Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 767

Risultati da 151 a 160 DI 767

21/07/2014 11:21:21 Anche le possibilità di ictus diventano più concrete

Un intestino infiammato aumenta il rischio di infarto
C'è un legame diretto fra gli stati infiammatori a carico dell'intestino e le probabilità di essere vittime di infarto o ictus. Ad affermarlo sono i ricercatori della Mayo Clinic di Rochester che hanno presentato all'incontro annuale dell'American College of Gastroenterology di San Diego uno studio sulle infiammazioni intestinali come fattore di rischio proprio per gli attacchi cardiaci e per l'ictus.
Lo studio, una metanalisi che ha considerato più di 150mila casi di malattia infiammatoria ... (Continua)

09/07/2014 15:55:00 Prima terapia di mantenimento per il tumore al polmone NSCLC

Pemetrexed per il carcinoma polmonare
Via libera ufficiale alla terapia considerata un nuovo paradigma di trattamento per la più comune forma di tumore al polmone - quello NSCLC (non a piccole cellule non squamoso).
È, infatti, da oggi possibile trattare questa forma tumorale con una terapia di mantenimento, fino a oggi non disponibile, a base di pemetrexed. I pazienti hanno ottenuto una sopravvivenza mediana di 16,9 mesi nel braccio con la terapia di mantenimento a base di pemetrexed rispetto ai 14,0 mesi del braccio con ... (Continua)

04/07/2014 16:00:00 I consigli degli esperti per un'estate di fuoco

Le regole d'oro per il sesso sicuro in vacanza
Sesso e vacanze, un binomio classico. Ma come abbandonarsi alle gioie dell'amore senza rischiare inutilmente? A rispondere sono gli esperti della Società Italiana della Contraccezione, che hanno redatto una guida al sesso sicuro.
Come spiega il past president Annibale Volpe, “i ginecologi italiani hanno deciso di stilare un nuovo decalogo che faccia da vademecum per chi si trova in vacanza lontano da casa. Una sorta di guida pratica per rintracciare in maniera chiara e veloce informazioni ... (Continua)

28/06/2014 Una gravidanza dopo i 33 anni aumenta le probabilità di una lunga vita

Donne più longeve se diventano mamme più tardi
Non tutto il male vien per nuocere. Secondo uno studio della Boston University School of Medicine, infatti, le donne che faticano a rimanere incinte, o quelle che scelgono consapevolmente di avere un figlio in età matura, hanno una maggiore probabilità di vivere più a lungo della media.
Lo studio, pubblicato sulla rivista Menopause, rivela che le donne che hanno un bambino dopo i 33 anni mostrano una possibilità più alta di essere più longeve rispetto a quelle che rimangono incinte ... (Continua)

26/06/2014 16:08:55 Impiantato sotto la cute per registrare le aritmie asintomatiche

Un sensore che aiuta a prevenire l'ictus
Un team di ricercatori italiani ha messo a punto un nuovo sensore per la prevenzione dei casi di ictus. Al progetto, i cui dettagli sono apparsi sul New England Journal of Medicine, hanno partecipato gli scienziati dell'Università Cattolica Policlinico A. Gemelli di Roma in collaborazione con i colleghi del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico di Roma e diversi centri internazionali.
Il sensore riesce a registrare le aritmie che i tradizionali metodi diagnostici non individuano, le ... (Continua)

26/06/2014 Effetti negativi sul cervello in una fase di crescita

Gli adolescenti e la marijuana
Bisogna prestare la massima attenzione riguardo la marijuana e il suo consumo fra gli adolescenti. È quanto afferma una ricerca del National Institute on Drug Abuse (Nida), che lega il consumo della droga a una serie di effetti collaterali estremamente negativi fra cui la dipendenza e i danni al cervello, soprattutto in una fase già critica di per sé come l'adolescenza.
Nora Volkow, coordinatrice della ricerca pubblicata sul New England Journal of Medicine, spiega: «la marijuana può ... (Continua)

23/06/2014 Prima si inizia peggio è per i nostri polmoni

Il fumo di mattina è micidiale
Il fumo fa male sempre, certo. Di mattina, però, ancora di più. Lo dice uno studio pubblicato sul Journal of National Cancer Institute da un team del National Cancer Institute guidato dalla dott.ssa Fangyi Gu.
Stando ai dati emersi dal nuovo studio l'ora in cui si accende la prima sigaretta della mattina influisce sul rischio di insorgenza del cancro ai polmoni, rendendolo più probabile tanto prima si decide di iniziare a fumare. Questo vale anche per chi fuma poco.
Un'altra conferma ... (Continua)

19/06/2014 15:45:00 Smog ko grazie all'azione depurativa del vegetale

I broccoli disintossicano e aiutano la respirazione
Già apprezzati per il loro effetto antitumorale, i broccoli svelano altre importanti qualità. Una ricerca della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora pubblicata su Cancer Prevention Research ha dimostrato che i broccoli possono esercitare un'azione disintossicante nei confronti dei danni provocati dallo smog.
La ricerca ha coinvolto quasi 300 residenti di una delle regioni più inquinate della Cina, la provincia di Jiangsu, a circa 50 ... (Continua)

14/06/2014 Emerge il nuovo fenomeno del doping cerebrale

Il rischio degli psicostimolanti per chi fa la maturità
Preparare un esame di maturità può avere risvolti anche pericolosi per la salute a causa dei cosiddetti study-drugs, ovvero psicostimolanti utilizzati per migliorare memoria e concentrazione. Fra le sostanze più in voga quelle usate per il trattamento di alcune malattie psichiatriche o neurologiche come l'Adhd (metilfenidato) o l'Alzheimer (piracetam).
Stando ai risultati di un sondaggio effettuato dal sito Skuola.net, il 64 per cento degli studenti dichiara di accusare problemi di ... (Continua)

13/06/2014 12:09:39 I consigli degli esperti del Bambino Gesù per le vacanze dei bambini

Il vademecum del piccolo viaggiatore
Finita la scuola, parte la stagione delle vacanze. Qualsiasi sia la destinazione, le famiglie possono rendere più sicuro e sereno questo periodo adottando una serie di accorgimenti. I consigli pratici e sanitari per consentire ai più piccoli un'estate in salute, prima, durante e dopo la partenza per la meta prescelta, sono raccolti in un vademecum a cura degli esperti dell'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù. Tante indicazioni utili dal mal d'auto alle vaccinazioni, dalla sana alimentazione ai ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale