Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1351 a 1360 DI 3164

18/09/2012 Indagine sottolinea le nuove abitudini dei ragazzi in fatto di sesso

Adolescenti, il sesso corre sul web
“Il 74% degli adolescenti maschi, e il 37% delle femmine di pari età, ricorre al web per fare sesso, vedere sesso, sapere tutto sul sesso o cercare un partner; un dato che colpisce e che molto spesso i genitori sottovalutano”, esordisce il sessuologo Maurizio Bini, Direttore del Centro Riproduzione e del Centro dell’Osservatorio Nazionale sull’Identità di Genere (ONIG) presso l’Ospedale Niguarda di Milano, alla presentazione del 2° Congresso nazionale del Sindacato Medici Pediatri di Famiglia ... (Continua)

17/09/2012 L'importanza di un controllo per praticare una disciplina sportiva

Una visita medica prima di fare sport
Arriva l'autunno e molti, per la prima volta, si avvicinano alla pratica sportiva, scegliendo fra le tante discipline a disposizione nelle palestre e nelle piscine.
Sarebbe tuttavia opportuno che tutti i giovani atleti effettuassero la visita di idoneità sportiva anche in caso di attività amatoriali. Tanti la considerano una costosa formalità, ma molti ne sottovalutano l'importanza. Ci possono essere casi nei giovani di cardiopatie congenite o disturbi della trasmissione elettrica del cuore, ... (Continua)

11/09/2012 09:34:00 Nesso pericoloso tra marijuana e sviluppo tumorale

La marijuana aumenta il rischio di tumori ai testicoli
Fumando marijuana si rischia il cancro. Una ricerca condotta dalla University of Southern California ha svelato un nesso evidente fra consumo di marijuana e cancro ai testicoli. Il tumore ai testicoli colpisce in particolare gli uomini fra i 15 e i 45 anni, e lo studio dimostra un aumento delle probabilità di seminomi e tumori delle cellule germinali miste a causa dell'uso di marijuana.
Nello specifico, il rischio raddoppia per gli uomini che hanno consumato la droga, come si legge nei ... (Continua)

10/09/2012 15:44:38 Ceftarolina agisce contro cSSTI e polmonite acquisita in comunità
Un nuovo antibiotico per infezioni complesse
È stata autorizzata dalla Commissione Europea la commercializzazione di ceftarolina fosamil, nuova cefalosporina per il trattamento intravenoso delle infezioni complicate della cute e dei tessuti molli (cSSTI) o della polmonite acquisita in comunità (CAP) nei pazienti adulti. Ceftarolina fosamil è quindi ad oggi l’unica cefalosporina approvata in Europa con efficacia clinica dimostrata anche contro ceppi di Staphylococcus aureus resistente alla meticillina (MRSA), comune causa di infezioni ... (Continua)
10/09/2012 15:35:42 Si contraggono nei luoghi di villeggiatura e si diffondono in aula
A scuola dopo le vacanze, attenzione ai pidocchi
Vacanze addio, migliaia di ragazzi sono pronti a tornare sui banchi di scuola. Se a preoccupare i più piccoli è il ritorno ai lunghi orari di lavoro e ai compiti in classe, quel che maggiormente temono i genitori, con la riapertura delle scuole, è la ricomparsa di malattie infettive e diffusive. Tra queste, la Società Italiana di Infettivologia Pediatrica (SITIP) segnala il riemergere della pediculosi, una parassitosi molto comune provocata dai pidocchi, che presenta un picco di diffusione ... (Continua)
07/09/2012 11:26:04 Studio rivela l'esistenza di una spia genetica finora sconosciuta
Scoperto nuovo fattore di rischio genetico per l'ictus
Un team di ricerca australiano ha individuato un nuovo fattore di rischio genetico per l'ictus cerebrale ischemico, che rappresenta un quarto del numero totale di ictus. La scoperta, pubblicata su Nature Genetics, potrebbe contribuire a ridurre sensibilmente i casi di infarto cerebrale connessi a stenosi e occlusione dei grossi vasi.
La ricerca è giunta alla scoperta di una spia genetica sul cromosoma 6 che finora era rimasta ignota. Allo studio ha contribuito fra gli altri anche un team ... (Continua)
10/08/2012 12:31:44 Il succo di patate aiuta a combattere bruciori e previene l'ulcera

Ulcera ko grazie alle patate
Uno dei casi in cui il rimedio della nonna assurge a ritrovato scientifico di prim'ordine. Si tratta del succo di patate, soluzione ben nota alle nostre nonne per combattere i bruciori di stomaco e l'ulcera gastrica.
Ora una sperimentazione clinica conferma le proprietà benefiche del succo di patate, senz'altro preferibile ai farmaci in uso oggi, antiacidi e antibiotici fra tutti. Al di là di un'alimentazione errata e squilibrata, molto spesso bruciori di stomaco e ulcere sono dovuti ... (Continua)

09/08/2012 10:41:33 L'Aifa interviene con raccomandazioni e misure precauzionali
Rischio di Creutzfeldt-Jakob per le trasfusioni
Alle trasfusioni è associata una certa percentuale di rischio di contrarre la malattia di Creutzfeldt-Jakob. Il rischio è connesso alla possibilità che il sangue del donatore, affetto dalla malattia, venga prelevato nella fase pre-clinica della patologia, utilizzato per la produzione di medicinali plasmaderivati e quindi sostanzialmente irrintracciabile.
A questo proposito l'Aifa, d'accoro con il Centro Nazionale Sangue e l'Istituto Superiore di Sanità, ha pubblicato un documento che ... (Continua)
09/08/2012 Trapianto possibile grazie a un progetto europeo

Un cuore via web per salvare una bambina
La globalizzazione ha anche effetti positivi. Presso l'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma ieri è stato effettuato una trapianto di cuore proveniente dall'est Europa su una bambina di 11 mesi affetta da un difetto cardiaco congenito e in lista d'attesa per un intervento dal mese di aprile.
L'operazione è stata possibile grazie al nuovo progetto europeo coordinato dal Centro Nazionale Trapianti che ha messo in piedi un network di strutture sanitarie europee allo scopo di segnalare in ... (Continua)

06/08/2012 15:58:00 L'ormone presente in quantità molto superiori alla norma
Ossitocina coinvolta nella sindrome di Williams
Nello sviluppo della sindrome di Williams l'ossitocina gioca un ruolo importante. Lo afferma uno studio pubblicato su PLoS One da un gruppo di ricerca americano del Salk Institute for Biological Studies e dell'Università dello Utah.
Secondo i dati emersi dalla sperimentazione, le persone affette da sindrome di Williams mostrano alti livelli di ossitocina e arginina vasopressina se esposti a determinati stimoli emotivi. Una delle autrici dello studio, Ursula Bellugi, direttore del Laboratorio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale