Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1271 a 1280 DI 3164

03/01/2013 Prima di nascere i bambini già cominciano a studiare il linguaggio

Imparare a parlare già nel pancione
Non è mai troppo presto. La fortunata trasmissione televisiva che insegnava a parlare, a leggere e a scrivere italiano negli anni '60 ha anche un suo contraltare “fisiologico”. Secondo una ricerca americana, infatti, i bambini comincerebbero a imparare la propria lingua già nel pancione della mamma.
Secondo gli scienziati dell'Institute for Learning & Brain Sciences della University of Washington, basterebbero addirittura poche ore di vita per consentire ai bebè di distinguere le parole ... (Continua)

27/12/2012 14:03:34 Tutti i segreti della Dioscorea

Una radice per contrastare il sovrappeso di origine ormonale
La dioscorea (Dioscorea villosa), nota anche come igname selvatico o wild yam, è una pianta appartenente alla famiglia delle Dioscoreacee; la sua forgia è lianiforme, il fusto, sottile e lanoso, può raggiungere i 12 m di lunghezza. È originaria del Messico, oggi diffusa in tutto il Sud America, i cui principi attivi più rilevanti sono contenuti nelle radici e nei tuberi.
Utilizzata sin dai tempi degli Aztechi per trattare molti disturbi femminili, dalla sindrome premestruale alla ... (Continua)

21/12/2012 Studio italiano tenta la strada delle staminali per riparare i difetti genetici

Amiotrofia spinale “corretta” dalle staminali
Certe malattie sono causate da un difetto a livello del DNA. Da tempo gli scienziati fanno esperimenti con le cellule staminali per tentare di correggere questi difetti genetici, e sconfiggere quindi la malattia. Un passo significativo nella direzione di una cura è stato compiuto nei laboratori del Centro Dino Ferrari, che unisce i ricercatori dell’Università degli Studi di Milano e della Fondazione Ca’ Granda Policlinico di Milano.
I ricercatori sono riusciti a correggere in laboratorio ... (Continua)

18/12/2012 I consigli dei pediatri per godersi le festività natalizie

Bambini all’aria aperta anche d’inverno
Chiusi in casa d’inverno per evitare malattie e contagi? Niente di più sbagliato. I bambini, all’aria aperta, corrono molto meno rischi infettivi di quando si trovano in locali chiusi. A sostenerlo è la Prof. ssa Susanna Esposito, Direttore della UOC Pediatria 1 Clinica della Fondazione Policlinico di Milano e Presidente della Società Italiana di Infettivologia Pediatrica (SITIP), che aggiunge: “Con l’arrivo delle temperature fredde, i genitori hanno paura di lasciare i figli all’aria aperta, ... (Continua)

18/12/2012 I rischi e il trattamento di questa patologia parassitaria
La schistosomiasi, cos'è e come si cura
La Schistosomiasi è una malattia parassitaria cronica causata da vermi trematodi. È molto diffusa in aree tropicali e sub–tropicali, in comunità povere, senza accesso ad acqua potabile e in assenza di adeguate condizioni igieniche. La malattia si diffonde nelle acque dolci, nelle quali il parassita può infettare una persona mentre lavora, nuota, pesca, o lava il bucato. Le minuscole larve penetrano nella pelle umana, maturano nel fegato ed entrano nei vasi sanguigni. Le uova depositate dalle ... (Continua)
17/12/2012 Ricerca italiana fa luce su alcuni meccanismi molecolari
Scoperto difetto alla base di una grave forma di epilessia
Una ricerca italiana ha scoperto il difetto epigenetico alla base di una grave forma di epilessia associata a deficit di apprendimento. La scoperta è frutto del lavoro di un team dell'Istituto di genetica e biofisica Adriano Buzzati Traverso presso il Consiglio nazionale delle ricerche (Igb-Cnr) di Napoli, che ha pubblicato sull'American Journal of Human Genetics gli esiti del proprio studio finanziato dalla fondazione francese intitolata al genetista Jérôme Lejeune.
La dott.ssa Maria ... (Continua)
14/12/2012 Ricerca europea fa luce sul cancro più diffuso
Scovate le cellule che originano il carcinoma basocellulare
Un team di ricerca europeo si è concentrato sull'analisi delle cellule e dei meccanismi molecolari all'origine del carcinoma basocellulare, il tipo di cancro più diagnosticato nell'uomo. I ricercatori, finanziati dall'Unione Europea, hanno scoperto quali sono le cellule la cui corruzione genera questo tipo di neoplasia.
Il team di ricerca è stato coordinato dal professor Cédric Blanplain dell'Université libre de Bruxelles, che assieme ai suoi colleghi ha pubblicato i dettagli della ricerca ... (Continua)
14/12/2012 I vantaggi del sesso mattutino

Sesso, a qualcuno piace presto
Fare l'amore appena svegli migliora l'umore e ci rende più forti, aiutando il nostro sistema immunitario. Lo dice una ricercatrice del Kinsey Institute, Debby Herbenick, che ha operato una revisione di diversi studi sull'argomento pubblicando un libro dal titolo “Perché ci si sente bene”.
I rapporti sessuali al mattino aumentano l'ottimismo e riducono le possibilità di ammalarsi di influenza. Alcuni studi sottolineano addirittura un beneficio potenziale per la salute della pelle, dei capelli ... (Continua)

13/12/2012 Nuovo progetto di ricerca su vasta scala per la produzione di medicinali

Osteoporosi, farmaci dagli organismi marini
Al via un nuovo progetto per arrivare a terapie innovative contro l'osteoporosi. Il progetto, che prende il nome di BlueGenics ed è finanziato dall'Unione Europea, mira a trovare negli organismi marini i progetti genetici per nuovi farmaci che potrebbero aiutare a prevenire e curare gravi malattie umane come l'osteoporosi.
Grazie a un team internazionale di ricerca, coordinato dal professor Werner E.G. Müller dell'Istituto di chimica fisiologica del Centro medico dell'Università di Magonza, ... (Continua)

13/12/2012 Primi risultati di una sperimentazione inglese

Un vaccino contro la leucemia
Un team di ricerca inglese sta studiando la possibilità di utilizzare un vaccino contro la leucemia. I primi risultati su WT1 DNA (gene Wilms' Tumor 1, acido deossiribonucleico) sembrano essere positivi.
Dall'analisi emerge che le risposte degli anticorpi specifici del vaccino nei pazienti vaccinati nell'ambito dell'esperimento sono significative. I primi risultati fanno parte della seconda fase di un esperimento in cui saranno selezionati 31 soggetti per lo studio sulla leucemia mieloide ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale