Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1113

Risultati da 581 a 590 DI 1113

28/09/2011 Scoperta italiana tenta la via genetica per fermare i tumori

Un gene anticancro alla base di nuove terapie
Una scoperta che potrebbe rivelarsi fondamentale nella lotta contro il cancro quella messa a segno da un gruppo di ricercatori dell'Università di Bologna. Gli scienziati hanno individuato un gene mutante dalla doppia personalità, che per tale caratteristica è stato ribattezzato onco-Giano. Il gene infatti favorisce la diffusione delle cellule tumorali fino a una certa percentuale, dopodiché ne ostacola la moltiplicazione.
I particolari dello studio vengono descritti sulle pagine di Cancer ... (Continua)

28/09/2011 Disturbi dell'umore e calo del desiderio tra gli effetti del cambio di stagione

Il mal d'autunno nelle donne
Gli esperti lo chiamano Disturbo affettivo stagionale (Sad), ma tutti lo provano sulla propria pelle, in particolare le donne. Si tratta di quella serie di disturbi legati al cambio di stagione, che porta con sé vari effetti fra cui un calo più o meno significativo del desiderio, episodi di insonnia, repentini cambiamenti di umore e un rapporto non equilibrato con l'alimentazione.
Secondo i dati della Sigo – l'associazione dei ginecologi italiani – la Sad colpisce in prevalenza le donne, ... (Continua)

22/09/2011 Sotto accusa gli inibitori della pompa protonica

I farmaci per l'acidità di stomaco provocano dipendenza
Dagli Stati Uniti arriva un campanello d'allarme per gli ormai famosi inibitori della pompa protonica. Secondo l'organizzazione no-profit Public Citizen, i medicinali che intervengono sulla pompa protonica per ridurre la produzione di acido gastrico ed eliminare così il problema dell'acidità di stomaco produrrebbero un effetto di dipendenza sul paziente.
Per questo motivo, l'associazione ha chiesto alla FDA di intervenire presso le case farmaceutiche affinché modifichino il bugiardino dei ... (Continua)

20/09/2011 13:39:50 Cause, sintomi e cure possibili
La sindrome di Dravet
La Sindrome di Dravet è una rara forma di Epilessia che si accompagna a disturbi dello sviluppo psicomotorio e neurologico e che insorge nel primo anno di vita in neonati apparentemente normali.
La sindrome è stata descritta per la prima volta nel 1978 da Charlotte Dravet a Marsiglia (Dravet, 1978), come un’epilessia mioclonica severa del neonato (SMEI Severe Myoclonic Epilepsy of Infancy) per distinguerla dalla Sindrome di Lennox-Gastaut. Negli anni seguenti sono stati descritti casi in ... (Continua)
14/09/2011 16:20:02 Nelle donne il piacere pare sganciato da funzionalità biologiche

Sesso, l'orgasmo femminile è inutile?
L'orgasmo femminile è un sottoprodotto dell'evoluzione maschile. Cosa vuol dire? Che l'unico motivo per cui anche la donna prova – o può provare – piacere nel rapporto sessuale è la somiglianza biologica con l'uomo. Ciò significa che il piacere femminile è legato a cause del tutto accidentali in quanto non ha alcuna utilità pratica, a differenza di quanto succede nell'uomo. Non è necessario ricordare, infatti, come l'uomo abbia bisogno di giungere all'apice dell'eccitazione per adempiere al ... (Continua)

14/09/2011 Ricerca sottolinea come la carenza di pesce penalizzi il lavoro scolastico

Più pesce per i nostri bambini
Una ricerca condotta da medici pediatri e di famiglia, dietisti e altri specialisti ha preso in esame le abitudini alimentari di 1400 bambini italiani della scuola primaria, di età compresa tra 6 e 10 anni, segnalando un basso consumo di pesce, oltre a un limitato apporto di frutta e verdura e uno scarso utilizzo di alimenti integrali.
I dati emersi dalla ricerca indicano in media 1,3 porzioni di pesce consumati per settimana, mentre le linee guida della SINU (Società Italiana Nutrizione ... (Continua)

07/09/2011 Studio italiano evidenzia la necessità di uno screening regolare

La sigmoidoscopia previene un cancro del colon retto ogni 3
In chi ha fatto lo screening con una singola sigmoidoscopia flessibile tra 55 e 64 anni l'incidenza del cancro del colon retto si abbassa del 31% e la mortalità per lo stesso tumore del 38%. Questi sono i risultati più importanti dello studio randomizzato SCORe (Screening del cancro COlo REttale) pubblicati sul Journal del National Cancer Institute statunitense, una delle più prestigiose riviste scientifiche di oncologia nel mondo.
È stato estratto un campione casuale della ... (Continua)

16/08/2011 Rimedi ai sintomi da fuso orario

Dieta per superare il jet-lag
Ci si alza in volo, si cambia il fuso orario: ecco una dieta per sconfiggere l'affaticamento, l'insonnia, l'irritabilità e i disordini gastrici che ogni viaggio in aereo comporta.
Nei tre giorni antecedenti la partenza si può fare una dieta a base di carne (proteine) il primo e il terzo giorno, mentre il secondo il giorno del volo bisogna mantenersi leggeri (non più di 700 calorie); mangiare carne anche il giorno dopo l'arrivo a destinazione. Non deve mancare una buona attività fisica. ... (Continua)

08/08/2011 Nuova risorsa disponibile anche presso il Gemelli di Roma
Radioembolizzazione per il tumore del fegato
Il primo trattamento di radioembolizzazione epatica con un dispositivo medico di ultima generazione è stato eseguito nei giorni scorsi con successo al Policlinico universitario “Agostino Gemelli” di Roma su un paziente anziano di 84 anni affetto da una neoplasia al fegato di elevate dimensioni (9cm) con associata trombosi portale, che non permetteva qualunque altra forma di terapia.
La procedura è stata eseguita senza alcuna complicanza e il paziente è stato dimesso in buone condizioni ... (Continua)
04/08/2011 10:25:25 Come tenere sotto controllo il “radiatore biologico umano"

Viaggi in auto, pericolo disidratazione
Perdita di concentrazione, stanchezza e spossatezza. Sono questi alcuni dei possibili pericoli che, per chi parte per le vacanze in questi giorni, potrebbero incontrare gli italiani alle prese con il viaggio in auto.
Un segnale che arriva da autorevoli esperti i quali suggeriscono semplici consigli che possono evitare guai maggiori per il corpo e la mente. In linea generale, bisognerebbe controllare e regolare, mutuando un linguaggio che arriva dai motori, il “radiatore biologico umano”, ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale