Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 888

Risultati da 781 a 790 DI 888

08/11/2004 

La meditazione agisce sul funzionamento del cervello
Così come l'allenamento in palestra potenzia i muscoli, allo stesso modo una lunga pratica di meditazione è in grado di portare a delle modifiche fisiologiche nel cervello in grado di potenziare le emozioni positive a scapito di quelle negative come quelle legate alle preoccupazioni ed allo stress. A trarre questa conclusione è stato uno studio condotto su monaci buddisti che sarà pubblicato sugli Annals of American National Academy of Science.
Il gruppo di ricercatori dell'università del ... (Continua)

03/11/2004 
Caffè più sigaretta: combinazione deleteria per le arterie
Una fumante tazza di caffè seguita da una sigaretta: per molti sembra essere un rito in grado di recare sollievo, se non piacere. È probabile che la sensazione positiva che si prova sia dovuta semplicemente al senso di appagamento dovuto alla soddisfazione che segue la fine di una doppia astinenza, quella da caffeina e da nicotina. Non è questo però il rovescio della medaglia che una ricerca pubblicata dal Journal of the American College of Cardiology vuole rendere evidente ai fumatori ... (Continua)
02/11/2004 

Nuova cura per il disturbo ossessivo compulsivo
Nuove speranze di cura per il disturbo ossessivo compulsivo provengono dai ricercatori del CNR francese e dal Centre Hospitalo-Universitaire di Bordeaux, in Francia che hanno appena testato con successo la tecnica di stimolazione cerebrale profonda che consiste nell'impiantare uno o più elettrodi nel cervello di un paziente che soffre di una forma grave di questo disturbo e che resistono ai trattamenti abituali. Diciotto mesi dopo l'intervento, il paziente, secondo loro, sta bene.
Il ... (Continua)

29/10/2004 

Studio italiano: i cellulari in commercio non sono dannosi
Uno studio italiano sembra scagionare i cellulari dall'accusa di essere dannosi per la salute. Lo studio si colloca nell'ambito del Progetto nazionale 'Salvaguardia dell'uomo e dell'ambiente dalle emissioni elettromagnetiche', promosso dal ministero dell'Istruzione, Universita' e Ricerca (Miur) in collaborazione con il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e l'Ente per le nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente (Enea), i cui risultati sono stati presentati nella sede del Cnr.
I ... (Continua)

22/10/2004 
Forse nei mitocondri l'origine delle malattie metaboliche
Una semplice mutazione genetica dei mitocondri, la centrale energetica delle cellule, potrebbe essere alla base di tutta una serie di gravi malattie del metabolismo come l'ipertensione arteriosa, l'ipercolesterolemia ed altre disfunzioni, compresi l'obesità e il diabete. Ad affermarlo sono gli autori di uno studio pubblicato negli Stati Uniti.
Il cambiamento osservato influisce sui geni dei mitocondri, che sono trasmessi dalla madre al bambino, precisano questi ricercatori nella ... (Continua)
21/10/2004 

Caffè potrebbe facilitare infiammazioni dannose per il cuore
Bere quantità moderate o elevate di caffè potrebbe portare all'aumento dei livelli di numerosi indicatori della presenza di infiammazioni che potrebbero contribuire a spiegare perché studi precedenti avessero legato il consumo della bevanda con alcune malattie cardiache, di cui è nota l'origine infiammatoria.
Ad avanzare questa ipotesi è un team di ricercatori il cui studio è stato pubblicato sull'American Journal of Clinical Nutrition ed è stato condotto da ... (Continua)

20/10/2004 

Un cerotto migliora la vita sessuale dopo la menopausa
Un cerotto ormonale, sperimentato su donne in menopausa ha fatto aumentare la frequenza dei rapporti sessuali e la relativa soddisfazione rispetto al solito, tanto che si potrebbe parlare di un Viagra al femminile.
Le donne che hanno utilizzano i cerotti al testosterone hanno avuto, nel corso di due mesi, circa quattro volte più rapporti sessuali rispetto a prima, mentre le donne che hanno avuto l'applicazione di un cerotto privo di effetti medicali ormonali hanno continuato ad avere ... (Continua)

19/10/2004 

Viagra e Cialis sono anche curativi: fanno bene agli ormoni
Gli uomini che usano i farmaci contro la disfunzione erettile, come Viagra o Cialis possono vedere i propri livelli di testosterone aumentare. A trarre questa conclusione è Emmanuele A. Jannini dall'Università di L'Aquila.
Secondo Jannini si sta dimostrando l'effetto sessuale ed ormonale dei due farmaci orali più popolari contro la disfunzione erettile: entrambi sono in grado di aumentare i livelli del testosterone dopo 3 mesi di trattamento.
Il team di Jannini ha studiato 74 ... (Continua)

18/10/2004 
Aumentano gli iper-allergici agli agenti chimici
Tra le malattie emergenti, cioè quelle per le quali si verifica, negli ultimi anni, un'aumento dell'incidenza a causa di nuove abitudini, nuove condizioni di vita, c'è il caso dei malati 'sensibili all’ ambiente’.
Per loro è sufficiente l'odore della vernice appena passata sulla porta o quello dei detersivi usati per la pulizia della casa per scatenare nelle persone affette da "sensibilità chimica multipla" (SCM) una grave reazione allergica. Ma può bastare anche l'odore della lacca per ... (Continua)
13/10/2004 
Le malattie del fegato: epatite, cirrosi e tumore al fegato
Il Fegato: cosa è e a cosa serve
Il fegato è un organo posto nell’addome del peso di 1.200-1.500 grammi. Essendo al centro del metabolismo, nonché deputato a "disintossicare" l'organismo, è esposto a una gran varietà di attacchi e quindi è uno degli organi del corpo più frequentemente danneggiati. L'infiammazione e la necrosi (morte) delle cellule può essere causata da infezioni (soprattutto virali), da cause tossiche (compresi farmaci e alcol) e da reazioni autoimmunitarie.

I ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale