Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 56

Risultati da 1 a 10 DI 56

23/06/2016 09:35:00 Salute orale compromessa con un abuso dei farmaci
Gli antidepressivi minacciano i denti
Nel corso degli ultimi anni, come riportato dai rapporti OsservaSalute, è aumentato vertiginosamente l’uso di farmaci tra gli italiani. Tra questi, i più diffusi sono senz’altro gli antidepressivi che spesso, però, possono causare alcuni effetti collaterali, creando diverse problematiche legate alla salute orale.
Sono diversi, infatti, gli studi condotti che collegano l’uso di antidepressivi alla “xerostomia”, la “secchezza delle fauci” che, se non opportunamente trattata, può generare, ... (Continua)
22/04/2016 16:10:00 Le più a rischio sono le mamme teenagers
La carie dei bambini si combatte durante la gravidanza
Le visite dal dentista sono necessarie durante l’intero arco della vita, ma sono ancor più importanti invece durante la gravidanza, un periodo in cui le infezioni nella madre, comprese carie e malattie gengivali, possono mettere a rischio la salute del nascituro.
E così, per evitare che molte donne - più del 40% secondo le stime - per questioni di tempo, per una scorretta informazione o per motivi economici evitino di sottoporsi a una visita di controllo, partirà a Lucca il Maggio delle ... (Continua)
06/04/2016 15:44:00 L'infiammazione alle gengive favorisce l'ingresso di batteri

Parodontite e declino cognitivo, un nesso
Un'infiammazione a carico delle gengive può aumentare il rischio di declino cognitivo. La parodontite, infatti, favorisce l'ingresso nel flusso sanguigno di batteri potenzialmente nocivi per il cervello.
A confermare il nesso è uno studio dell'Università di Southampton e del King's College di Londra pubblicato su Plos One e realizzato su 59 soggetti colpiti da demenza lieve o moderata.
I dati indicano che, a distanza di 6 mesi dall'inizio dello studio, i soggetti con malattie gengivali ... (Continua)

15/03/2016 09:55:00 Fenomeno inspiegabile colpisce una ragazza inglese

La ragazza che piange lacrime di sangue
Non è una statua, ma una persona in carne e ossa, una ragazza inglese che all'improvviso ha cominciato a lacrimare sangue. Marnie-Rae Harvey ha 17 anni e dal marzo del 2013 sanguina non solo dagli occhi, ma anche dalle orecchie, dal naso, dalle gengive, dal cuoio capelluto, dalla lingua e dalle unghie delle mani. Una condizione tremenda e totalmente invalidante, che ha costretto la ragazza a chiudersi dentro casa.
Per i primi 2 anni del calvario, la ragazza ha tossito sangue, ma l'anno ... (Continua)

30/10/2015 16:21:37 Le prime linee guida mondiali sulle malattie parodontali

Ecco come si curano i denti
Arrivano le prime linee guida mondiali sulle malattie parodontali. Fra i consigli c'è quello di spazzolare i denti per almeno 4 minuti invece dei consueti 2. Da preferire l'uso di spazzolini elettrici, che sembrano più efficaci di quelli manuali e del filo interdentale.
Il documento è stato promosso dalla Società Italiana di Parodontologia e Implantologia (SidP), in collaborazione con la European Federation of Periodontology (EFP), l'American Academy of Periodontology(AAP) e l'Asian Pacific ... (Continua)

18/06/2015 10:54:00 Le due malattie infiammatorie sembrano legate

Un nesso fra periodontite e psoriasi
Se le vostre gengive tendono spesso a sanguinare potreste avere anche un problema di psoriasi. Lo dice uno studio dell'Università di Oslo, secondo cui le persone che soffrono della malattia della pelle hanno più probabilità di sviluppare anche la periodontite, un disturbo a carico dei tessuti che sostengono i denti dalle conseguenze potenzialmente anche gravi come la perdita di uno o più denti.
Nella maggior parte dei casi, la periodontite o piorrea è scatenata da un'infezione batterica. ... (Continua)

02/03/2015 11:17:24 Diagnosi precoce delle neoplasie del cavo orale

VelScope scopre i tumori della bocca
Il cavo orale comprende i due terzi anteriori della lingua, le gengive, la superficie interna delle guance e delle labbra, la parte inferiore della bocca sotto la lingua (il pavimento orale), la parte superiore ossea della bocca (il palato duro) e la zona oltre i denti del giudizio (il trigono retro molare).
La presenza sulle mucose del cavo orale di una tumefazione persistente, di una macchia bianca o rossastra che non si risolve, ovvero di una ferita che non si rimargina sono possibili ... (Continua)

25/02/2015 10:52:28 Può anche compromettere la salute del bambino

La salute orale in gravidanza
Sembra strano, ma una cattiva salute orale nelle donne in gravidanza può mettere a repentaglio la salute del feto. Lo ricorda il Ministero della Salute, che ha approntato delle raccomandazioni per la promozione della salute orale durante la gestazione, rivolte agli operatori sanitari.
La gengivite è molto diffusa in gravidanza, così come la parodontite, che colpisce un numero variabile dal 5 al 20 per cento delle donne. Le cause sono da ricercarsi nelle modificazioni alimentari e dell'igiene ... (Continua)

26/01/2015 14:31:00 Batteri intrappolati dalla gomma

Il chewing-gum può prevenire la carie
Un chewing-gum non zuccherato può rivelarsi decisivo per contrastare la carie. A dirlo è uno studio dell'Università di Groningen, nei Paesi Bassi, secondo cui masticare un pezzo di gomma per 10 minuti ha come effetto quello di “intrappolare” fino a 100 milioni di batteri e ridurre del 10 per cento la carica microbica della saliva.
Lo studio, pubblicato su Plos One, rivela che il massimo dell'efficacia si ha nei primi 30 secondi di masticazione della gomma, dopodiché c'è un lento decadimento ... (Continua)

18/09/2014 15:45:00 Possono causare effetti avversi anche gravi

No ai farmaci per alleviare i fastidi della dentizione
Quando stanno per spuntare i dentini iniziano anche i dolori per genitori e bambini. Per cercare di alleviare il fastidio, molti genitori utilizzano degli anestetici locali da applicare direttamente sulle gengive. Si tratta di sostanze farmacologicamente attive a base di benzocaina o di lidocaina al 2 per cento, che però si sono rivelate tossiche in età pediatrica.
Per questo motivo, gli esperti della Food and Drug Administration americana hanno invitato gli operatori sanitari a sconsigliare ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale