Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1061 a 1070 DI 3164

13/09/2013 Essere destri o mancini è una questione genetica

Un gene decide che mano userete
La natura non si affida di certo al caso neanche se si tratta di quale mano prediligere nelle attività quotidiane. Una ricercatrice italiana, Silvia Paracchini, ha scoperto che il fatto di essere destri o mancini dipende da un singolo gene che agisce già in fase embrionale stabilendo anche la corretta posizione degli organi all’interno dell’organismo.
La biologa italiana, che lavora presso la University of St. Andrews in Scozia, ha pubblicato la propria scoperta sulla rivista Plos ... (Continua)

12/09/2013 08:44:19 Ricerca fa il punto sulla lista delle zone più sensuali

I punti erogeni del nostro corpo
Esiste una mappa delle zone erogene di uomini e donne? Secondo una ricerca dell’Università di Bangor, in Gran Bretagna, e dell’Università di Witwatersrand, a Johannesburg, in Sudafrica, pare proprio di sì.
I punti di maggior sensualità sarebbero in tutto 41, alcuni dei quali abbastanza intuibili, mentre altri decisamente sorprendenti. In primo luogo, la ricerca sembra sfatare il luogo comune che vuole i piedi come zona erogena per eccellenza. In realtà, gli arti inferiori sarebbero proprio ... (Continua)

12/09/2013 Guida all'inestetismo più detestato dalle donne

Cause e rimedi della cellulite
La cellulite è un inestetismo molto diffuso che riguarda moltissime donne senza distinzione di età, chili in più o in meno. Statisticamente sono veramente poche le donne non colpite da tale inestetismo. Non è un problema che riguarda gli uomini in quanto gli ormoni femminili (estrogeni) agiscono in modo differente rispetto a quelli maschili. Gli estrogeni, infatti, favoriscono il deposito di grasso.

Le zone più colpite sono cosce e glutei. Le cause sono molteplici: si può avere una ... (Continua)

12/09/2013 Anti-ageing naturale che deriva dal colesterolo

Pregnenolone, un'arma contro le rughe
Il pregnenolone è un metabolita naturale sintetizzato nei mitocondri a partire dal colesterolo. Le sue funzioni nell’organismo non sono ancora completamente conosciute, ma si sa che è il precursore fondamentale di tutti gli ormoni steroidei, compresi il DHEAs, gli estrogeni, il testosterone, il cortisolo, l’aldosterone ed il progesterone, ma il pregnenolone non è a sua volta un ormone steroideo.
Il pregnenolone viene prodotto naturalmente anche dalla pelle umana e contribuisce a stimolare ... (Continua)

12/09/2013 Correre ai ripari dopo un'estate senza precauzioni

Prendersi cura dei propri capelli in autunno
L'estate ha tanti aspetti positivi, ma fra questi certo non rientra l'attenzione per i capelli, spesso maltrattati e poco protetti proprio quando ne avrebbero più bisogno. Molti infatti non utilizzano cappelli e spray con filtri adeguati contro i raggi UV.

La buona notizia è che rimediare è nella maggior parte dei casi molto facile, come spiega la dott.ssa Marcella Ribuffo, dermatologa presso l'Istituto Dermopatico dell'Immacolata di Roma: “se non esistono problemi di altra natura, i ... (Continua)

11/09/2013 11:29:21 Curioso rapporto fra la grandezza dei testicoli e la qualità genitoriale

Padri migliori grazie a testicoli piccoli
La capacità o meno di svolgere al meglio il ruolo di padre dipenderebbe dalla misura dei testicoli. Proprio così, avete letto bene. Perlomeno è quanto afferma una nuova ricerca americana della Emory University firmata dal dott. James Rilling, che ne ha pubblicato i dettagli su Proceedings of the National Academy of Science (PNAS).
La maggiore o minore predisposizione a prendersi cura dei propri figli sarebbe legata all’apparato riproduttivo più che a fattori legati all’educazione ... (Continua)

11/09/2013 Gli urologi americani emanano nuove raccomandazioni
Tumore alla prostata, nuove indicazioni per il Psa
È stata una delle maggiori innovazioni in campo diagnostico degli ultimi decenni. Si tratta del Psa, il valore che può indicare la presenza di un tumore alla prostata. Lo screening viene effettuato in maniera routinaria nella fascia d’età che va dai 55 ai 69 anni. Ora però arrivano delle nuove indicazioni da parte degli urologi americani riuniti sotto la sigla Aua (American urological association), che hanno emanato alcune linee guida specifiche:
- lo screening non va effettuato fra gli ... (Continua)
10/09/2013 16:18:04 Le differenze dovute a dosi, intervallo ed età di vaccinazione

Programmi di immunizzazione per diversi livelli di anticorpi
Non conta solo vaccinarsi per la malattia pneumococcica, ma è importante anche farlo secondo un programma corretto. È quanto emerge da un'analisi comparata effettuata da Judith Spijkerman, immunologa presso il Wilhelmina Children's Hospital dell'Università di Utrecht, nei Paesi Bassi, che sulla rivista Jama ha pubblicato un resoconto della sperimentazione.
“Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, oltre 800.000 bambini sotto i 5 anni sono morti per malattia pneumococcica nel 2000, ... (Continua)

10/09/2013 Il ruolo del fattore di trascrizione PAX5

Una ragione genetica dietro la leucemia infantile
Un gruppo di ricercatori americani ha scoperto per la prima volta l'esistenza di una motivazione genetica dietro il rischio di insorgenza della leucemia linfoblastica infantile acuta. Gli scienziati dell'Università di Washington hanno pubblicato sulla rivista Nature Genetics i risultati di una sperimentazione che ha messo in luce un link genetico specifico per questo tipo di malattia.
Si tratta di un'alterazione localizzata nel gene PAX5, fondamentale nello sviluppo di alcune neoplasie che ... (Continua)

04/09/2013 12:08:54 Ricercatori svelano nuove possibilità anche per aneurismi e malformazioni
Contro il glioblastoma una nuova tecnica
Una nuova tecnica, elaborata dai ricercatori dell’Istituto Neurologico “Carlo Besta” di Milano, consentirà di individuare in laboratorio quali sono i farmaci più efficaci per ogni paziente per intervenire e curare le patologie di carattere cerebrovascolare e rallentare la crescita dei tumori, quali il glioblastoma, il più aggressivo dei tumori cerebrali. Si tratta di un approccio che era sinora impossibile: fino ad oggi, infatti, le cellule dei vasi sanguigni cerebrali potevano essere tenute in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale