Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1113

Risultati da 191 a 200 DI 1113

09/01/2015 12:09:00 Ricreato l'organo partendo da cellule staminali
L'intestino artificiale è più vicino
Grazie all'utilizzo di cellule staminali contenute nell'intestino umano alcuni ricercatori del Children Hospital di Los Angeles sono riusciti a ricreare in provetta l'organo. Il lavoro, illustrato sull'American Journal of Physiology, costituisce un passo in avanti fondamentale nel campo della medicina rigenerativa.
L'organo riprodotto in provetta mostra alcune delle capacità fondamentali dell'intestino umano, fra cui quella di assorbire gli zuccheri.
L'intestino artificiale è stato ... (Continua)
23/12/2014 11:45:19 Studio rivela il rischio per i più piccoli

L'obesità danneggia la vista
Uno studio del Bambino Gesù di Roma ha evidenziato il rischio per la vista insito in una condizione di obesità infantile. La ricerca, pubblicata sul Journal of Gastroenterology, dimostra per la prima volta a livello pediatrico l'esistenza di un nesso fra l'eccesso di peso e i danni prodotti alla retina.
Il prof. Valerio Nobili, responsabile di malattie epato-metaboliche del Bambino Gesù, spiega: “l’obesità pediatrica negli ultimi anni ha raggiunto proporzioni epidemiche. Purtroppo oggi, già ... (Continua)

18/12/2014 15:50:10 Migliora qualità e uniformità dell’assistenza

Un'app per le malattie infiammatorie croniche intestinali
Per la cura delle malattie infiammatorie croniche intestinali gli specialisti possono contare ora anche su un'app specifica. A presentarla è il il Gruppo Italiano per lo studio delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (IG-IBD).
Unica al mondo, si chiama IG-IBD Scores (ideata in Italia da IG-IBD con il supporto incondizionato di AbbVie) ed è stata pensata per i medici che si occupano di Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali (gastroenterologi, internisti ed endoscopisti) con ... (Continua)

18/12/2014 15:11:00 Pericoli da candele e piante natalizie

A Natale arriva l'asma
L'atmosfera natalizia è bella da vivere ma nasconde delle insidie, soprattutto per i soggetti potenzialmente allergici. Uno dei pericoli riguarda ad esempio le candele, che diffondono nell'aria particelle composte da metalli pesanti come il piombo, il cadmio, il monossido di carbonio e derivati degli idrocarburi.
Nei soggetti più sensibili, in primis i bambini, queste sostanze possono causare reazioni allergiche, bronchiti asmatiche e asma vera e propria. A lanciare l'allarme sono i pediatri ... (Continua)

17/12/2014 10:12:00 I cibi che aiutano a sentirsi meglio

A Natale porta in tavola la salute
Chi lo dice che la tavola natalizia, imbandita di leccornie, debba per forza essere nemica della salute? Caffè ma anche cioccolato e la semplice acqua possono essere armi in più per preservare il benessere dell’organismo: l’Associazione Italiana Gastroenterologi ed endoscopisti Ospedalieri (AIGO), infatti, per queste festività consiglia alcuni alimenti che possono essere un valido supporto alla salute, in particolare dell’apparato digerente:

· Caffè - Il segreto sono le sostanze ... (Continua)

11/12/2014 15:59:00 Finalmente disponibile anche in Italia
Eradicare l'epatite C grazie a Sofosbuvir
Alla fine è arrivato il finanziamento tanto atteso da parte del governo e presto sarà disponibile Sofosbuvir, il farmaco prodotto da Gilead in grado di eradicare il virus dell'epatite C.
Un ciclo di Sofosbuvir costa circa 40mila euro, cifra esorbitante che è stata oggetto di una lunga trattativa fra il ministero della Sanità e l'azienda produttrice. Ora il medicinale sarà prescrivibile anche dai medici italiani.
"L'introduzione di Sofosbuvir nel nostro paese rappresenta un enorme passo ... (Continua)
11/12/2014 15:49:57 Approvato dalla Commissione Europea
Dulaglutide per il diabete di tipo 2
È stato approvato dalla Commissione Europea un nuovo farmaco per il trattamento del diabete di tipo 2. Si tratta di Dulaglutide, un agonista del recettore del GLP-1 sviluppato e prodotto da Eli Lilly & Company, soluzione per iniezione in monosomministrazione settimanale per il controllo glicemico negli adulti con questa forma della malattia.
Il farmaco si presenta come una penna pronta all’uso e con ago preinserito, non visibile. Lo scorso 25 settembre, dulaglutide ha ricevuto parere ... (Continua)
11/12/2014 11:52:00 Allo studio nuove soluzioni per superare la fobia da puntura

Come mandare in pensione gli aghi
Assumere farmaci e vaccini senza bisogno degli aghi. Un sogno per chi soffre l'idea di vedere la propria pelle bucherellata, seppur con intenti terapeutici. Alcune sperimentazioni stanno cercando di ovviare al problema.
Una ricerca degli scienziati dell'Università di Belfast ha prodotto un cerotto caratterizzato dalla presenza di 361 micro-aghi in polimero che tuttavia non arrivano a colpire i centri nervosi e non provocano quindi alcun dolore, pur assicurando la somministrazione del ... (Continua)

03/12/2014 11:10:00 I farmaci per il reflusso sembrano migliorare la sopravvivenza
Gli antiacido utili per i tumori testa-collo
C'è un nesso positivo fra assunzione di farmaci antiacido e sopravvivenza globale legata ai tumori della testa e del collo. A sottolinearlo è una ricerca realizzata dal Comprehensive Cancer Center della University of Michigan e pubblicata su Cancer Prevention Research.
La ricerca è nata dal fatto che molti medici prescrivono farmaci antiacido per il controllo del reflusso gastroesofageo nei pazienti affetti da tumori testa-collo. Questo perché il reflusso è uno dei possibili effetti ... (Continua)
02/12/2014 15:48:18 Nuovi medicinali orali che contrastano la condizione

Due farmaci per l'iperkaliemia
Nuovi farmaci orali potrebbero rappresentare una soluzione per l'iperkaliemia, una condizione grave associata all'uso degli inibitori del sistema renina-angiotensina-aldosterone che provoca un accumulo di potassio nell'organismo.
Il primo studio pubblicato sul New England Journal of Medicine è stato realizzato da un team dell'Università di Melbourne guidato dal prof. David Packham. I ricercatori australiani hanno coinvolto 750 pazienti affetti da iperkaliemia, che hanno assunto per 48 ore un ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale