Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1113

Risultati da 491 a 500 DI 1113

06/06/2012 Attendere almeno mezz'ora aiuta a combattere gli acidi

Meglio non aver fretta di lavarsi i denti
Se appena finito di mangiare fremete dal desiderio di lavarvi subito i denti, sappiate che fate più male che bene alla vostra bocca. Lo dice una ricerca di cui fa cenno Howard R. Gamble, presidente dell'Academy of General Dentistry, secondo cui passare dalla tavola al lavandino senza soluzione di continuità produce un danneggiamento dei denti. Gli acidi presenti nel cibo e nelle bevande cominciano ad aggredire lo smalto dei denti e il livello sottostante denominato dentina, portando a una ... (Continua)

05/06/2012 11:44:38 Acqua, salmone e frutta i segreti dell'atleta ideale

Le 7 regole d'oro degli sportivi
Si avvicinano i grandi eventi sportivi dell'estate, e la gente inizia ad avere il desiderio di allenarsi di più, oltre ad ammirare le prestazioni dei nostri atleti azzurri.
Secondo il Professor Enrico Arcelli, Medico sportivo e Dietologo, già Professore Associato presso il Dipartimento di Scienze dello Sport, Nutrizione e Salute dell’Università di Milano che ha seguito diversi sportivi lungo la sua carriera, “è bene sfruttare l’onda sportiva che normalmente segue queste importanti ... (Continua)

01/06/2012 Presentati gli esiti di due studi condotti al Gemelli di Roma
Tumori del naso e dell'ano, i risultati della brachiterapia
Per il trattamento dei tumori naso-faringei e dell'ano-retto arrivano buone notizie da due studi condotti presso il Policlinico Gemelli di Roma. Gli esiti degli studi sono stati presentati nel corso del “3rd Rome Brachytherapy Meeting”, organizzato presso l'ospedale universitario della Cattolica.
L'incontro è teso a fare il punto della situazione sull'utilizzo della brachiterapia come modalità di radioterapia oncologica, che ha il vantaggio di limitare i danni ai tessuti sani, e in genere ... (Continua)
31/05/2012 Un insetticida potrebbe abbattere il tasso di infezione

La malattia di Chagas
È un insetticida l'ultima risposta alla propagazione del morbo di Chagas, malattia infettiva causata dal parassita Trypanosoma cruzi. Uno studio pubblicato su Science dimostra l'efficacia dell'insetticida Inesfly 5A IGR, notevolmente più alta rispetto ai pesticidi tradizionali.
La malattia di Chagas, o tripanosomosi americana, è una delle tante malattie legate alla povertà e per l’alto valore endemico viene costantemente monitorata dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. In America ... (Continua)

28/05/2012 Effetto collaterale positivo per l'intervento anti-obesità

Bypass gastrico utile in caso di alcolismo
Intervenire chirurgicamente per ridurre l'obesità grazie a un bypass gastrico potrebbe avere un effetto collaterale imprevisto, ma positivo. Stando a una ricerca dell'Università di Cincinnati, infatti, chi si sottopone alla procedura Roux-en-Y mostra una minor propensione all'alcool rispetto a prima dell'intervento.
Secondo i medici, il fenomeno sarebbe legato alla presenza dell'ormone GLP-1, coinvolto nei meccanismi di assorbimento delle calorie introdotte attraverso l'alcool. Jon Davis, ... (Continua)

25/05/2012 A rischio il miele artigianale e le conserve di frutta fatte in casa

Infezioni alimentari, come difendersi
Arriva l’estate, momento di gioia per grandi e piccini: si sta più spesso all’aria aperta, si preferisce mangiare fuori casa e si organizzano viaggi ed escursioni. La stagione estiva, però, può riservare spiacevoli sorprese, legate soprattutto alle alte temperature e alle diverse abitudini alimentari. È proprio in questo periodo, infatti - sottolinea la Società Italiana di Infettivologia Pediatrica (SITIP) - che si registra un aumento delle infezioni alimentari, soprattutto nei bambini. ... (Continua)

16/05/2012 07:50:57 Il primo e unico farmaco orale contro una delle più comuni disfunzioni sessuali

Dapoxetina contro l’eiaculazione precoce
La dapoxetina è il primo ed unico farmaco orale indicato per il trattamento dell’eiaculazione precoce.
“L’eiaculazione precoce è la disfunzione sessuale più comune nella popolazione maschile, può manifestarsi a qualunque età dopo la pubertà ed è una condizione medica che può dare origine ad un forte disagio nell'uomo e ripercussioni negative sulla vita di coppia" , ha commentato il Dott. Lorenzo Melani, Direttore dello Sviluppo della Ricerca Clinica del Gruppo Menarini.
"Le ... (Continua)

14/05/2012 Studio sottolinea le maggiori probabilità di malattia per chi fuma

Bpco, svelati i meccanismi che inguaiano i fumatori
Uno studio italiano condotto da ricercatori del Cnr di Palermo ha messo in luce i meccanismi alla base dell'insorgenza e dello sviluppo della broncopneumopatia, e i motivi per cui la patologia è più diffusa tra i fumatori.
I ricercatori del gruppo di Immunopatologia e farmacologia sperimentale dell’apparato respiratorio dell’Istituto di biomedicina e immunologia molecolare del Consiglio nazionale delle ricerche (Ibim-Cnr) di Palermo hanno identificato infatti nuovi meccanismi molecolari ... (Continua)

10/05/2012 Disponibile anche per malati con insufficienza renale
Diabete, nuova applicazione per Sitagliptin
Una buona notizia per i molti malati di diabete con insufficienza renale: Sitagliptin, capostipite della classe degli inibitori DPP-4, è ora disponibile, ad adeguato dosaggio, anche per i pazienti con danno renale moderato e severo e con malattia renale allo stadio terminale (ESRD).
È un nuovo e significativo passo in avanti nella lotta al diabete, un tassello che si aggiunge e del quale si sentiva la mancanza. Sitagliptin, infatti, con questa nuova possibilità di applicazione clinica, ... (Continua)
10/05/2012 Assumerli insieme previene la diarrea

Un probiotico può rimediare ai danni degli antibiotici
I probiotici, secondo la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità sono «organismi vivi che, somministrati in quantità adeguata, apportano un beneficio alla salute dell'ospite.»
Un probiotico sarebbe in grado di costituire un rimedio alla diarrea che a volte è associata all'assunzione degli antibiotici dovuta all'alterazione della flora intestinale, a dimostrarlo c’è uno studio pubblicato sul Journal of American Medical Association che ha indagato l’efficacia dei probiotici in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale