Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 1113

Risultati da 911 a 920 DI 1113

22/02/2006 

Acqua: purissima e buonissima, ma...
Alcune raccomandazioni emanate dall'Aduc, l'associazione consumatori, per aiutarci a scegliere. Niente bollicine allora per chi soffre di acidità, gastrite o ulcera e acqua ad alto contenuto di sodio sconsigliata agli ipertesi. "No problem", invece, se ad essere presente in bottiglia in quantità elevata è il calcio: l'acqua può risultare pesante, ma non provoca i calcoli.
Ma cosa dice l'Aduc per invitarci a scegliere con la massima cautela fra le 242 acque minerali in commercio in ... (Continua)

21/02/2006 

Il segreto per vivere fino a 140 anni
Un'alimentazione a basso contenuto calorico, ma con il giusto apporto di tutti i nutrienti essenziali, rallenta l'invecchiamento del cuore e prolunga l’esistenza. Già alcuni esperimenti condotti sugli animali avevano dimostrato che le diete ipocaloriche allungassero la vita anche del 50%. Ma ora uno studio compiuto sull’uomo mostra risultati entusiasmanti, perché se il cuore di queste persone è più giovane ed efficiente, molto probabilmente anche gli altri tessuti lo sono.
La ricerca, ... (Continua)

21/02/2006 
Birra o vino, due alleati se bevuti con moderazione
Uno o due bicchieri di vino al giorno aiutano a vivere di più e meglio. Secondo studi recenti, infatti, tra le persone che quotidianamente assumono moderate quantità di vino scende la percentuale di malattie cardiovascolari e quindi la mortalità.
Per la birra la quantità è mezzo litro al giorno, durante i pasti, per proteggere il cuore dal rischio di infarto. Il professor Antonio Gasbarrini, gastroenterologo e medico internista dell'Università Cattolica di Roma, rivendica la paternità di ... (Continua)
13/02/2006 
False credenze e luoghi comuni sulla stipsi
"La stipsi rappresenta un problema epidemiologico di prima grandezza che riguarda tutta la popolazione – ha affermato il prof. Enrico Corazziari, Presidente dell'Associazione ANEMGI - Anche tra i bambini al di sotto dei dodici anni, come mostra un nostro recente studio nazionale, il 10% presenta le caratteristiche della stipsi.
In qualche modo, la gestione di questo disturbo è sfuggita al controllo del medico e vi è un forte ricorso all'automedicazione, tanto è vero che i lassativi sono tra ... (Continua)
12/01/2006 

Curate troppo tardi le manie di igiene e rituali
Vi è mai capitato di dover controllare 10 volte se avevate chiuso il gas ed uscire di casa con la preoccupazione di aver dimenticato qualcosa? Fata attenzione, perché potrebbe essere l’inizio di un disturbo. Sono molti ad essere ossessionati dalla pulizia, tanto la lavarsi in continuazione le mani, oppure controllano la posizione degli oggetti mille volte al giorno, schiavi di rituali dai quali non si staccano mai. Circa due persone su 100 sono ‘vittime’ di disturbi ossessivo-compulsivi, una ... (Continua)

09/01/2006 

Voglia di orgasmo: come raggiungerlo
I piaceri della vita favoriscono il tono dell’umore, il senso di benessere e di soddisfazione personale e contribuiscono ad incrementare la qualità della propria vita personale ed interpersonale. Quando poi il pensiero, a volte spinto dalle circostanze quotidiane, si sofferma sulla brevità della vita individuale, sulla sua precarietà e sulla ineluttabile impossibilità di replica siamo stimolati ad una maggior consapevolezza della realtà contingente ed i piaceri della vita, per pur pochi che ... (Continua)

24/12/2005 
Le vitamine
Affrontiamo un argomento di cui tutti, chi più chi meno, sanno qualcosa. Ciò che si sa è che le vitamine sono necessarie per le regolari funzioni metaboliche: esse sono componenti degli enzimi e favoriscono le reazioni chimiche dell'organismo ed inoltre rientrano a far parte delle sostanze ormonali. Le vitamine possono essere solubili in acqua (idrosolubili) o in grassi liquidi (liposolubili).
Le vitamine che sono presenti nei cibi sono considerate vitamine naturali; quelle ottenute in ... (Continua)
13/12/2005 
Come evitare interazioni tra staminali e cellule killer
Un gruppo di ricercatori del Gaslini e del Centro per Ricerche Biomediche (CEBR) dell’Università di Genova, coordinati dal Prof. Lorenzo Moretta, ha fatto un’importante scoperta sulle cellule staminali di tipo mesenchimale (MSC) e sulle loro “relazioni pericolose” con le cellule natural killer NK (“soldati” molto efficienti, che fanno parte del sistema immunitario, in grado di uccidere le cellule di tumori e leucemie).
I ricercatori hanno dimostrato che le cellule staminali di tipo ... (Continua)
12/12/2005 
Terapia nutrizionale contro la perdita di peso nel cancro
Il progressivo calo del peso corporeo è un problema molto frequente e critico, seppur spesso sottovalutato, nei malati di cancro. Esso compromette la risposta alla terapie oncologiche e causa l’aumento del numero e della durata delle degenze ospedaliere. La perdita di peso, inoltre, facilita le complicanze e le infezioni, diminuisce la sopravvivenza ed ha un impatto negativo sulla qualità della vita, a causa della debolezza e della perdita della forza fisica che ne derivano. Nei casi più gravi, ... (Continua)
07/12/2005 

8 kg di panettone, 30 gr di fibre
Se volessimo porci l'obiettivo di dare al nostro organismo i 30 grammi di fibre giornaliere raccomandate dagli esperti per regolarizzare le funzioni intestinali, dovremmo metter dentro appunto otto chili del dolce natalizio. Oppure circa due di lattuga, oltre uno di pane, due di arance, dieci mele con buccia, trenta brioche.
Cioè dovremmo auto-produrci, in modo differente e aumentando le dosi degli alimenti, quelle fibre in essi contenute; del resto sarebbe difficile rinunciare a ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale