Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 32

Risultati da 21 a 30 DI 32

31/10/2008 17:32:23 

Le proprietà benefiche del caffè
La tazzina di caffè è uno dei piaceri quotidiani ai quali nessuno sarebbe mai disposto a rinunciare. Ma se sulla bontà del caffè tutti concordano, ognuno ha comunque il suo modo di interpretare la scura bevanda: chi sulla scia della napoletanissima “tazzulella” lo preferisce carico ed aromatico e chi invece lo predilige in versione allungata; chi non rinuncia al gusto dell’espresso anche a casa e chi non abbandonerebbe mai la moka. E via di questo passo.
Per rispondere alle esigenze dei ... (Continua)

27/09/2008 
Identificata cellula responsabile del tumore allo stomaco
Due ricercatori italiani hanno annunciato, nel corso del congresso congresso della Società Italiana di Allergologia e d'Immunologia Clinica (Siaic) tenutosi a Firenze, di avere identificato una cellula responsabile della trasformazione di gastriti ed ulcere nello stomaco in tumori.
Gianni Marone ed Amato de Paulis, dell'Università Federico II di Napoli, hanno precisato che la cellula immunitaria è il migliore alleato dell'Helicobacter pylori, il batterio responsabile della gastrite e delle ... (Continua)
28/07/2008 
Pericolosi mix succhi di frutta e farmaci
Durante l'estate molti ricorrono al succo di frutta perchè fresco e dissetante, ma in alcuni casi se nel contempo si è in cura con dei farmaci il mix può diventare dannoso per l'organismo.
Ad esempio il pompelmo può aumentare di molto la tossicità di alcuni medicinali causando seri problemi. Un effetto simile hanno anche i succhi di agrumi o di pomodoro, le bibite ai frutti di bosco e tropicali.
"Non tutte le combinazioni medicinali-succhi di frutta provocano gli stessi effetti - ... (Continua)
24/06/2008 

Contro il caldo bere acqua e attenti alla cefalea
Quando il caldo è molto forte bisogna correre ai ripari, sia nel vero senso della parola che adottando alcuni comportamenti adeguati.
"Con il gran caldo si arrivano a perdere anche tre litri di liquidi al giorno, con il litro-litro e mezzo delle giornate 'normali'. Ecco perché alcune categorie di persone, in particolare anziani, bambini e malati cronici, sono particolarmente a rischio di disidratazione". L'ammonimento arriva da Antonino Mazzone, presidente nazionale della Fadoi ... (Continua)

31/03/2008 

Pepe nero contro la vitiligine
Per il trattamento della vitiligine la ricerca tende a sviluppare metodi per la stimolazione della proliferazione dei melanociti, le cellule dell'epidermide che producono la melanina.
La melanina protegge la cute dei raggi solari ed è ciò che determina la colorazione della pelle, dei capelli e dell'iride. La vitiligine è caratterizzata dalla comparsa di macchie bianche sulla pelle, in diverse parti del corpo, dovute alla mancanza o riduzione dei melanociti. Questa patologia provoca spesso ... (Continua)

22/02/2006 

Acqua: purissima e buonissima, ma...
Alcune raccomandazioni emanate dall'Aduc, l'associazione consumatori, per aiutarci a scegliere. Niente bollicine allora per chi soffre di acidità, gastrite o ulcera e acqua ad alto contenuto di sodio sconsigliata agli ipertesi. "No problem", invece, se ad essere presente in bottiglia in quantità elevata è il calcio: l'acqua può risultare pesante, ma non provoca i calcoli.
Ma cosa dice l'Aduc per invitarci a scegliere con la massima cautela fra le 242 acque minerali in commercio in ... (Continua)

11/01/2005 

Boom dei bastoncini di liquirizia al posto della sigaretta
Se la nuova legge anti-fumo ha sollevato favori e perplessità, c'è qualcuno che ne gode più di tutti: coloro che coltivano e producono la liquirizia.
"Allo stato puro, gommosa o in radici a bastoncino è boom negli acquisti di liquirizia da parte dei fumatori che nel succo saporito di questa pianta officinale cercano un surrogato alla sigaretta negata nei pubblici locali". E' quanto afferma la Coldiretti con un comunicato apparso sul sito web Coldiretti.it nel sottolineare che in ... (Continua)

05/11/2004 
L'origine genetica e infiammatoria dell'ictus ischemico
La concomitante presenza di tre varianti genetiche proinfiammatorie fa salire di 50 volte il rischio di ictus: questi i risultati di uno studio appena pubblicato su “Stroke”, condotto da un équipe coordinata da Roberto Pola, ricercatore dell’Istituto di Medicina Interna e Geriatria, in collaborazione con il Laboratorio di Biologia e Genetica Vascolare dell’Istituto di Patologia Speciale Medica e Semeiotica Medica dell’Università Cattolica di Roma, che ha messo a confronto 237 pazienti con un ... (Continua)
24/07/2004 
Le cause del cancro gastrico
Il cancro gastrico, anche l’incidenza si è ridotta negli ultimi anni, resta una delle principali cause di morte da cancro in Italia ed è una delle malattie che dimostrano l’importanza dell’alimentazione come fattore di rischio del cancro o, al contrario, come possibile strumento di prevenzione. Le cause di questo tipo di cancro restano tuttora sconosciute, ma l'alimentazione resta fondamentale: le pareti gastriche sono continuamente in contatto con il cibo e sono rivestite di ghiandole che ... (Continua)
01/08/2003 
Più vitamina C, meno rischi da Helicobacter Pilori
Uno studio Usa rivela l'esistenza di un legame tra la carenza di vitamina C e l'infezione di un batterio, Helicobacter Pilori.
L'Helicobacter Pilori è un germe scoperto nel 1983 che colonizza la mucosa gastrica danneggiandola e che può essere trasmesso da un individuo ad un altro per via oro-orale attraverso la saliva oppure per via oro-fecale attraverso l’ingestione di alimenti contaminati dalle feci dei portatori.
La pericolosità del batterio risiede non solo nel fatto che esso ... (Continua)

  1|2|3|4

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale