Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1411 a 1420 DI 3164

15/05/2012 Una ricerca però scopre le molecole genetiche che causano la crescita del tumore

I betabloccanti non allontanano il cancro al colon
Non c'è nesso fra l'assunzione di betabloccanti e la riduzione del rischio di sviluppare un cancro al colon. A dirlo è una ricerca del German Cancer Research Center di Heidelberg pubblicata sulla rivista Cancer, che smentisce studi precedenti sul presunto effetto protettivo dei farmaci utilizzati per la pressione alta.
Le ricerche precedenti avevano evidenziato il ruolo svolto dalla norepinefrina, l'ormone dello stress coinvolto nei processi di sviluppo del cancro e che sembrava poter ... (Continua)

14/05/2012 09:56:16 Soluzione nanotecnologica per le malattie da stress ossidativo

Le nanoparticelle che proteggono le cellule
Le nanoparticelle di ossido di cerio (nanoceria), utilizzate attualmente in vari campi industriali, sarebbero in grado di proteggere le cellule dallo stress ossidativo e quindi in previsione dalle diverse patologie correlate, in particolare il cancro.
È questa la scoperta di un gruppo di ricercatori dell’Università Roma Tor Vergata - in collaborazione con l’Istituto BioLink di Roma e l’International Research Center for Materials Architectonics (MANA) di Tsukuba, in Giappone - evidenziata in ... (Continua)

14/05/2012 08:21:56 Terapie sempre più personalizzate con il sequenziamento del DNA

Contro le leucemie: il Next Generation Sequencing
Grazie all’impiego di una piattaforma tecnologica di nuova generazione
per il sequenziamento del DNA, è oggi possibile identificare
rapidamente le alterazioni genetiche responsabili delle patologie oncologiche
auspicando in un futuro prossimo una terapia target ad hoc per ogni singolo paziente.
Identificare le lesioni del DNA all’origine delle malattie onco-ematologiche per individuare la terapia mirata più efficace e specifica per ogni singolo paziente: un traguardo un tempo ... (Continua)

14/05/2012 Ma l'associazione CCSVI-SM non condivide le valutazioni degli esperti americani
Allerta della Fda sui possibili rischi del metodo Zamboni
In attesa dei risultati del progetto di ricerca Brave Dreams, che dovrebbe certificare in maniera indubitabile il nesso fra Ccsvi e sclerosi multipla, dagli Stati Uniti arriva l'allerta della Fda, l'Agenzia del farmaco americana, sui rischi connessi con l'ormai celebre metodo Zamboni.
L'agenzia è intervenuta sulla base di una serie di segnalazioni legate a casi di decessi o di lesioni gravi riconducibili al trattamento di disostruzione delle vene occluse, ... (Continua)
11/05/2012 Ricerca conferma le basi biologicamente differenti della neoplasia

La singolarità del tumore al seno sotto i 40 anni
In caso di tumore al seno sotto i 40 anni, la neoplasia si presenta con caratteristiche del tutto particolari. La conferma viene da una ricerca dell'Istituto Jules Bordet di Bruxelles presentata nel corso della Breast Cancer Conference che si è tenuta nella capitale belga.
Hatem Aziz, oncologo coordinatore dello studio, spiega: “il carcinoma mammario in chi ha meno di 40 anni è una forma di cancro biologicamente differente dagli altri carcinomi mammari, molto spesso più aggressiva e con ... (Continua)

10/05/2012 10:43:52 In aumento i trapianti di grasso autologo, anche grazie alle staminali

Il viso ringiovanisce in 3D
La chirurgia estetica facciale va sempre più nella direzione del trapianto autologo piuttosto che sull'uso dei filler tradizionali. I vantaggi sono diversi, dall'ampia disponibilità di tessuto adiposo alla più alta capacità delle cellule di sopravvivere in condizioni avverse, fino alla non immunogenicità delle cellule stesse, ovvero il fatto che esse non producono anticorpi contrari. Altri vantaggi sono legati alla mancanza di complicazioni e di irregolarità nella distribuzione o ... (Continua)

09/05/2012 17:49:48 Tiroide in gravidanza è necessario controllarla

Tiroide in gravidanza è necessario controllarla
Tenere sotto controllo la tiroide in gravidanza è di estrema importanza non solo per le mamme ma anche per il nascituro, lo affermano noti esperti di endocrinologia, riunitosi al Congresso europeo ancora in corso a Firenze. Il prof Alfredo Pontecorvi della Società Italiana di Endocrinologia, nonché Ordinario di Endocrinologia e Primario della Divisione di Endocrinologia e Malattie del Metabolismo presso il policlinico Gemelli di Roma così racconta:
“Recenti esperimenti condotti dal nostro ... (Continua)

09/05/2012 Esagerata in particolare la prescrizione degli antibiotici

Troppi farmaci per i bambini
Sono troppe le medicine prescritte ogni anno ai nostri bambini. Lo dice il rapporto Arno Bambini appena presentato e sui cui risultati discutono i pediatri della Sip, la Società italiana di pediatria. In particolare sono gli antibiotici a preoccupare gli esperti, perché una loro iper-prescrizione ha come effetto di rendere i batteri sempre più resistenti e aggressivi.
Secondo i dati del rapporto realizzato da Cineca (Consorzio interuniversitario Bologna), più di un bambino su due assume ... (Continua)

09/05/2012 Ma servono maggiori controlli per sradicare il fenomeno

Il doping è sempre più individuabile
Se la battaglia al doping è a seconda di molti un fattore fisiologico da mettere in conto quando si parla di sport, è pur vero che i controlli stanno diventando sempre più accurati e i modi per aggirarli sempre più complessi.
Ne abbiamo parlato con il prof. Luigi Di Luigi, endocrinologo presso il dipartimento di Scienza della Salute Università di Roma “Foro Italico, Unità di Endocrinologia, che a nome della Società italiana di endocrinologia ha rilasciato questa intervista durante il ... (Continua)

08/05/2012 20:15:33 Dichiarare liberamente la propria identità sessuale fa bene alla psiche

Fare outing ed esporsi al giudizio per essere accettati
Se legittimati gli individui che svelano la propria identità ed orientamento sessuale si sentono meglio e vivono in modo più armonico il proprio essere diversi. In particolare quando questa legittimazione provenga dai propri familiari. A confermare questa ipotesi è una ricerca eseguita presso la Boston University che ha incluso 5658 adulti di età compresa tra i 18 e i 64 anni. Il 75% dei soggetti coinvolti aveva già dichiarato la propria omosessualità ai genitori intorno ai 25 anni.
La ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale