Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 888

Risultati da 491 a 500 DI 888

25/11/2011 14:10:43 Alcuni bambini soffrono di “mutismo selettivo”

La paura di parlare rende muti
È un disturbo ansioso infantile, ancora troppo poco conosciuto, caratterizzato dall'"incapacità" del bambino di parlare in determinate situazioni sociali. Il bambino parla liberamente e in modo corretto, molto spesso a casa, qualche volta con uno o più coetanei, mentre resta completamente muto in altre situazione come ad esempio la scuola oppure di fronte ad estranei.
Sebbene sia stato descritto per la prima volta 125 anni fa (e chiamato allora “aphasia voluntaria” da Kussmaul), piuttosto ... (Continua)

24/11/2011 L'ablazione preferenziale a radiofrequenza per eliminare il cancro

Nuova tecnica per il tumore al seno
Dalla Svezia arriva un nuovo trattamento per la cura del tumore del seno. Si tratta dell'ablazione preferenziale a radiofrequenza, una tecnica che prevede l'innesto di un ago nel tumore e il rilascio di corrente elettrica per eliminarlo. L'elettricità porta le cellule a una temperatura di 90 gradi uccidendole nel giro di 10 minuti. Al loro posto si crea una cicatrice, che non pregiudica i tessuti sani attorno alla neoplasia.
La tecnica, messa a punto dai ricercatori del prestigioso ... (Continua)

22/11/2011 I rapporti sessuali giovano alla salute psichica dopo i 65 anni

L’elisir della felicità risiede nell'eros della terza età
Gli anziani di oggi, a differenza di quelli di trenta o quarant'anni fa, viaggiano, sono sportivi, sanno usare il computer e fanno sesso. L'eros nella terza età non è più un tabù, anzi come segnalano medici e ricercatori è un toccasana per la salute, infatti secondo quanto emerso da una nuova ricerca presentata a Boston dalla Gerontological Society of America (GSA), gli anziani che vivono la loro vita sessuale in modo soddisfacente affermano di essere ‘molto felici’.
Aumentando la ... (Continua)

14/11/2011 Il fentanyl contro il BreakThrough cancer Pain

Un oppiaceo più duttile contro il dolore
Ci sono cure che devono continuare anche lontano dall’ospedale, a casa del paziente e che, proprio per questo, bisogna rendere semplici. Di fronte al Dolore Episodico Intenso (DEI) da cancro (in inglese Break Through cancer Pain, BTcP), purtroppo comune quando la malattia è più avanzata, non ci vuole soltanto un antidolorifico potente; bisogna soprattutto agire in fretta e far durare l’effetto per tutto il tempo che serve, e non di più. Infatti il DEI insorge nell'arco di secondi (o di minuti) ... (Continua)

11/11/2011 16:32:49 Un lettino con venti sensori che misurano i parametri respiratori

Un nuovo apparecchio per monitorare il sonno
Una folta equipe di bioingegneri e anestesiologi ha finalmente messo a punto presso l’Università di Utah un lettino molto particolare, infatti possiede al suo interno dei sensori in grado di misurare e analizzare il nostro respiro durante il sonno.
Una vera e propria rete wireless con oltre 380 nodi in grado di controllare l’intero corpo umano attraverso una tecnologia detector simile a quella utilizzata dall’FBI per individuare le persone. I segnali vengono raccolti da un software che ... (Continua)

10/11/2011 Ignorati i principi di base del regime alimentare mediterraneo

Dieta mediterranea, questa sconosciuta
La dieta mediterranea è tanto decantata ma poco conosciuta, questi sono i risultati di una ricerca dell'Università di Bologna sul tema Se 8 italiani su 10 affermano di conoscere le regole del nostro tradizionale regime alimentare, in realtà il 60 per cento non ne mette in pratica i principi basilari semplicemente perché non li conosce davvero.
La gran parte degli italiani non conosce la dieta mediterranea, solo un italiano su due sa collocare gli alimenti-cardine: sa che alla base della ... (Continua)

08/11/2011 15:48:48 Il problema della diagnosi nei disturbi dello spettro autistico

Autismo troppe diagnosi in Usa e tardive in Italia
La diagnosi di autismo può essere errata e misconosciuta scambiandola con altre patologie. Un nuovo studio condotto da Catherine Lord, direttore dell'Istituto per lo Sviluppo cerebrale del Weill Cornell Medical College and New York Presbyterian Hospital, che ha coinvolto dodici cliniche di ricerca del Nord America lancia un’allerta sulla sovrastima diagnostica di questi disturbi.
Negli Stati Uniti molti bambini con sociopatici spesso vengono 'liquidati' con una frettolosa diagnosi di ... (Continua)

27/10/2011 15:06:00 Il farmaco promuove la riemilinizzazione e riduce la perdita assonale

L’uso pre-clinico di Copaxone
Sono stati annunciati i risultati di glatiramer acetato (Copaxone) in modelli animali di encefalomielite autoimmune sperimentale (EAE), questi dati hanno documentato gli effetti riparativi e neuroprotettivi del farmaco. Nello studio, i ricercatori hanno valutato l’effetto della somministrazione di Copaxone® in modelli animali di sclerosi multipla (MS). Gli studiosi in particolare hanno osservato, nei modelli animali, l’effetto di Copaxone®, sia sulla rimielinizzazione, sia sulla perdita ... (Continua)

17/10/2011 Scovato l’enzima responsabile della degradazione degli endocannabinoidi.
Nuove cure per l'incontinenza urinaria femminile
L’enzima regolatore del metabolismo dei cannabinoidi prodotti dall’organismo umano (i cosiddetti “endocannabinoidi”) è espresso dalla vescica umana femminile e di modelli murini femmina.
È la scoperta effettuata da un team di ricercatori di URI-Urological Research Institute del San Raffaele di Milano, guidati dai Professori Petter Hedlund e Francesco Montorsi, in collaborazione con studiosi dell’Università di Monaco e Linkoping (Svezia). Gli scienziati hanno pubblicato uno studio in merito ... (Continua)
15/10/2011 Attendere l'evoluzione del disturbo può essere la scelta migliore

Adenoidi, l'intervento non sempre è necessario
Non ci sono garanzie di benefici clinici reali riguardo l'adenoidectomia, l'intervento per asportare le adenoidi, al contrario è preferibile adottare una strategia iniziale di vigile attesa. Secondo un trial pubblicato dal British Medical Journal e condotto su bambini da 1 a 6 anni, infatti, l'adenoidectomia (abbinata o meno a una miringotomia, vale a dire un intervento al timpano teso a liberarlo da un eccesso di liquidi) non è associata a una differenza statisticamente significativa nella ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale