Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 888

Risultati da 681 a 690 DI 888

25/02/2008 
Controllo non farmacologico del colesterolo
Riequilibrare l’apporto dei diversi acidi grassi alimentari, integrare la dieta giornaliera con fibre, carboidrati complessi a basso indice glicemico, impiegando quando opportuno alimenti arricchiti in fitosteroli o proteine di soia, praticare una regolare attività fisica: sono questi gli elementi che possono contribuire ad un efficace controllo non farmacologico dei livelli di colesterolo nel sangue, aiutando così a prevenire gravi patologie, in particolare cardiovascolari.
Sono queste ... (Continua)
14/02/2008 
Malformazioni fetali, diagnostica pre-natale
L’ultrasuonigrafia rimane attualmente la metodica di scelta nell’imaging fetale in quanto capace di fornire immagini in tempo reale con ottima risoluzione spaziale, garantire un’affidabilità molto elevata e non presenta aspetti nocivi per la gestante e per il feto. Ogni volta che si pone il dubbio di una patologia grave, la RMN (risonanza magnetica nucleare) permette di scoprire se la malformazione sussista o no e la gravità ed entità del danno.
Le crescenti problematiche medico-legali ... (Continua)
06/02/2008 
Instabilità e cadute negli anziani
Le Università Cattolica e la Sapienza di Roma hanno condotto una serie di studi in collaborazione con l’Università di Perugia ed i Centri Anziani del Comune di Roma per individuare e testare una nuova metodica per aumentare il controllo motorio degli anziani.
Le cadute non dipendono infatti da una mancanza di forza, ma da una mancanza di equilibrio, ovvero da una diminuita capacità di gestire il peso del proprio corpo da parte del Sistema Nervoso. La ricerca ha puntato su una metodica in ... (Continua)
05/02/2008 

Piercing e infezioni
Dalla Francia, dove non esistono norme precise in materia di piercing, dopo una revisione di tutti gli studi internazionali sull'argomento, giunge una valutazione completa dei rischi legati a questo ornamento. In Italia esistono dal 1998 direttive su piercing e tatuaggi, che prevedono, per esempio, corsi di formazione del personale e caratteristiche igieniche dei laboratori.
Nel 10-30% dei piercing vengono riportate infezioni e sanguinamenti. Gonfiore, arrossamenti, dolore e pus ... (Continua)

04/02/2008 

Vibrazioni sonore per il potenziamento muscolare
La tecnologia continua ad avanzare, offrendoci nuove energie fisiche che consentono di ottimizzare il tono dei nostri muscoli in poche sedute e accrescerne le capacità nell’immediato successivo. La perdita di tono muscolare è un fenomeno che si riscontra facilmente, a causa di una qualsiasi patologia che ci impedisce di svolgere le nostre normali attività motorie. Per contrastare ciò in riabilitazione si fa uso di determinate energie fisiche evolute.
Studi recenti hanno dimostrato che ... (Continua)

31/01/2008 

Contraccettivo telecomandato per lui
Scienziati australiani dell'università di Adelaide hanno inventato un contraccettivo, ad uso maschile, che si attiva con un telecomando. Grazie ad una valvola è in grado di regolare il flusso di sperma proveniente dai testicoli. E' necessario impiantare il meccanismo nel vaso deferente, il condotto che trasporta lo sperma dai testicoli al pene, e con il telecomando si può aprire o chiudere la valvola. Una specie di vasectomia, ma reversibile.
Il materiale utilizzato per la valvola è un ... (Continua)

21/01/2008 

Niente caffeina in gravidanza
La teoria che in gravidanza occorrerebbe diminuire, o meglio ancora evitare, il consumo di caffeina è stata rafforzata da uno studio americano di un'organizzazione no profit chiamata Kaiser Permanente. Secondo le attuali linee guida no si dovrebbero superare i 300 milligrammi al giorno di caffeina, ma lo studio statunitense afferma che già consumandone 200mg al giorno le donne correrebbero un rischio di aborto spontaneo doppio rispetto a coloro che non ne fanno affatto uso.
La ricerca è ... (Continua)

14/01/2008 

Troppi chewing-gum causano diarrea
Masticare troppi chewing-gum dolcificati con sorbitolo può scatenare gravi disturbi gastrointestinali e causare un massiccio calo di peso.Alcuni preoccupanti casi di persone ricoverate per una violenta diarrea, che in due pazienti ha provocato la perdita, in una manciata di giorni, rispettivamente di 10 e 20 chilogrammi, sono stati attribuiti ad un eccessivo consumo di gomme da masticare. Si rischia di andare incontro a questi episodi - assicurano gli esperti - assumendo quantità di sorbitolo ... (Continua)

07/01/2008 
Farmaco intelligente contro l'asma
E' disponibile in Italia ed è rimborsato dal Servizio sanitario nazionale per uso ospedaliero, il primo farmaco intelligente per la cura dell'asma allergica grave non controllata.
L'asma è una malattia respiratoria in costante aumento nel mondo occidentale anche a causa della diffusione delle allergie. Tuttavia se ben controllata con le terapie adatte può comunque consentire una vita normale e permettere addirittura di praticare sport anche a livello agonistico. In alcuni casi però l'asma ... (Continua)
13/11/2007 
Cosa è lo SCA-Test
Lo SCA-Test è lo Screening Prenatale per le Aneuploidie Fetali riconosciuto e pubblicato sulle Linee Guida Nazionali del Programma Nazionale Linee Guida (PNLG).
Numerose tecniche di screening sono correntemente usate per stimare il rischio di una coppia di avere un figlio con anomalie cromosomiche o genetiche.
Per eseguire una diagnosi prenatale solitamente si ha un'indicazione precisa della patologia da diagnosticare. Questa indicazione si basa su vari fattori: epidemiologici, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale