Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 60

Risultati da 51 a 60 DI 60

22/10/2004 
Un nuovo materiale potrebbe sostituire l'osso umano
Dei ricercatori svizzeri hanno annunciato di avere messo a punto un materiale che è in grado di sostituire l'osso umano quando questo è danneggiato o è mancante, permettendo al tessuto osseo di sostituirvisi gradualmente.
Questa scoperta potrebbe permettere in futuro di aiutare le vittime di incidenti o dell'asportazione di tumori ossei, ma anche i pazienti che soffrono di deformità.
Autori dell'annuncio sono i ricercatori dell'Ecole Polytechnique Fédérale di Losanna, in Svizzera. ... (Continua)
03/07/2002 

Nuovo farmaco contro i bruciori dell'eczema
Una nuova arma contro bruciori e pruriti provocati dall'eruzione cutanea dell'eczema.
E' una nuova crema non steroidea, a base di pimecrolimus, targata Novartis che, secondo quanto riferito da un comunicato aziendale, sarà lanciato la prossima estate in Danimarca, primo paese europeo ad aver autorizzato il farmaco per i pazienti di età superiore ai tre anni.
Il farmaco è stato recentemente approvato in Messico, Venezuela, Columbia e Nuova Zelanda, mentre negli Usa è autorizzato dai ... (Continua)

20/02/2002 
Calcolosi: risolverla con corretta alimentazione
Calcoli renali: piccoli granellini che si formano nei reni e che hanno l'incredibile potere, nel momento dell'espulsione naturale mediante l'uretere, di provocare dolori atroci meglio conosciuti con il nome di colica.
Sembra incredibile che un sassolino, a volte minuscolo per non dire microscopico, abbia la capacità di determinare dolori simili alle doglie del parto, eppure è così. Ci sono tuttavia alcune misure preventive che si possono adottare affinché questa patologia cronica sia ... (Continua)
19/02/2002 
Tinea corporis & capitis
Descriviamo con i due termini latini le micosi superficiali della pelle da parte di un fungo e che hanno a oggetto - rispettivamente - il corpo e la testa. Dobbiamo tenere anche presente che le possibilità di espansione della patologia sono tali da porre in pericolo anche inguine (tinea cruris), mano (tinea manus), piede (tinea pedis) e volto (tinea facis).
Passando a esaminare il primo caso, diciamo che la sintomatologia è generalmente scarsa, solitamente compare un modesto prurito. ... (Continua)
09/02/2002 
Pericolo fungo che si nasconde negli abiti
Tra le fibre dei tessuti si celano le spore di un fungo che possono causare gravi malattie alle persone che hanno un sistema immunitario fragile. Il fungo si chiama Aspergillus e si può celare in camice e magliette, spiega Kay Obendorf della Cornell University di Ithaca (New York), che insieme ad un'altra ricercatrice ha individuato una fabbrica di abiti in America contaminata da questo organismo. L'Aspergillus è molto comune, spiega la Obendorf su Reuters Health, e normalmente il sistema ... (Continua)
26/11/2001 

Fungo killer in tabacco, lino, cotone
Le proprietà di questo distruttore che causa infezioni sono micidiali: uccide in soli tre giorni dopo essersi annidato in posti impensabili come il lino, il cotone, la polvere sollevata dai cantieri a cielo aperto, la marijuana e perfino nel tabacco di pipe e sigarette.
Si tratta dell'Aspergillus, che attacca silenzioso bronchi e polmoni di una vasta schiera di soggetti indifesi (sieropositivi, trapiantati invalidi), ai quali si aggiungono inoltre diabetici, malati di fegato, di ... (Continua)

20/09/2001 
Le vaginiti micotiche
Problemi fastidiosi, noiosi, in poche parole antipatici, che fanno perdere tempo in cure e costringono a rinunce affettive a causa della riduzione dei rapporti con il proprio partner. Sono diversi i motivi che disturbano le donne colpite da vaginiti, patologia che esaminiamo qui in ordine alla varietà delle “micotiche” (Candida, Trichomonas, Gardnerella). La prima è dovuta abitualmente a un fungo, la Candida Albicans. Fattori predisponenti vengono considerati la gravidanza (per via di ... (Continua)
16/07/2001 

Il segreto per allontanare le zecche
Pericolo zecche d'estata ma c'è qualcosa che si può fare per evitare di essere attaccati. Basta indossare abiti chiari e evitare i luoghi 'a rischio'. Questi e altri consigli sono alcuni esperti della Usl di Cesena a darli rammentando inoltre quanto questi insidiosi animaletti sono in prevalenza negli negli ambienti umidi e ombreggiati, con vegetazione bassa e un letto di foglie secche, meglio se boschivi e con erba incolta, o le zone di confine tra prato e bosco, se ci sono corsi d'acqua. ... (Continua)

12/04/2001 
Cancro da virus, ok terapia immunologica
I tumori causati da virus rappresentano il 20% di tutti i casi di cancro. La terapia immunologica costituisce una delle armi più promettenti: essa infatti sollecita all'attacco le cellule citotossiche che fungono da 'killer' rivelandosi in grado di uccidere quelle infettate dal virus.
La professoressa Maria Grazia Masucci, originaria di Rovigo ma da oltre venti anni spostatasi in Svezia dove dirige il Karolinska Institute di Stoccolma, fa il punto sulla ricerca contro le neoplasie di ... (Continua)
11/02/2001 

Funghi, buoni e salutari
Qualcuno di sicuro resterà interdetto: come è possibile definirli salutari se c'è sempre il rischio di gravi avvelenamenti? Ebbene, non c'è contraddizione fra quanto viene talvolta riportato dalla cronaca e le proprietà terapeutiche dei funghi. Va del resto sottolineato come, in alcuni casi, la non commestibilità del fungo non elimini affatto le peculiarità terapeutiche di cui esso invece è portatore.
Alcuni funghi vengono infatti impiegati con ottimi risultati, come farmaci, dalla ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale