Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1031 a 1040 DI 3164

04/10/2013 12:13:02 Sarà possibile scegliere i tratti somatici del proprio bambino

Il bambino su misura
Una novità dal sapore vagamente eugenetico, ma che potrebbe interessare tanti neo-genitori. Un'azienda americana, la 23andme, ha brevettato una tecnica per determinare in anticipo alcune caratteristiche fondamentali del proprio bambino, ad esempio l'altezza, il colore dei capelli e i tratti somatici. In realtà, il sistema consentirebbe anche e soprattutto di verificare l'eventuale predisposizione del bimbo verso alcune malattie gravi, ad esempio i tumori.
Il progetto dell'azienda si chiama ... (Continua)

04/10/2013 Anche il genoma che non codifica proteine ha un ruolo nell'insorgenza

Nel Dna spazzatura la causa di tumori e malattie genetiche
A differenza della regione che codifica proteine, dove si trovano 23.000 geni, la regione non-coding che costituisce il 98% del genoma umano non è ancora ben compresa, tanto che in passato è stata considerata un ‘DNA-spazzatura’.
A partire da studi recenti che hanno evidenziato la funzione di questa regione nella regolazione delle proteine, uno studio pubblicato su ‘Science’ e che conta tra i primi firmatari Vincenza Colonna dell’Istituto di genetica e biofisica del Consiglio nazionale ... (Continua)

03/10/2013 17:09:56 AdHu5 riattiva le difese immunitarie dopo la prima vaccinazione

Un nuovo vaccino per la tubercolosi
Quando le difese immunitarie allertate dal primo vaccino cominciano a perdere efficacia si può usare il nuovo vaccino AdHu5 contro la tubercolosi. Ricercatori della McMaster University in Ontario hanno realizzato questa nuova profilassi che va ad affiancarsi a quella tradizionale denominata Bcg, alla base delle terapie di contenimento adottate negli ultimi cinquant'anni.
I ricercatori, che hanno pubblicato lo studio su Science Translational Medicine, si sono basati su un virus del ... (Continua)

03/10/2013 10:15:11 Migliore organizzazione dei pasti per scongiurare l'iperinsulinemia

Una buona colazione aumenta la fertilità
L'insulino-resistenza è uno dei maggiori fattori di rischio per la sindrome dell'ovaio policistico, condizione che scompagina il sistema ormonale femminile e l'ovulazione, riducendo di conseguenza anche la fertilità.
L'iperinsulinemia, infatti, provoca una produzione esagerata di androgeni che causano uno squilibrio degli ormoni correlati all'ovulazione e una crescita smodata dell'endometrio. Secondo uno studio israeliano, tuttavia, si può intervenire modificando questa situazione attraverso ... (Continua)

02/10/2013 11:02:53 La carenza del minerale rappresenta un fattore di rischio
Alzheimer e Parkinson, deficit di zinco fra gli imputati
Un deficit di zinco potrebbe favorire l'insorgenza di malattie gravi come il Parkinson e l'Alzheimer. A dirlo è una ricerca condotta dall'Università del Wisconsin e pubblicata sul Journal of Biological Chemistry.
La carenza di zinco influirebbe sulla forma e sulla stabilità proteica, condizioni essenziali per il trasporto corretto delle molecole sulle cellule, per promuoverne l'intelaiatura e per riconoscere gli agenti patogeni suscettibili di attacco da parte del sistema immunitario. Un ... (Continua)
02/10/2013 Nuovi marker tumorali evidenziano il possibile sviluppo della malattia

4 geni per individuare il cancro a testa e collo
Esistono alcuni segnali genetici che possono prevedere lo sviluppo del cancro alla testa e al collo. Li hanno scoperti alcuni ricercatori della Queen Mary University, che hanno pubblicato un resoconto del loro studio sulla rivista Cancer.
La ricerca potrebbe annunciare la prossima messa a punto di test non invasivi per la rilevazione di quei segnali precoci che indicano la probabile insorgenza dei tumori che coinvolgono la zona del collo e della testa, dal cancro alla bocca a quello alla ... (Continua)

02/10/2013 Un'area del Dna rende la pelle molto resistente

3 geni rendono liscia la pelle degli anziani
Vecchietti con la pelle liscia come la porcellana. Può succedere grazie a 3 variazioni genetiche congenite denominate Kcnd2, Diaph1 ed Edem1, individuate per la prima volta grazie a uno studio dei ricercatori del dipartimento di Dermatologia della Stanford University School of Medicine e dell'Albert Einstein College of Medicine di New York.
Lo studio, pubblicato sul Journal of Investigative Dermatology, si è basato su un database di 1000 persone anziane fra cui 100 ultracentenari residenti a ... (Continua)

01/10/2013 10:09:18 Nuove tecniche di intervento per la patologia
Charcot, la chirurgia ortopedica per prevenire la disabilità
La Charcot-Marie-Tooth è una patologia rara, che in Italia colpisce 24.000 pazienti. Sono persone che hanno, fin da piccoli, difficoltà a camminare e muovere oggetti e che spesso hanno come unico aiuto degli ausili e la chirurgia.
Proprio dell'approccio chirurgico e delle ultime evoluzioni, si è parlato in occasione del Congresso Internazionale "La chirurgia del piede e della mano nella Charcot-Marie-Tooth: in Italia, in Europa e nel mondo" organizzato dall'Associazione Italiana ... (Continua)
01/10/2013 I benefici dell'olio come base della dieta mediterranea

L'olio assicura benessere perché simile al latte materno
Olio simile al latte materno? Pare di sì, almeno in termini nutrizionali, come ricorda il ricercatore del Consiglio nazionale ricerche-Istituto genetica vegetale, Saverio Pandolfi: “l'olio extravergine d'oliva di qualità è il grasso più simile a latte materno, in termini di Omega 6 e Omega 3, composti di alto interesse salutistico contenuti nel prodotto principe della dieta mediterranea, ma solo se viene fatto un corretto lavoro in frantoio".
Assumere quotidianamente olio extravergine di ... (Continua)

30/09/2013 Scoperte altre 48 alterazioni associate alla malattia

Nuove varianti genetiche per la sclerosi multipla
Uno studio internazionale condotto dall’International Multiple Sclerosis Genetics Consortium (IMSGC) ha permesso di individuare 48 nuove varianti genetiche che influenzano il rischio di sviluppare la Sclerosi Multipla, raddoppiando il numero dei fattori di rischio genetici noti per la malattia e fornendo un contributo chiave alla conoscenza dei meccanismi biologici di questa invalidante malattia neurologica.
I geni individuati confermano il ruolo del sistema immunitario nello sviluppo della ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale