Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1113

Risultati da 351 a 360 DI 1113

31/12/2013 09:48:36 Pochi gli orgasmi legati a rapporti sessuali con persone appena conosciute

Il sesso occasionale delude le donne
Galeotto potrebbe essere il brindisi di mezzanotte. Capodanno appare per molti il momento ideale per lasciarsi andare e vivere per una volta un'avventura senza pensieri. Tuttavia, il grado di soddisfazione legato agli incontri occasionali, soprattutto per le donne, sembra molto basso.
A dirlo è uno studio dell'Università dell'Indiana che ha analizzato il livello di piacere raggiunto dalle donne in seguito a un'avventura erotica con uno sconosciuto. “Solo un quarto delle donne ha sperimentato ... (Continua)

29/12/2013 La prudenza è d'obbligo per i prodotti pirotecnici

Capodanno, come festeggiare in sicurezza
Si avvicina il momento di accogliere il nuovo anno e come sempre si fa largo la tradizione dei botti di capodanno. Per conciliare la tradizione con la sicurezza, gli esperti del Bambino Gesù di Roma hanno stilato una serie di consigli, indirizzati in primo luogo ai genitori dei bambini più piccoli.

Vendita. È sempre vietata la vendita ai minori di 14 anni di qualsiasi prodotto pirotecnico (compresi quelli di "libera vendita") e, in ogni caso, il loro uso da parte di minori di 18 anni è ... (Continua)

19/12/2013 12:32:30 Ricerca italiana svela i pericoli tossicologici del cibo di strada

Anche lo street food mette a rischio la salute
Appassionati dello street food? Occhio, perché neanche il kebab turco o il panino con la meusa palermitano sono esenti da rischi se si parla di salute.
Dalla selezione delle materie prime alla loro conservazione, dalla preparazione dei pasti alla scelta del punto-vendita. In ogni fase del processo di produzione e vendita del cosiddetto "cibo di strada" si possono nascondere, infatti, pericoli tossicologici importanti che necessitano di una valutazione del rischio. A maggior ragione se si ... (Continua)

13/12/2013 15:31:53 Utilizzabile anche per fare diagnosi
Nuova nano-particella per trasportare i farmaci
Pubblicati, sull’autorevole rivista scientifica ACS Nano, i risultati di una ricerca che ha permesso di sviluppare nano strutture innovative potenzialmente in grado di dare un notevole impulso alla diagnostica e alla terapia farmacologica nell’uomo.
La piattaforma è stata sviluppata dalla Prof.ssa Margherita Morpurgo (Università di Padova) e caratterizzata dal Dottor Paolo Bigini (IRCCS-Istituto di Ricerche Farmacologiche ‘Mario Negri’).
“Rispetto alle tecnologie tradizionali - sostiene ... (Continua)
12/12/2013 Un decalogo per ridurre i danni

Quando l'inquinamento arriva in ufficio
Attrezzatevi di mascherine antismog anche in ufficio. Lo dice un grande studio internazionale secondo cui i livelli di inquinamento negli uffici sono addirittura superiori a quelli che si possono rilevare all'aperto.
I pericoli maggiori vengono da formaldeide, benzeni e terpeni. I problemi sono legati alle pavimentazioni in linoleum, agli arredi in legno, a colle, vernici, detergenti e deodoranti, fotocopiatrici e stampanti.
Nell’ambito del progetto OfficAir Project, il Consiglio ... (Continua)

11/12/2013 14:45:00 Tutti i consigli per affrontarlo al meglio

Mamma, vado all’asilo
Meglio l’asilo nido o una baby sitter? La maggior parte delle mamme italiane, quando si avvicina il rientro al lavoro finiti i mesi di maternità, si trovano davanti a questo angoscioso bivio.
E, in effetti, la scelta di mandare all’asilo nido bambini anche molto piccoli è un’esigenza tutta “moderna” derivata dall’impossibilità, per le mamme e i papà che lavorano, di accudire i propri figli in alcune ore della giornata, divenendo, così, una scelta necessaria di fronte all’alternativa di una ... (Continua)

09/12/2013 11:16:26 Ricercatori americani suggeriscono una possibile terapia
I batteri intestinali nell'autismo
Da qualche anno è stata avanzata l'ipotesi di un ruolo dell'apparato gastrointestinale nell'insorgenza e nello sviluppo dell'autismo. Un team di scienziati del California Institute of Technology ha pubblicato sulla rivista Cell il resoconto di una sperimentazione effettuata su modello murino.
Lo studio dimostra che alcuni cambiamenti a carico della flora intestinale possono determinare comportamenti simili a quelli rilevabili nei soggetti autistici. Fra i topolini sotto esame, quelli che ... (Continua)
06/12/2013 14:56:00 Cinque scelte da rivedere per una cura del paziente più adeguata

Le pratiche da evitare per i medici di famiglia
Il ruolo del medico di famiglia è da sempre fondamentale per la salute di tutti noi. Tuttavia, a volte i dottori si lasciano andare a pratiche non proprio impeccabili. Un gruppo di 15 medici di famiglia della Società di Medicina generale di Torino ha stilato un piccolo elenco di cinque diagnosi o terapie prescritte che andrebbero riviste per migliorare la gestione dei pazienti e ridurre i costi sanitari.
Il documento prende spunto dalla campagna Choosing Wisely (Scegliere con saggezza), che ... (Continua)

03/12/2013 Giocare d'anticipo contro gli stravizi delle feste

La dieta per prepararsi al Natale
C'è un modo per salvarsi dalla bomba calorica in agguato fra Natale e la Befana? Il presidente della Società italiana di scienza dell'alimentazione Pietro Migliaccio è convinto di sì, basta giocare d'anticipo e adottare una sorta di pre-dieta.
“È indubbiamente una buona idea perdere qualche chilo prima delle vacanze natalizie in modo tale da potersi concedere le giuste libertà gastronomiche durante le feste", spiega il nutrizionista. “È opportuno però farlo in modo corretto e, per quanto ... (Continua)

30/11/2013 Via cellulite, rughe e occhiaie grazie all'anidride carbonica

Più belle con la carbossiterapia
Un gas naturale capace di rigenerare i tessuti. L'anidride carbonica, che il nostro organismo produce normalmente, è un importante elemento per combattere la cellulite e alcuni inestetismi. «È un potente vasodilatatore capace di attivare il microcircolo in alcune particolari zone del corpo e sul viso: particolarmente indicato per combattere la buccia d'arancia, ma anche utile per ringiovanire i tessuti e attenuare le occhiaie», spiega Patrizia Gilardino, chirurgo estetico di Milano, socio AICPE ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale