Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1501 a 1510 DI 3164

08/03/2012 16:51:16 La decisione di diventare mamma si prende sempre più tardi

Essere mamme a…quanti anni?
Sembra che le donne italiane vogliano intraprendere la prima gravidanza sempre più in là con gli anni. Un fenomeno che preoccupa
i medici per più di un motivo. Secondo Alessandra Graziottin, direttore del centro di ginecologia dell'ospedale San Raffaele Resnati di Milano, "tutto questo è oggi uno degli elementi alla base dell'aumento di endometriosi, patologia che è figlia di gravidanze tardive. “Le donne italiane - ha detto ancora Graziottin - evitano gravidanze oggi ma si proteggono per ... (Continua)

07/03/2012 Ricerca inglese studia l'influenza esercitata dal cromosoma Y

Un legame genetico per le malattie del cuore
C'è un legame genetico alla base della malattia cardiaca coronarica. Lo dice uno studio dell'Università di Leicester, nel Regno Unito, che ha pubblicato sulla rivista Lancet i risultati di una ricerca sull'ereditarietà delle coronaropatie fra padri e figli.
I ricercatori, finanziati dall'Unione Europea, hanno scoperto che il cromosoma Y, presente solo negli uomini, influenza il modo in cui un uomo trasmette la malattia cardiaca coronarica al figlio. La malattia comporta il restringimento ... (Continua)

07/03/2012 Non c'è nesso con il cancro al seno per colpa degli estrogeni
Scagionata la terapia ormonale sostitutiva
Una ricerca smentisce i timori per l'utilizzo della terapia ormonale sostitutiva (HRT). È di appena un paio di mesi fa l'ultima ricerca che metteva in allarme sull'uso degli estrogeni in menopausa. Secondo l'ultimo studio pubblicato sulla versione web di The Lancet Oncology, le donne che usano gli estrogeni come unica forma di terapia ormonale sostitutiva mostrano addirittura tassi di insorgenza del cancro al seno inferiori alla media. L'analisi ha riguardato 7500 ... (Continua)
06/03/2012 13:39:17 La qualità del sonno determina nei bambini la qualità dei comportamenti

Le apnee notturne responsabili di alcuni comportamenti
Se la respirazione durante il sonno dei bambini presenta più lunghe pause apneiche, si possono verificare comportamenti problematici in un futuro, in questi stessi bambini.
Ad affermare una simile correlazione sono un gruppo di ricercatori dell'Albert Einstein College della Yeshiva University di New York City, che hanno associato alcuni atteggiamenti comportamentali dei bambini come l’eccessiva aggressività e l’iperattività con le registrazioni del sonno in cui fosse evidente una ... (Continua)

05/03/2012 16:46:12 Un'innovazione in materia di contraccezione

“Zoely” la pillola che non c’era
La contraccezione può essere “disegnata” attorno alla donna e diventare un’alleata del benessere femminile. Da oggi è possibile con ZOELY, la prima pillola contraccettiva monofasica.
Dopo il parere positivo del Comitato per i medicinali per uso umano (CHMP, Commitee for Medicinal Products for Human Use) dell’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA), ZOELY si presenta ufficialmente al pubblico femminile italiano come un unicum.
Infatti a differenza di altre pillole contraccettive attualmente ... (Continua)

05/03/2012 Il funzionamento di SAMHD1 alla base di nuovi trattamenti
Una proteina potrebbe fermare l'Aids
La proteina SAMHD1, che protegge alcune delle cellule immunitarie del nostro corpo dalla forma più comune e virulenta dell'HIV, riesce nel suo compito perché toglie al virus i mattoni molecolari di cui ha bisogno per replicarsi.
Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista Nature Immunology e finanziato da un contributo del Consiglio europeo della ricerca (CER). I risultati potrebbero aiutare i ricercatori a capire perché alcuni dei farmaci anti-HIV sono più efficaci di altri.
I ... (Continua)
02/03/2012 I rischi di un'eventualità legata a fattori genetici

Salute del bimbo pregiudicata dal parto prematuro
Chi nasce in anticipo rispetto al termine previsto della gravidanza mostra una maggiore probabilità di avere una salute più cagionevole rispetto alla media. Lo dice una ricerca pubblicata sul British Medical Journal da alcuni ricercatori dell'Università di Leicester che ha coinvolto un totale di 18 mila bambini inglesi nati fra il settembre del 2000 e l'agosto del 2001.
Le informazioni riguardanti lo stato di salute dei bambini si riferivano a tre periodi differenti, 9 mesi, 3 anni e 5 ... (Continua)

29/02/2012 Ampliate le indicazioni vaccinali di RotaTeq
Un vaccino contro il Rotavirus
La vaccinazione contro il Rotavirus con RotaTeq diventa più facile e più flessibile, sia per i genitori che per i medici pediatri, dal momento che la terza dose del vaccino potrà da oggi essere somministrata ai bambini fino alle 32esima settimana di vita.
Questo renderà più agevole combinare la vaccinazione con altri tipi di visita dal dottore e garantirà una maggiore flessibilità nel caso in cui i bambini siano affetti da altre patologie che impediscano temporaneamente la vaccinazione, ... (Continua)
28/02/2012 PfEMP1 aiuta il parassita a sfuggire al sistema immunitario

La molecola che nasconde la malaria
Un team internazionale di scienziati ha scoperto una molecola chiave che aiuta il parassita della malaria a sfuggire al sistema immunitario del corpo umano. I risultati dello studio, in parte finanziati dal progetto sostenuto dall'Unione Europea EVIMALAR e presentati sulla rivista Cell Host & Microbe, potrebbero fornire nuove informazioni su come il parassita che provoca la malattia riesca a sfuggire alle difese costruite dal sistema immunitario.
Coordinati dal Walter and Eliza Hall ... (Continua)

27/02/2012 Lo stress che segue la nascita colpisce anche i padri

Depressione post-partum, anche gli uomini piangono
Esiste una grande parte della letteratura scientifica che attesta le molteplici conseguenze negative della depressione materna e dei suoi sintomi depressivi sulla salute e lo sviluppo dei bambini. Al contrario, vi è una profonda scarsità d’informazioni sui sintomi depressivi nei padri, lo affermerebbe uno studio di follow up pubblicato sul Journal Maternal and Child Health. Michael Weitzman, MD, professore di Pediatria e Medicina Ambientale e i suoi co-autori hanno identificato, per la prima ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale