Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 32

Risultati da 1 a 10 DI 32

26/02/2016 10:18:00 Capsula a tripla combinazione fissa per l'eradicazione

Helicobacter pylori, disponibile nuova terapia
Da oggi è disponibile una nuova terapia per l'eradicazione dell'Helicobacter pylori. Ad annunciarlo è la casa farmaceutica Allergan, che ha presentato un nuovo trattamento a base di bismuto subcitrato potassio, metronidazolo e tetraciclina.
In associazione con l'omeprazolo, la tripla combinazione punta all'eradicazione dell'Helicobacter pylori.
La terapia a base di bismuto subcitrato potassio, metronidazolo e tetraciclina, in combinazione con l’omeprazolo, è indicata per l’eradicazione ... (Continua)

21/11/2014 15:07:00 La sua presenza influisce negativamente sulla cura

L'Helicobacter pylori è un problema per l'ipotiroidismo
L’assorbimento dei farmaci, e quindi la loro efficacia terapeutica, può essere modificata da diverse condizioni, patologiche e non. “Tra le condizioni patologiche - spiega Dino Vaira, Professore ordinario di Medicina Interna presso l’Alma Mater Studiorum di Bologna, intervenendo al convegno 'Novità, dubbi e certezze in tema di terapia con L-tiroxina' - vi è l’infezione da Helicobacter pylori: questo batterio è responsabile della gastrite e dell’ulcera gastrica in 25 milioni di ... (Continua)

10/04/2014 16:36:00 Stessa efficacia rispetto a quelli somministrati endovena

Ulcera, efficaci gli inibitori di pompa protonica orali
Una ricerca pubblicata su Alimentary Pharmacology and Therapeutics dimostra che gli inibitori di pompa protonica (PPIs) utilizzati per via orale sono altrettanto efficaci di quelli somministrati per vie endovenosa in caso di ulcera peptica e di emorragie ad essa legate.
Il risultato dello studio, coordinato dal dott. Kelvin Tsoi dell'Institute of Digestive Disease presso il Prince of Wales Hospital di Hong Kong, va comunque preso con le dovute precauzioni per via del fatto che la metanalisi ... (Continua)

09/04/2014 11:39:31 L'eradicazione di H. pylori tuttavia non allevia i sintomi

Gastrite nei bambini, come ridurre l'infiammazione
La gastrite nei pazienti pediatrici causata dall'infezione da Helicobacter pylori può essere trattata con una terapia che punti all'eradicazione del batterio. La cura non avrebbe come effetto la riduzione dei sintomi, ma produrrebbe comunque una diminuzione dell'infiammazione gastrica, aspetto pericoloso che può condurre alla lunga all'insorgenza di neoplasie.
A dirlo è uno studio condotto dagli scienziati dell'Università Federico II di Napoli pubblicato sul Journal of Pediatrics. Secondo ... (Continua)

19/03/2014 14:55:01 Studio italiano dimostra che il batterio non colpisce solo lo stomaco

Helicobacter pylori come causa di disturbi della gravidanza
L'Helicobacter Pylori è responsabile non solo di ulcera e gastrite ma anche di altre malattie ed ha un collegamento con diversi disturbi che possono emergere durante la gravidanza. A rilevarlo uno studio dal titolo “Helicobacter pylori and pregnancy-related disorders”, appena pubblicato sulla prestigiosa rivista internazionale World Journal of Gastroenterology, condotto dalla professoressa Todros (Direttore di Ginecologia ed Ostetricia 2 universitaria dell'ospedale Sant'Anna della Città della ... (Continua)

19/02/2014 10:47:33 Effetti benefici indotti dalla presenza del carvacrolo

Origano in caso di malattie gastrointestinali
Ciò che dona alla pianta dell'origano il suo odore tipico si rivela anche utile nella lotta alle patologie gastrointestinali provocate dal norovirus. La sostanza in questione è il carvacrolo, che mostra importanti proprietà antivirali, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Applied Microbiology da ricercatori della University of Arizona.
La ricerca si è basata sull'analisi della forma murina del norovirus, la variante più simile a quella umana, per verificare la resistenza agli ... (Continua)

22/01/2014 16:48:19 Milioni di neuroni gestiscono le attività intestinali
L'intestino è il nostro secondo cervello
Può sembrare assurda una affermazione del genere; ci viene spontaneo chiedere “ma il cervello non è unico ed è posto nella nostra scatola cranica?”.
La risposta è che esiste un secondo cervello e, guarda caso, è posto in un luogo inospitale e sporco, ma gestisce con il cervello cranico, in ugual maniera ed in correlazione, le funzioni del nostro corpo.
Siete stupiti? Anche io rimasi molto sorpreso e scettico quando appresi che la scienza lo aveva scoperto e dimostrato: è così!
Negli ... (Continua)
25/10/2013 16:21:48 Intanto viene ritirata la fenformina
Diabete, alla ricerca di una cura definitiva
La fenformina non è più un farmaco atto a curare il diabete di tipo 2. La casa produttrice Sanofi ha deciso di rinunciare alla sua commercializzazione (la fenformina è contenuta nel farmaco Bidiabe, ndr) dopo le pressioni degli esperti di mezzo mondo, che hanno riferito a più riprese dei possibili danni dovuti alla somministrazione del principio attivo, da tempo sostituito dalla più sicura metformina.
“La fenformina – spiega in una nota la Società italiana di diabetologia - è entrata in ... (Continua)
11/09/2013 Integrazione dei due frutti aiuta a contenere l’infiammazione

More e lamponi per prevenire la gastrite
Bastano 150 grammi al giorno di lamponi e di more per prevenire l’infiammazione gastrica. La scoperta è frutto del lavoro dell’Università di Milano e della Fondazione Mach di San Michele all’Adige, in provincia di Trento.
Lo studio, pubblicato su Plos One, illustra nel dettaglio come gli ellagitannini contenuti nei frutti abbiano un particolare meccanismo d’azione che favorisce il contrasto dell’infiammazione gastrica.
La sperimentazione è durata due anni ed è stata condotta in ... (Continua)

09/04/2013 Effetto evidente sul controllo della glicemia

L'aceto previene il diabete
Sono diversi gli studi che incoraggiano l'uso dell'aceto, alimento associato a vari effetti benefici, fra cui proprietà antitumorali e di contrasto sulle riserve di grasso. Ma c'è un altro effetto che appare ancora più evidente, quello sui livelli di glicemia.
Uno studio pubblicato su Diabetes Metabolism Journal da alcuni ricercatori dell'Università di Seul ha analizzato su modello animale l'effetto della sostanza, verificando come nelle cavie sottoposte a dieta a elevato contenuto di ... (Continua)

  1|2|3|4

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale