Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 767

Risultati da 511 a 520 DI 767

25/11/2008 
Il mobbing accresce il rischio di infarto
Un capo prepotente e arrogante non solo genera stress nell'ambiente di lavoro, ma aumenta concretamente il rischio di infarto dei suoi dipendenti. E' quanto risulta da una ricerca svedese condotta su tremila uomini, secondo la quale esiste uno stretto collegamento fra scarse doti di leadership e rischio cardiocircolatorio dei dipendenti. Lo studio e' pubblicato sulla rivista "Occupational and Environmental Medicine". Sentirsi svalorizzati e mortificati sul lavoro puo' causare grave stress e ... (Continua)
20/11/2008 10:30:28 

Broccoli e cavolfiori prevengono il cancro ai polmoni
Mangiare frutta e verdura in buone quantità ogni giorno si sa che fa bene alla salute. I medici e i nutrizionisti consigliano di assumerne cinque porzioni al giorno, assortendo tutti e cinque i colori dei vegetali e della frutta (blu, rosso, giallo, bianco e verde).
Broccoli, cavolfiori e cavoletti di Bruxelles sono impiegati come coadiuvanti alimentari nelle terapie antitumorali per le loro numerose proprietà benefiche: una recente scoperta ora dimostra che sono efficaci anche nel prevenire ... (Continua)

17/11/2008 12:41:56 
Il fumo deforma il cuore
Lo si è detto in tutte le lingue e lo si è persino scritto sui pacchetti di sigarette: il fumo danneggia gravemente la salute. Questo vale sia per chi non sa rinunciare alle “bionde” sia per chi subisce il fumo altrui, andando incontro a danni spesso gravissimi, come tumori, infarti, ictus e altre serissime patologie.
Uno studio americano, pubblicato sull'European Journal of Heart Failure, afferma che l'esposizione prolungata al fumo di tabacco, anche passivo, può causare un brusco ... (Continua)
14/11/2008 

Dilaga tra le quarantenni il papillomavirus
Comportamenti sessuali sconsiderati e disinformati hanno portato a un aumento notevolissimo dell'HPV, il paillomavirus umano, nelle donne italiane che hanno superato i 40 anni.
Sono deluse dalla routine coniugale, umiliate dal tradimento, ferite da una separazione o da un divorzio. E in cerca di emozioni tornano ragazzine: si concedono nuovi amori, si lanciano nella passione e fanno sesso senza usare precauzioni, sprezzanti dei possibili rischi per la salute. Tra le over 40 italiane ... (Continua)

31/10/2008 17:32:23 

Le proprietà benefiche del caffè
La tazzina di caffè è uno dei piaceri quotidiani ai quali nessuno sarebbe mai disposto a rinunciare. Ma se sulla bontà del caffè tutti concordano, ognuno ha comunque il suo modo di interpretare la scura bevanda: chi sulla scia della napoletanissima “tazzulella” lo preferisce carico ed aromatico e chi invece lo predilige in versione allungata; chi non rinuncia al gusto dell’espresso anche a casa e chi non abbandonerebbe mai la moka. E via di questo passo.
Per rispondere alle esigenze dei ... (Continua)

23/09/2008 

Meno sale uguale meno ictus e infarto
Nuove ricerche scientifiche confermano che usare meno sale da cucina nella nostra alimentazione quotidiana giova alla salute e può prevenire l'insorgenza di malattie cardiovascolari.
Bastano 3 grammi in meno ogni giorno per tagliare del 20% la probabilità di andare incontro a un ictus e del 15% il rischio di infarto.
Riuscire a diminuire questo condimento porta dunque vantaggi considerevoli, considerando che insieme ictus e infarto uccidono ogni anno 17 milioni e mezzo di persone nel ... (Continua)

17/09/2008 
Un test per salvarsi dal tumore alla vescica
Per la diagnosi precoce del carcinoma della vescica e il monitoraggio delle recidive è disponibile un analizzatore automatico di immagini, chiamato Ikoniscope. Questo tumore è uno dei big killer, con 200.000 nuovi casi all’anno negli uomini e 60.000 nelle donne, probabilmente in aumento per il fumo di sigaretta e l’esposizione a sostanze chimiche cancerogene (come additivi, diserbanti). Questi tumori sono prevalentemente di tipo papillomatoso, a bassa intensità, ma con un alta frequenza di ... (Continua)
26/08/2008 

Le sigarette contengono anche sostanze radioattive
Le multinazionali del tabacco conoscevano i danni causati dal polonio 210, sostanza radioattiva molto pericolosa presente nelle sigarette, ma hanno taciuto. Il quotidiano britannico The Independent ha rivelato lo scandalo, che verrà pubblicato in uno studio delll'American Journal of Public Health , dove sono stati analizzati oltre 1.500 documenti interni delle company del fumo.
"Il polonio 210 nelle sigarette non è una novità - spiega Vincenzo Zagà, pneumologo bolognese e vice ... (Continua)

15/07/2008 
Pillole di nicotina per contrastare la demenza
Si sa che il fumo fa male, ma una sostanza contenuta nel tabacco, la nicotina, potrebbe dare dei vantaggi a chi soffre di certi tipi di demenza.
Ricercatori dell'Istituto di psichiatria del King's College di Londra hanno rilevato che la nicotina aiuta a tenere la mente piu' attiva, migliorando la memoria, l'apprendimento e la concentrazione. Queste sono proprio le capacità che coloro che sono affetti da Alzheimer e altre forme di demenza vedono affievolirsi.
Dunque per prendere dal ... (Continua)
14/07/2008 

Succhi di frutta aumentano rischio diabete
Per abbassare i rischi di insorgenza del diabete si sa che una dieta sana, composta in sufficiente quantità di frutta fresca e verdure può dare dei benefici non indifferenti. Tuttavia basta poco per rovinare gli sforzi di chi sta attento all'alimentazione. Infatti si è scoperto che un solo bicchiere di succo di frutta è sufficiente a a risollevare del 18% le probabilità di insorgenza del diabete di tipo 2, quello cosiddetto alimentare. A rivelare tutto ciò è una ricerca pubblicata su Diabetes ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale