Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 888

Risultati da 791 a 800 DI 888

12/10/2004 
Ospedale italiano leader mondiale per i tumori al fegato
Per la cura dei tumori al fegato con tecniche mini-invasive l'ospedale di Busto Arsizio è leader mondiale.
Dal 1995 ad oggi, sono 600 i casi trattati dall’Unità Operativa di Radiologia diretta dal primario Luigi Solbiati.
L’esperienza dell’Ospedale bustese sarà al centro di una Conferenza Internazionale in programma a Milano il 14, 15 e 16 ottobre.
L’Ospedale di Busto Arsizio fa scuola nella cura dei tumori del fegato. Appartiene infatti al nosocomio in provincia di ... (Continua)
01/10/2004 
Nuovo studio su terapie per i pazienti ipertesi (2)
Ambedue i regimi di trattamento sono stati ben tollerati, sebbene il numero di pazienti che ha sospeso il regime di trattamento basato su amlodipina a causa di effetti collaterali (14,5%) sia stato superiore a quello dei pazienti che hanno sospeso il trattamento nel gruppo Valsartan (13,4%).
In VALUE, il tasso di ospedalizzazione per scompenso cardiaco è stato inferiore nel gruppo trattato con Valsartan (4,6% vs 5,3%). “VALUE, unitamente a Val-HeFT e VALIANT, ribadisce il beneficio ... (Continua)
29/09/2004 
Il monitoraggio fetale per un parto più sicuro
Il travaglio di parto è certamente il momento più impegnativo sia per la madre che per il nascituro, in quanto le contrazioni uterine, che si susseguono in modo ritmico e regolare, mettono a dura prova gli scambi tra il feto e la placenta. Molte metodiche diagnostiche di monitoraggio fetale vengono utilizzate nella moderna ostetricia, con lo scopo di accertare lo stato di salute del feto e di prevenire, mediante taglio cesareo, qualunque condizione di pericolo derivante dalla ... (Continua)
24/09/2004 
Contro l'artrosi rivelata dallo sport inutile l'immobilità
Chi, magari entusiasmato dalle olimpiadi, ha esagerato con nuoto, tennis o jogging può risentire dello sforzo accusando dei dolori come ad esempio quelli che interessano il ginocchio, l'anca o la caviglia.
Non bisogna preoccuparsi molto di tali dolori, normali se si compiono sforzi prolungati o troppo intensi. Di solito si tratta di dolori di origine muscolare e scompaiono con il riposo, come semplici contratture che riflettono la mancanza di allenamento. Tuttavia, può capitare che ... (Continua)
23/09/2004 
Asma ed allergie: igiene o vita da fattoria?
Fa bene nascere e crescere in un ambiente da “vecchia fattoria”, ma per chi è già asmatico per ora non resta altro che stare attento all'igiene.
La lotta a domicilio contro gli allergeni ed il fumo passivo permette realmente di ridurre i sintomi dei piccoli gli asmatici. Lo sostiene un vasto studio condotto negli Stati Uniti, la risposta è sì.
Acari, scarafaggi, peli di cane o di gatto, muffe, fumo vanno a costituire quello che può essere definito inquinamento domestico la cui ... (Continua)
03/09/2004 

La melatonina può prevenire l'emicrania
La melatonina, oltre ad essere nota come valido aiuto per il sonno, pare inoltre essere un efficace arma preventiva contro l'emicrania.
La melatonina è comunemente definita un ormone, ma sarebbe meglio definirla un mediatore chimico. Essa, secreta da una ghiandola endocrina, la pineale (epifisi), è coinvolta nella regolazione del ciclo circadiano. La melatonina è anche ritenuta un elemento fondamentale per la prevenzione di molte malattie, incluso cancro, malattie autoimmuni e ... (Continua)

03/09/2004 

Musica troppo forte può causare il pneumotorace
Ascoltare musica troppo potente può danneggiare non solo l'udito ma anche i polmoni.
A sostenerlo è uno studio pubblicato sulla rivista medica Thorax che descrive i casi di 4 giovani con collasso polmonare – in termini medici pneumotorace – i cui polmoni sembrano essere stati letteralmente colpiti dalla musica. Tre dei 4 ragazzi si trovavano ad assistere ad un concerto oppure in un locale da ballo, mentre il quarto si trovava nella sua macchina quando è stato investito da un'onda sonora di ... (Continua)

01/09/2004 
Frequenti eiaculazioni riducono il livello degli spermatozoi
Un po' di astinenza fa bene a chi vuol diventare padre. Pare, infatti, che il numero di eiaculazioni settimanali incide sulla qualità dello sperma, perché rende meno numerosi gli spermatozoi. È quanto emerge da una ricerca apparsa sulla rivista medica Fertility and Sterility e condotta da Elisabeth Carlsen del Rigshospitalet di Copenhagen, basata su uno studio condotto prendendo in esame mensilmente, e per 16 mesi, lo sperma di 27 uomini in buona salute e tenendo conto di un questionario ... (Continua)
28/07/2004 
Nuove cure “intelligenti” contro il neuroblastoma infantile
Il Neuroblastoma, nell'età pediatrica è la terza neoplasia per frequenza dopo le leucemie e i tumori cerebrali, mentre è la prima causa di morte per malattia in età prescolare.
Il Neuroblastoma è una forma tumorale che colpisce le cellule nervose dei gangli simpatici. Può colpire soprattutto la ghiandola surrenale e i gangli simpatici paraspinali, potendo comparire in qualsiasi tratto della colonna vertebrale: addominale e toracica. I sintomi più diffusi della malattia sono: ... (Continua)
24/07/2004 
Le cause del cancro gastrico
Il cancro gastrico, anche l’incidenza si è ridotta negli ultimi anni, resta una delle principali cause di morte da cancro in Italia ed è una delle malattie che dimostrano l’importanza dell’alimentazione come fattore di rischio del cancro o, al contrario, come possibile strumento di prevenzione. Le cause di questo tipo di cancro restano tuttora sconosciute, ma l'alimentazione resta fondamentale: le pareti gastriche sono continuamente in contatto con il cibo e sono rivestite di ghiandole che ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale