Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 767

Risultati da 521 a 530 DI 767

25/06/2008 
Il fumo danneggia la memoria
Il consumo di tabacco sembra possa provocare un peggioramento delle funzioni mnemoniche nelle persone di mezza eta'. A sostenerlo e' la dottoressa Sabia e colleghi dell'Institut National de la Sante' et de la Recherche Me'dicale di Villejuif (Francia), che, in uno studio pubblicato si Archives of Internal Medicine (2008, 168: 1165-1173) ha analizzato i dati dello studio inglese Whitehall II che, tra il 1985 e il 1988 (fase 1) ha coinvolto 10.308 funzionari pubblici londinesi di eta' ... (Continua)
24/06/2008 

Nuovo studio scagiona il caffè
Il consumo di caffè e la sua possibile incidenza sulla salute umana, si arricchisce di un nuovo studio scientifico. E’ di questo mese infatti la pubblicazione sulla prestigiosa rivista Annals of Internal Medicine, Volume 148, dello studio “The Relationship of Coffee Consumption with mortality”.
Nato, come scrivono gli autori, fra cui la ricercatrice madrilena Esther Lopez-Garcia, con il preciso obiettivo di ottenere elementi validi sulle possibili cause di decesso legate al consumo di ... (Continua)

19/06/2008 
Il caffè allunga la vita
Puo' far bene il caffe', se bevuto con moderazione. Berne fino a sei tazze al giorno non ha alcun effetto sulla durata della vita, anzi: il consumo di questa bevanda, normale o decaffeinata e' associato a un tasso leggermente inferiore di morte per malattia cardiaca. Questi i risultati di uno studio pubblicato su "Annals of Internal Medicine" riguardante i dati di 84.214 donne che avevano partecipato al Nurses' Health Study e 41.736 uomini che avevano partecipato al Health Professionals ... (Continua)
29/05/2008 

Tutti i rimedi contro le smagliature
Il primo passo è come sempre la prevenzione. Bisogna quindi evitare diete sregolate e una vita sedentaria, mentre è utile bere acqua e fare sport. Antonio Stamegna, specialista in Endocrinologia e Malattie Metaboliche a Roma spiega: "la pelle è un vero e proprio organo e ha bisogno di sostanze per mantenersi sano. Come forma di prevenzione consiglio una alimentazione ricca di frutta e verdura, oligoelementi contenuti ad esempio in alcuni semi e nella frutta secca, vitamine A, C ed E ricche di ... (Continua)

15/05/2008 
Le regole per invecchiare bene
Parlare di invecchiamento significa non solo ridurre quei fattori che ne accelerano il processo, ma anche e soprattutto considerare l’importanza che assume la qualità della vita. Invecchiare bene è un elemento di fondamentale importanza. E’ questo il messaggio lanciato dal prof. Erus Sangiorgi, docente presso i corsi di perfezionamento in Medicina naturale all’Università degli Studi di Milano ed esperto in Fitoterapia e Terapie termali del Centro Oms del medesimo ateneo, in occasione del ... (Continua)
06/05/2008 
Il fumo danneggia anche gli occhi
Alla già lunga lista di organi che vengono danneggiati dal fumo gli oculisti della Soi (Società oftalmologica italiana) ne hanno aggiunto un altro: gli occhi. Dunque oltre a distruggere cuore, arterie, bronchi, polmoni, le sigarette rischiano di compromettere anche la vista. Anche l'abuso di alcol e caffè a lungo andare può accelerare l'invecchiamento di questo senso per l'uomo così prezioso.
"La malattia ha un nome e si chiama neurite alcolico-tabagica", spiega ai giornalisti il ... (Continua)
21/04/2008 

Un gioco per distruggere il cancro
Un'idea particolare, un videogioco concepito specificamente per bambini e giovani colpiti dal cancro che potrebbe dare loro la sensazione di avere il potere di sconfiggere la malattia, distruggendo le cellule del cancro.
Nel 2001 Pam Omidyar fondò HopeLab per fare della sua idea una realtà.
Il risultato è stato un gioco chiamato Re-Mission, uno sparatutto tridimensionale in cui l'eroina Roxxi, una intrepida nanobot viene iniettata nel corpo di un paziente e distrugge le cellule di ... (Continua)

08/04/2008 

L'alito cattivo parte dall'intestino
Nonostante il lavaggio dei denti ad ogni pasto, l'uso del filo interdentale, l'astinenza dal fumo e da cibi dal sapore forte come aglio, cipolla e formaggi tipo gorgonzola e l'utilizzo in alcuni casi anche di particolari raschietti per la pulizia della lingua, a volte non si riesce ad eliminare l'alito cattivo. Questo perchè il fenomeno non dipende solo dal cavo orale, ma può trarre origine da difficoltà digestive o irregolarità intestinale, come stipsi.
Infatti se il cibo non viene ... (Continua)

11/03/2008 
Smettere di fumare è più facile dopo la pensione
Da uno studio della Peninsula Medical School nel Devon, Regno Unito, emerge che smettere di lavorare rende più propensi a cambiamenti dello stile di vita e ad abbandonare abitudini cattive come fumare. Secondo un'altra ricerca inoltre, i fumatori sono generalmente persone meno felici di chi non ha il vizio. I due studi sono stati pubblicati sul British Medical Journal in occasione del No Smoking Day, la prima giornata della campagna contro il tabacco da quando è entrata in vigore la legge ... (Continua)
06/03/2008 

Automedicazione dei disturbi femminili
Sono molteplici i disturbi comuni al gentil sesso che possono compromettere lo svolgimento delle attività quotidiane. Tra i disturbi femminili che possono influire sulla qualità di vita sono molti i casi che possono essere riconosciuti e trattati autonomamente in modo responsabile e sicuro, ricorrendo all’utilizzo dei farmaci di automedicazione che in queste situazioni svolgono un ruolo fondamentale poiché forniscono una risposta pratica per fronteggiare il disturbo. I farmaci di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale