Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1451 a 1460 DI 3164

17/04/2012 Sarà forse possibile una cura per molte sindromi come la Rett

La tossina dell’E. Coli possiede un’azione sugli astrociti
Esistono malattie per le quali le terapie a tutt’oggi non esistono come la Sindrome di Rett, un disturbo grave del neuro-sviluppo.
È quanto emerge da una pubblicazione sulla rivista PLoS ONE che riporta una ricerca effettuata dagli studiosi dei Dipartimenti del Farmaco e di Biologia Cellulare e Neuroscienze dell'Istituto Superiore di Sanità, in cui è stata studiata l’azione sulla plasticità neuronale di una tossina, il CNF1, prodotta dal batterio Escherichia Coli, che è un comune saprofita ... (Continua)

16/04/2012 21:40:50 Il bisogno di uniformarsi agli altri ha origini precoci e aiuta a crescere

Già a due anni il conformismo insegna
Bimbi e adolescenti risentono dei modelli proposti dalla maggioranza anche in età molto precoci. È ciò che hanno riscontrato alcuni ricercatori del Max Planck Institut per l’antropologia evolutiva di Lipsia, diretti da Michael Tomasello che in un articolo pubblicato sulla rivista “Current Biology” hanno affermato come comportamenti già osservati negli scimpanzè si riscontrino nei bimbi di due anni di età.
Si tratta di un conformismo che rende possibile la condivisione di strategie ... (Continua)

16/04/2012 Test genetico per la distrofia facio-scapolo-omerale
Nuovo test e nuova terapia per la distrofia FSH
Sta per essere introdotto sul mercato del suo primo test volto a diagnosticare la seconda forma di distrofia più diffusa, la distrofia facio-scapolo-omerale (FSHD), una patologia neuromuscolare che colpisce nel mondo da una persona su 10.000 a una persona su 20.000.
Il programma clinico per il test del combing per la FSHD è stato sviluppato in collaborazione con il dipartimento di genetica medica guidato dal prof. Nicolas Lévy, presso l'ospedale La Timone (Marsiglia, Francia), e con la ... (Continua)
16/04/2012 Lo sviluppo encefalico della specie umana risiederebbe negli degli acidi grassi

Omega 3 e 6 alla base dell’intelligenza umana
Se il cervello umano ha avuto questo particolare sviluppo evolutivo lo de-ve alla presenza degli acidi grassi di tipo omega 3 e 6. Lo afferma una ri-cerca effettuata da un gruppo di ricercatori della Uppsala University, e pubblicata su The American Journal of Human Genetics Scientists.
Essi hanno analizzato i geni dei due enzimi indispensabili per la sin-tesi di Omega-3 e Omega-6, evidenziando come soltanto gli esseri umani posseggano una tale tipologia che ne garantisce un aumento della ... (Continua)

16/04/2012 Ricerca americana ipotizza un'associazione tra virus e tipo di sangue

L'infezione da Rotavirus può dipendere dal gruppo sanguigno?
Uno studio pubblicato sulla rivista Nature suggerisce che il gruppo sanguigno possa predisporre un soggetto a determinate infezioni da rotavirus, la principale causa di disidratazione grave e diarrea cronica nei bambini.
Secondo la ricerca, messa a punto da alcuni ricercatori del Baylor College of Medicine di Houston, in Texas, gli antigeni associati al gruppo sanguigno A possono favorire lo sviluppo di due ceppi di rotavirus nell'intestino.
Negli esami di laboratorio, i ricercatori ... (Continua)

13/04/2012 Studio apre le porte a nuove frontiere di cura e guarigione
Epidemia di obesità, i danni al fegato nei bambini
Una nuova, importante scoperta scientifica sui meccanismi che regolano l’insorgenza della steatosi epatica non alcolica nei bambini consentirà nell’immediato futuro di adottare nuove soluzioni terapeutiche in grado di rallentare sensibilmente la progressione della malattia nei piccoli pazienti.
Lo studio, pubblicato sulla prestigiosa rivista Hepatology, condotto dal Dott. Valerio Nobili, Responsabile di Malattie Epato-metaboliche dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, dal Dott. Guido ... (Continua)
12/04/2012 17:58:19 La pelle e il cordone ombelicale le fonti da cui attingere

Una nuova frontiera per le cellule staminali e i neuroni
Sarà dunque possibile trasformare le cellule della cute e del cordone ombelicale in neuroni grazie ad una tecnica innovativa messa a punto da studiosi del Bonn Institute of Reconstructive Neurobiology in Germania. Essi sono riusciti a produrre cellule nervose adulte partendo dalle staminali totipotenti della pelle.
"Finora, la produzione di cellule staminali pluripotenti, sebbene dispendiosa e lunga, è considerata l'ultima frontiera dello biologia dello sviluppo. “Nel frattempo, era ... (Continua)

10/04/2012 17:42:59 Più elevato è il gradino sociale più forte è il DNA

Nel Macacus Rhesus il ceto sociale è di “vitale” importanza

Il sistema immunitario di alcuni primati risente positivamente dello stato sociale in cui vive il soggetto, determinandone un migliore stato di salute. È quanto viene riportato da una ricerca pubblicata su Proceedings of the National Academy of Sciences e condotta da un pool di studiosi dell'Università di Chicago (Usa) guidati da Jenny Tung, che hanno osservato una popolazione di 49 esemplari femmine di macaco Rhesus.
Esaminando i loro DNA e correlando poi i dati con il loro rango ... (Continua)

10/04/2012 17:13:13 Stimoli ambientali diversi sarebbero responsabili delle variazioni

I ritmi circadiani non dipendono solo dalla luce
La Drosophila melanogaster è un tipico moscerino della frutta e viene utilizzato già da molto tempo per studiare i ritmi circadiani, ossia le variazioni durante il giorno di alcune sostanze endocrine dell’organismo, dal momento che la genetica sulla quale questi ritmi si basano è identica a partire dagli insetti fino all’essere umano.
Una recentissima ricerca basata sulle correlazioni esistenti fra ritmi circadiani e i comportamenti di questo moscerino nel suo habitat naturale ha prodotto la ... (Continua)

10/04/2012 16:03:41 Ricercatori italiani svelano i meccanismi legati al buon funzionamento dei reni
Scoperti sei geni della funzionalità renale
La chiave di volta per il corretto funzionamento dei reni è la creatinina, la sostanza che segnala le condizioni degli organi nelle analisi del sangue. Dallo studio fra livelli di creatinina e varianti genetiche, un team di ricerca del Centro di Biomedicina presso l'EURAC di Bolzano ha evidenziato l'attività di sei geni legati alla funzionalità renale.
I ricercatori italiani si sono serviti dei dati di oltre 130 mila soggetti di origine caucasica, come spiega Cristian Pattaro, coordinatore ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale