine un lavoro che ha approfondito, tramite minuziosa documentazione fotografica, le ... (Continua)

22/03/2016 12:36:00 Stanchezza e nervosismo possono nascondere un disturbo tiroideo

Ecco il mal di primavera, ma spesso è la tiroide
La bella stagione è sempre molto attesa ma, quando arriva, può portare con sé anche alcuni effetti collaterali. È il cosiddetto “mal di primavera”, che colpisce milioni di persone e che si manifesta con segnali come stanchezza o, al contrario, nervosismo, a cui si possono aggiungere cattivo umore, ansia, irrequietezza, insonnia e mancanza di concentrazione.
“Attenzione - spiega il professor Paolo Vitti, Presidente Eletto della Società Italiana di Endocrinologia (SIE) - queste sensazioni di ... (Continua)

14/03/2016 12:43:17 Le scelte migliori per prevenire le recidive

Rinite eosinofila, come riconoscerla e come trattarla
La rinite eosinofila è spesso confusa con quella allergica, ma da essa si distingue innanzitutto per la negatività ai test allergici. La sintomatologia è simile: difficoltà nella respirazione nasale, secrezioni nasali, anosmia cioè la non percezione degli odori o ridotta percezione, sensazione di secrezione in gola.
Tuttavia, la rinite eosinofila si caratterizza per la presenza nel secreto nasale di un’alta percentuale di eosinofili e, se non adeguatamente trattata, presenta un maggiore ... (Continua)

08/03/2016 11:10:00 Effetti positivi sulle malattie cardiovascolari e sulle capacità cognitive

Il ballo aiuta gli anziani
Ballare aiuta gli anziani a vivere meglio. Lo dicono i risultati di Bailamos, il progetto finanziato dai National Institutes of Health americani e dedicato alla promozione della danza fra i latinoamericani anziani, categoria meno propensa a svolgere attività fisica rispetto ad altre etnie e di conseguenza più soggetta a disturbi cardiovascolari.
Gli effetti di salsa, merengue e bachata nella terza età sono stati presentati nel corso del congresso Epidemiology and Prevention/Lifestyle and ... (Continua)

07/03/2016 12:51:00 I consigli in occasione della Settimana Mondiale del Glaucoma

Glaucoma, cos'è e come si previene
Il glaucoma è una malattia meno rara di quanto si pensi. Secondo le stime, un milione di persone in Italia ne è colpita, ma l'aspetto più preoccupante è che la metà non ne è a conoscenza.
Si tratta di un dato da tenere in seria considerazione dal momento che il glaucoma può anche causare la perdita della vista. È quanto ricordano gli esperti in occasione della Settimana mondiale del glaucoma, che si celebra dal 6 al 12 marzo. L’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB ... (Continua)

07/03/2016 UltraShape Power si basa sulla tecnica della lipotrissia

Il Gps della bellezza trova le cellule adipose e le elimina
È un “cecchino” l’ultimo gioiello tecnologico per la bellezza e la cura del corpo. È stato presentato in occasione del 19° Congresso Internazionale di Medicina e Chirurgia Estetica che si è tenuto recentemente a Bologna.
Uno strumento che agisce senza ricorrere alla chirurgia offrendo risultati paragonabili alla liposuzione eseguita in sala operatoria. A lanciarlo in Italia, con il nome UltraShape Power, è Syneron Candela, azienda specializzata nella realizzazione di apparecchiature mediche ... (Continua)

04/03/2016 16:10:00 Studio italiano prefigura l'adozione di nuove terapie

Sclerosi multipla, metabolismo e linfociti T
Una ricerca dell'Università Federico II di Napoli si è interessata al ruolo del metabolismo nel funzionamento dei linfociti T umani. Lo studio, pubblicato su Immunity e diretto da Giuseppe Matarese in collaborazione con il Cnr, ha combinato proteomica e metabolomica allo scopo di analizzare il metabolismo degli zuccheri e quello lipidico in cellule Treg e Tconv umane, scoprendo che è in grado di controllare le loro capacità di crescita e le loro specifiche funzioni.
I ricercatori hanno ... (Continua)

02/03/2016 17:31:00 Correlazione fra l'età al momento della diagnosi e abbronzatura artificiale

Rischio di melanoma e uso delle lampade
Le donne che ricevono una diagnosi di melanoma hanno un approccio diverso all'abbronzatura artificiale a seconda dell'età. Secondo uno studio pubblicato su Jama Dermatology, chi è sotto i 40 al momento della diagnosi utilizza le lampade solari in età più giovane e con maggiore frequenza rispetto a chi invece ha scoperto di essere malata in età più avanzata.
Lo studio è firmato dalla dott.ssa DeAnn Lazovich, docente di Epidemiologia e salute pubblica presso l'Università del Minnesota. Lo ... (Continua)

25/02/2016 L'uso da giovani compromette le performance cognitive

Memoria a rischio con la marijuana
Consumare marijuana da giovani può compromettere la memoria a lungo termine da adulti. È quanto afferma uno studio pubblicato su Jama Internal Medicine da un team dell'Università di Losanna, in Svizzera. Gli scienziati guidati da Reto Auer hanno scoperto che per ogni cinque anni di esposizione alla marijuana si registra un calo delle prestazioni del sistema mnemonico che consente di tradurre i pensieri in parole.
«Servono studi che approfondiscano questa associazione e le potenziali ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale