Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1113

Risultati da 541 a 550 DI 1113

20/01/2012 Compromessa la capacità riproduttiva con un uso eccessivo

Fertilità a rischio per il telefonino
Da diversi anni si dibatte sui rischi per la salute derivanti dall’esposizione alle onde elettromagnetiche, in particolare a quelle emesse dai telefoni cellulari, sempre più alla portata di adulti e adolescenti soprattutto nei paesi occidentali.
Uno dei temi di particolare interesse è legato all’influenza sulla qualità dello sperma e quindi alla compromissione della capacità riproduttiva. Uno studio recentemente condotto da esperti dell’Università di Catania e pubblicato sulla rivista ... (Continua)

19/01/2012 La curva epidemica continua a salire

Arriva il picco dell'influenza
Si avvicina il picco influenzale dopo la pausa natalizia e la chiusura delle scuole. Sono oltre 232 mila gli italiani a letto colpiti nell'ultima settimana secondo i dati forniti da InfluNet, il bollettino pubblicato ogni sette giorni dall'Istituto Superiore di Sanità.
L'incidenza aumenta in particolare fra i più piccoli, appena rientrati dalle vacanze. La fascia d'età più esposta è infatti quella fra 0 e 4 anni, con un totale di 8,30 casi per mille assistiti. L’influenza ha ... (Continua)

18/01/2012 Rischi, prevenzione e cura

Le intossicazioni da monossido di carbonio
Nei periodi invernali, in particolare in caso ondate di freddo eccezionale o in mancanza di mezzi adeguati di riscaldamento, aumenta la necessità di riscaldare gli ambienti e con essa il rischio di avvelenamento da monossido di carbonio (CO), un gas altamente tossico, inodore, incolore, insapore, non irritante e quasi impercettibile.
Si tratta di un’intossicazione prettamente stagionale causata dalla “cattiva” combustione di carburanti contenenti carbonio che si genera all’interno di ... (Continua)

13/01/2012 11:26:36 Ricercatori italiani svelano le mutazioni a carico del gene SMAD4
Scoperte le alterazioni per la Sindrome di Myhre
È italiana la scoperta di alcune mutazioni genetiche alla base della Sindrome di Myhre, una rarissima malattia dello sviluppo. Il gene imputato è SMAD4 e la scoperta è stata pubblicata sull'American Journal of Human Genetics.
La Sindrome di Myhre fu descritta per la prima volta circa 30 anni fa e il totale dei casi è piuttosto limitato. Gli effetti di questo disturbo dello sviluppo sono bassa statura, dismorfismo facciale, sordità, ipertrofia muscolare, deficit cognitivi e anomalie ... (Continua)
13/01/2012 Attenzione agli effetti collaterali dei fitoterapici
Mamme in attesa non usate queste erbe
In Italia i prodotti erboristici sono praticamente disponibili ovunque, classificati come integratori dietetici. Sono circa 900 piante che tutti possiamo comprare, magari semplicemente perché ci ha consigliato un’amica.
Invece bisogna ricordare che le erbe contengono dei principi attivi che possono dare effetti collaterali e che bisogna conoscere bene prima di utilizzarle.
Alcune di queste erbe è assolutamente sconsigliata alle donne in gravidanza.

L’AGNOCASTO, ... (Continua)
09/01/2012 Meno dolore grazie alle iniezioni di gas

L'ozono sconfigge il mal di schiena
Un valido aiuto in caso di mal di schiena. Si tratta dell'ozono, gas che ci protegge dalle radiazioni ultraviolette ma che può essere anche pericoloso se inalato. Una ricerca dell'Università di Francoforte effettuata su un totale di 327 volontari che soffrono di mal di schiena ha rivelato l'efficacia di una terapia con una singola iniezione di ozono per alleviare il dolore.
Gli scienziati tedeschi hanno verificato che nel 37 per cento dei casi i soggetti trattati riferivano di non avere ... (Continua)

04/01/2012 15:55:51 In tribunale si può giungere anche se si tradisce “virtualmente”

I social network e l’infedeltà
La differenza tra persona e personaggio, tra “ipse” e “idem”, Ricoer, filosofo della fenomenologia ermeneutica, nel definire l’identità ha utilizzato questa differenza semantica per concettualizzare l’identità come identità narrativa. Come in un romanzo la persona racconta il suo personaggio, utilizzando quasi le stesse regole del romanzo, costruendo via via, la trama narrativa. L’identità quindi si costruisce all’interno del continuum ipse-idem. La permanenza nel tempo quindi è come mantenere ... (Continua)

04/01/2012 Ricerca dimostra che la soddisfazione sessuale non scema con gli anni

Il sesso non ha età
Il sesso è bello e dura tanto. Lo dice un'analisi pubblicata sulla prestigiosa rivista Jama da un gruppo di ricercatori dell'Università della California. L'età non è un fattore discriminante per provare emozioni intense sotto le lenzuola.
Se è vero che con il passare degli anni il desiderio sessuale va incontro a una fisiologica diminuzione, è altrettanto vero che il livello di piacere non segue necessariamente questa parabola discendente e assicura soddisfazione anche alle donne di una ... (Continua)

03/01/2012 Nuova ipotesi sulle funzionalità dell'organo

Appendice come riserva di batteri buoni
L'appendice non è affatto inutile. A dirlo è una ricerca americana secondo la quale l'organo non sarebbe un residuato di tempi primordiali che l'evoluzione non è riuscita ad eliminare, ma una vera e propria fonte di benessere per l'organismo.
Il fatto stesso che l'organo sia passato indenne attraverso secoli e secoli di trasformazioni fisiche e biologiche è prova della sua utilità. Lo studio del Winthrop-University Hospital di New York, pubblicato su Clinical Gastroenterology and ... (Continua)

30/12/2011 Nuove prospettive terapeutiche per l’artrite idiopatica giovanile

Poco ossigeno tra le cause dell’infiammazione articolare
Potrebbe essere l'ossigeno la chiave di volta per scardinare i meccanismi di innesco dell'artrite idiopatica giovanile. È il risultato di uno studio - coordinato dalla dottoressa Maria Carla Bosco e dal dottor Luigi Varesio, direttore del Laboratorio di Biologia Molecolare dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova - che apre importanti prospettive terapeutiche per l’artrite idiopatica giovanile.
Alcune cellule all’interno delle articolazioni infiammate potrebbero diventare il bersaglio di ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale