Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1391 a 1400 DI 3164

08/06/2012 Rischio associato a livelli troppo alti di proteina C-reattiva

Troppa igiene aumenta le infiammazioni
Essere troppo puliti fa male. L'eccessivo ricorso alle pratiche igieniche aumenta il pericolo di infiammazioni, secondo una ricerca della Northwestern University, negli Stati Uniti. Stando ai dati, circa un terzo degli adulti d'oltreoceano mostra livelli cronici di proteina C-reattiva, una proteina che aiuta a combattere le malattie infettive, ma che espressa in maniera esagerata è associata ad alcune malattie croniche da infiammazione come la demenza, il diabete, le patologie cardiovascolari e ... (Continua)

06/06/2012 10:54:50 Il disturbo colpisce anche i più piccoli

Apnee notturne, un rischio anche per i bambini
Essere bambini non rende immuni dalle malattie, questo si sa, ma le apnee notturne sembravano un'esclusiva dell'età adulta, alimentata da comportamenti sbagliati. Così non è, perché anche se in misura ridotta – circa il 2 per cento in età infantile contro il 4 dell'età adulta – la sindrome OSAS (Obstructive Sleep Apnea Syndrome) riguarda anche i più piccoli.
La patologia contempla una parziale o completa ostruzione delle vie aeree durante il sonno e la conseguente interruzione della normale ... (Continua)

05/06/2012 Ma la terapia con vemurafenib dà buoni risultati

Rischio melanoma per una tintarella da ultimo minuto
Non occorre rosolarsi al sole per giornate intere. Anche un'esposizione di poche ore e di pochi giorni nel corso dell'anno può provocare danni, se si trascurano le normali precauzioni. A dirlo è l'incidenza della patologia in forte aumento nel corso degli ultimi anni, contrassegnati peraltro da vacanze più brevi e di conseguenza da esposizioni solari meno prolungate.
Un sondaggio effettuato in Francia su 1500 persone con o senza figli ha messo in luce il comportamento incoerente dei ... (Continua)

05/06/2012 Le bionde leggere in realtà aumentano l'incidenza del cancro

Tumore al polmone, le sigarette light sono un bluff
La parola “light” associata a molti tipi di sigarette aiuta molti a non sentirsi in colpa, ma in realtà non ha alcun effetto protettivo sulla nostra salute. A lanciare di nuovo l'allarme sono gli oncologi americani riuniti a congresso a Chicago.
''Il maggiore utilizzo di sigarette con filtro e di tipo light - spiega Cesare Gridelli, direttore del Dipartimento di onco-ematologia dell'ospedale Moscati di Avellino - ha portato il fumatore ad aspirare più profondamente per ottenere un maggiore ... (Continua)

04/06/2012 11:54:11 La noscapina ferma la divisione cellulare incontrollata

Nel papavero da oppio un antitumorale naturale
Dai geni del papavero da oppio una nuova speranza per il cancro. Un team di ricercatori dell'Università di York diretto da Thilo Winzer ha identificato tutti i 10 geni di Papaver somniferum necessari per la sintesi della noscapina, una molecola già nota per le sue proprietà antitumorali.
La scoperta, pubblicata su Science, potrebbe portare alla sintesi di nuovi farmaci contro il cancro. La noscapina infatti è in grado di bloccare la proliferazione cellulare incontrollata, inducendo alla ... (Continua)

01/06/2012 09:34:40 Terza fase di sperimentazione per un virus ingegnerizzato

Terapie geniche per lo scompenso cardiaco
Superare gli scompensi cardiaci che giungono dopo un infarto. È l’obiettivo di Robert Hajjar, cardiologo americano che, durante il congresso ‘’Frontiers in Cardiac and Vascular Regeneration”, organizzato dall’ICGEB (International Centre for Genetic Engineering and Biotechnology) a Trieste, ha presentato i risultati delle sue sperimentazioni.
Hajjar ha portato per primo alla sperimentazione clinica sull’uomo la terapia genica al livello cardiaco. Ha condotto, infatti, una serie di ricerche in ... (Continua)

30/05/2012 16:15:59 Nuova tecnica per recuperare dopo un infarto

Il cuore si rigenera grazie a un virus “buono”
Si può cercare di indurre la rigenerazione cardiaca dopo un infarto utilizzando un virus “buono”. Ci stanno lavorando i ricercatori del laboratorio di Medicina Molecolare del Centro Internazionale di Ingegneria Genetica e Biotecnologie (Icgeb) di Trieste diretto da Mauro Giacca.
Le ricerche sull'utilizzo della terapia genica in ambito cardiovascolare a scopo sperimentale sono state presentate nel corso di “Frontiers in Cardiac and Vascular Regeneration”, il congresso sul tema che si è aperto ... (Continua)

29/05/2012 14:24:00 Esame più accurato per lo screening delle mutazioni
Tumore al seno, nuovo test diagnostico
Un esame diagnostico che usa il combing molecolare per rilevare la predisposizione genetica ai tumori al seno e alle ovaie, dovuti ai geni BRCA1 e BRCA2, ha confermato la presenza di nuove mutazioni strutturali complesse in entrambi i suddetti geni.
Il test, che è in fase di sviluppo, potrebbe essere utilizzato come un essenziale strumento complementare agli attuali metodi di screening, secondo quanto testimoniano i risultati di uno studio pubblicato nel numero di giugno della rivista Human ... (Continua)
29/05/2012 10:16:59 Equilibrio delle fasi del sonno regolato dal gene GNAS di origine materna

Se è la madre a regolare il sonno
Una ricerca condotta dai ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) apre allo studio epigenetico del sonno, dimostrando per la prima volta il ruolo determinante di un gene “imprinted” di origine materna nella regolazione delle fasi REM e N-REM.
La ricerca, pubblicata su PLoS Genetics, è stata coordinata dal dott. Valter Tucci del Dipartimento Neuroscience and Brain Technologies (NBT) di IIT e ha visto la collaborazione di ricercatori di Harwell Oxford (UK) e dell’University of ... (Continua)

25/05/2012 13:09:32 Casi apparentemente inspiegabili dovuti ad alterazioni epigenetiche

Infertilità, sotto accusa le alterazioni epigenetiche
L’epigenetica può essere definita come lo studio dei cambiamenti ereditabili della funzione di un gene non causate da modificazioni nella sequenza del DNA. Il grande interesse che negli ultimi anni è stato suscitato da questa particolare branca della genetica è dovuto al fatto che il concetto di epigenetica crea una vera e propria rivoluzione nella teoria della ereditabilità dei caratteri, portando a ipotizzare che non solo i tratti geneticamente determinati, ma anche quelli acquisiti nel corso ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale