Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 888

Risultati da 311 a 320 DI 888

17/11/2013 Piccole scosse regolano i meccanismi chimici alla base della dipendenza

Smettere di fumare grazie alla stimolazione magnetica
Per smettere di fumare si può provare anche la stimolazione magnetica. A ipotizzare l’utilizzo della tecnica per liberarsi della dipendenza da nicotina è un gruppo di ricerca israeliano dell’Università Ben-Gurion del Negev.
Il nuovo sistema è stato sperimentato su un campione di 115 adulti, soggetti che fumavano un pacchetto di sigarette al giorno e che avevano già provato a smettere per almeno due volte.
I ricercatori hanno diviso i partecipanti in due gruppi, sottoponendoli a tre ... (Continua)

16/11/2013 14:24:55 Quelle ascoltate in utero vengono ricordate anche fuori

Una ninna nanna è per sempre
Far ascoltare una ninna nanna o una canzone particolare al proprio bambino nel pancione non è solo un gesto d’affetto. Secondo un gruppo di ricercatori finlandesi dell’Università di Helsinki, le melodie ascoltate durante la gestazione nell’ultimo trimestre vengono riconosciute dal feto ormai divenuto bambino anche mesi dopo la nascita.
Lo studio, pubblicato su Plos One, si è basato su un esperimento a cui hanno partecipato 24 donne incinte dal 7 mese in poi. La metà di esse ha fatto ... (Continua)

15/11/2013 12:46:10 L'importanza della prevenzione e della memoria immunologica

Le infezioni respiratorie ricorrenti nei bambini
Le Infezioni Respiratorie Ricorrenti nei bambini si devono prevenire. È questo il monito lanciato dai pediatri questa mattina nel corso del dibattito su Le novità in tema di Prevenzione delle Infezioni Respiratorie Ricorrenti (IRR) durante il 32° Congresso di Antibioticoterapia in Età Pediatrica.
"Dalla fine del primo anno di vita fino all’inizio dell’età scolare il bambino sano va incontro ad almeno 5-6 episodi di infezione respiratoria per anno, con punte che possono arrivare anche ad 8-9 ... (Continua)

15/11/2013 La loro origine e i trattamenti più efficaci

Smagliature, è tempo di intervenire
Uno degli incubi peggiori per ogni donna, ma una minaccia anche per l'uomo. Parliamo delle smagliature, disturbo antiestetico che colpisce senza alcuna distinzione di razza o di età, con una leggera prevalenza nel sesso femminile. Le cicatrici, che provocano danni permanenti all'epidermide, appaiono più frequentemente su cosce e glutei, ma possono colpire anche altre zone del corpo, ad esempio braccia e pancia. Per le donne, poi, la zona più delicata è quella del seno, che in ragione della sua ... (Continua)

14/11/2013 Luci ed ombre nell’utilizzo dell’ablazione simpatica renale
Ipertensione trattata attraverso denervazione renale
Combattere l’ipertensione semplicemente “bruciando” alcune fibre nervose che corrono intorno alle arterie dei reni e conducono stimoli che provocano una pressione sanguigna troppo alta: questa l’idea alla base della denervazione simpatica renale endovascolare,
“Questa tecnica – sottolinea Sergio Papa, direttore della Diagnostica per immagini del Centro Diagnostico Italiano di Milano - è stata classificata nel corso della conferenza annuale sulle innovazioni in medicina alla Cleveland ... (Continua)
10/11/2013 Ricerca giunge a un clamoroso risultato

Dimagrire mangiando cioccolato
Tenetevi forte! Pare che il cioccolato non faccia ingrassare, ma al contrario stimoli l’organismo a dimagrire. L’incredibile risultato proviene da una ricerca dell’Università di Granada pubblicata sulla rivista Nutrition.
Più si consuma cioccolato, infatti, più diminuiscono i grassi totali distribuiti sul corpo, e ciò indipendentemente dall’attività fisica svolta e dal tipo di regime alimentare seguito.
I ricercatori spagnoli hanno analizzato i dati di quasi 1500 adolescenti di 6 paesi ... (Continua)

08/11/2013 10:27:45 La pimavanserina sembra efficace sul disturbo legato al Parkinson

Un farmaco per la psicosi da Parkinson
Spesso i pazienti affetti da morbo di Parkinson soffrono anche di psicosi, in particolare allucinazioni e delirio. Per contrastare questo effetto secondario della malattia potrebbe essere utilizzato un nuovo farmaco, la pimavanserina.
A dirlo è uno studio pubblicato su The Lancet da un team del Wolfson Centre for Age-Related Diseases presso il King’s College di Londra. La pimavanserina è un medicinale non dopaminergico e potrebbe rivelarsi un trattamento sicuro ed efficace per questo tipo di ... (Continua)

31/10/2013 10:08:43 Ricerca dimostra l'efficacia della tecnica sul dolore acuto e cronico

L’ipnosi per il dolore di bambini e adolescenti
Una ricerca ha dimostrato che l'ipnosi può modulare i processi fisiologici considerati per lungo tempo inaccessibili al controllo volontario. Diversi studi sui bambini evidenziano i benefici dell’autoipnosi a largo spettro: negli interventi chirurgici, nel dolore acuto e cronico, negli stati emotivi e nei disturbi dell’apprendimento.
La pediatra Barbara Adinolfi e la psicologa Nicoletta Gava, entrambe del Milton Erickson Institute di Torino, hanno redatto una review su studi condotti negli ... (Continua)

31/10/2013 Come superare le proprie fobie e non farsi terrorizzare

Ansia da Halloween
Arrivati nel pieno delle celebrazioni della festa di Halloween, a fare da protagonisti sono ragni, mostri, alieni e serpenti le cui presenza, rappresentata sotto forma di pupazzi o travestimenti, se da una parte divertono milione di italiani, dall’altra tormentano i pensieri di molte persone.
Il celebre ‘dolcetto o scherzetto’ per molti diventa invece fonte di ansia e stress, ad esempio ‘trasformandosi’ in aracnofobia, il terrore di ragni e insetti, la brontofobia, paura di tuoni fulmini e ... (Continua)

25/10/2013 10:50:37 Psoriasici più a rischio di malattie renali
Un legame tra psoriasi e nefropatia
Una ricerca pubblicata sul British Medical Journal rivela un nesso tra la psoriasi e l'insorgenza di malattia renale cronica (Ckd). La correlazione sarebbe indipendente dagli altri fattori di rischio conosciuti come il diabete e le malattie cardiache.
Il prof. Joel Gelfand, docente di Dermatologia presso l'Università della Pennsylvania e uno degli autori dello studio, ha verificato insieme ai suoi colleghi la frequenza di nefropatia cronica in pazienti con e senza psoriasi utilizzando il ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale