Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1113

Risultati da 561 a 570 DI 1113

27/11/2011 11:51:37 
Intossicazione e avvelenamento
Intossicazione da alcol

Il motivo per cui le bevande alcoliche possono causare intossicazione è la presenza in esse dell'etanolo. L'etanolo, quando assunto in quantità tali da divenire tossico, agisce direttamente sul cervello ed ha come effetto non solo l'alterazione delle attività psicomotorie, delle funzioni visive e uditive, ma anche le capacità intellettive. L'alcol infatti mina le capacità di autocontrollo e può avere un potente effetto depressivo.
L'intossicazione ... (Continua)
27/11/2011 11:21:10 
Urgenze Traumatiche
Corpi estranei

Una delle urgenze traumatiche più comuni è quella di rimuovere i corpi estranei inseriti accidentalmente nelle vie respiratorie, nelle orecchie o negli occhi. I bambini sono quelli più soggetti a tali incidenti. Il corpo estraneo nelle vie respiratorie è spesso il più pericoloso e quello in cui la rapidità e la prontezza dell'intervento è determinante.

Corpi estranei nelle vie respiratorie

L’aspirazione di un corpo estraneo può causare un’ostruzione ... (Continua)
27/11/2011 10:34:58 
Rianimazione Cardiopolmonare
Arresto respiratorio

Per arresto respiratorio s’intende la riduzione o l’interruzione della respirazione normale con la conseguente cessazione dell’apporto di ossigeno necessario per mantenere in vita il paziente.

Le principali cause di arresto respiratorio sono:
- ictus cerebrale;
- arresto cardiaco;
- ostruzione delle vie respiratorie;
- annegamento;
- trauma cerebrale;
- overdose da farmaci o droghe.

I segni principali associati all'arresto ... (Continua)
26/11/2011 Spesso lo fa per gelosia

In amore lei finge meglio di lui
Non si tratta solo di simulare orgasmi rumorosi e imbarazzanti, come faceva Meg Ryan nel film “Harry ti presento Sally”: sembra che il gentil sesso sia decisamente più capace, rispetto agli uomini, di dissimulare il proprio interesse per l'altro nella fase del corteggiamento.
Può accadere, ad esempio, che una donna dia l'impressione di voler “flirtare” con un uomo dal quale, invece, è poco attratta.
Il fatto di fingersi disinteressati all'altra persona è una sperimentata tecnica di ... (Continua)

18/11/2011 09:58:52 La morte dei tessuti scongiurata da un gas all'interno dell'aglio

L'aglio salva dalla necrosi
Chi ha subito un infarto o deve far fronte a un intervento chirurgico potrebbe trovare beneficio da un composto presente all'interno dell'aglio. Lo dice una ricerca della Emory University School di Atlanta, negli Stati Uniti, secondo cui il trisolfuro di allile, una componente che si trova nel bulbo dell'aglio, può indurre la produzione di idrogeno solforato, gas che in concentrazioni limitate assicura la corretta irrorazione sanguigna dei tessuti, evitandone così la necrosi.
Sperimentata su ... (Continua)

18/11/2011 Abbassa la pressione e aiuta cuore e pelle

Kiwi, frutto della salute
Tre kiwi per abbassare la pressione. Lo dice uno studio presentato durante la consueta riunione dell'American Heart Association che si è svolta a Orlando, in Florida. Si tratta di una ricerca del Mette Svendsen University Hospital di Oslo, che ha evidenziato come il consumo di tre kiwi al giorno comporti un calo immediato della pressione sanguigna.
L'analisi ha coinvolto un totale di 118 soggetti con un'età media di 55 anni e una leggera ipertensione. La prima metà del gruppo ha integrato ... (Continua)

11/11/2011 16:32:49 Un lettino con venti sensori che misurano i parametri respiratori

Un nuovo apparecchio per monitorare il sonno
Una folta equipe di bioingegneri e anestesiologi ha finalmente messo a punto presso l’Università di Utah un lettino molto particolare, infatti possiede al suo interno dei sensori in grado di misurare e analizzare il nostro respiro durante il sonno.
Una vera e propria rete wireless con oltre 380 nodi in grado di controllare l’intero corpo umano attraverso una tecnologia detector simile a quella utilizzata dall’FBI per individuare le persone. I segnali vengono raccolti da un software che ... (Continua)

10/11/2011 Ignorati i principi di base del regime alimentare mediterraneo

Dieta mediterranea, questa sconosciuta
La dieta mediterranea è tanto decantata ma poco conosciuta, questi sono i risultati di una ricerca dell'Università di Bologna sul tema Se 8 italiani su 10 affermano di conoscere le regole del nostro tradizionale regime alimentare, in realtà il 60 per cento non ne mette in pratica i principi basilari semplicemente perché non li conosce davvero.
La gran parte degli italiani non conosce la dieta mediterranea, solo un italiano su due sa collocare gli alimenti-cardine: sa che alla base della ... (Continua)

03/11/2011 Spazzole per unghie, rasoi e forbici possono rappresentare vie di infezioni

Importante la sterilizzazione nei centri benessere
Le unghie curatissime possono portare alcuni problemi. Una ricerca americana presentata al meeting dell' American College of Gastroenterology ha messo in evidenza che ci può essere un rischio di trasmissione dell'epatite attraverso gli apparecchi, non usa e getta, che vengono usati nei centri estetici e nei parrucchieri come le lime, le spazzole per unghie, le ciotole per le dita, le bacinelle per i piedi, i tamponi, i rasoi, i tagliaunghie e le forbici.
Uno studio illustrato da David ... (Continua)

28/10/2011 11:51:09 Un sistema in grado di riprodurre la respirazione neonatale

La rianimazione neonatale simulata
Dopo Nina arriva Meressina, che è l’acronimo di MEchatronich REspiratory System SImulator for Neonatal Applications, ossia un simulatore respiratorio neonatale da utilizzare nella formazione continua sul campo di tutto il personale sanitario che opera nelle Neonatologie. Il progetto, promosso dall’Azienda ospedaliero-universitaria pisana, dove esiste già da qualche anno il Centro di simulazione neonatale “Nina”, è nato in partnership con l’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale