Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1601 a 1610 DI 3164

29/11/2011 14:48:18 Una nuova frontiera di ricerca sulle cause dell’Autismo

Le “Firme epigenetiche dell’autismo”
La ricerca biologica, che è stata assente nel campo dell’autismo per tanto tempo, ora sta decollando e si fa sempre più raffinata.
Dallo studio della genetica si sta passando allo studio dell’epigenetica.
È la scienza che studia le modifiche ereditarie nella funzione del genoma che si verificano senza alterazioni della sequenza di DNA.
Secondo un importante concetto emergente, esisterebbe un codice epigenetico che amplia considerevolmente il potenziale informativo del codice ... (Continua)

29/11/2011 I consigli dell'Inran per una corretta alimentazione

Latte, yogurt e formaggi, tre è il numero perfetto
Tre porzioni al giorno di latte o yogurt e tre alla settimana di formaggi: sono queste le «dosi» da rispettare, secondo le «Linee Guida per una corretta alimentazione» elaborate dall’INRAN (Istituto Nazionale di Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione), per condurre una dieta equilibrata che comprenda anche il consumo di latte e latticini.
A spiegarlo è Eugenio Del Toma, professore associato di Nutrizione Clinica all'Università Campus Biomedico di Roma: “Il latte vaccino ha tali pregi da ... (Continua)

29/11/2011 Il consumo di pesce riduce la probabilità che insorga il disturbo

Più pesce ai bambini e il respiro sibilante se ne va
La dieta del neonato deve prevedere l'uso di pesce per scongiurare l'insorgenza del respiro sibilante, sintomo spesso presente nei più piccoli, il più delle volte associato a raffreddore ma potenzialmente legato anche ad asma allergica.
Una nuova ricerca condotta in Svezia mostra infatti come i bambini che hanno consumato pesce prima dell'età di nove mesi abbiano un rischio minore di soffrire di respiro sibilante in età prescolare. Ciò cambia, tuttavia, se sono stati trattati con ... (Continua)

28/11/2011 16:00:34 Salute a rischio se non si ha voglia di sesso

Il calo del desiderio può indicare problemi di salute
Se è l'amore a far girare il mondo, il sesso ci tiene in salute. A dirlo è un'esperta dell'Università di Ottawa, Sue McGarvie, secondo cui una buona vita sessuale è alla base di una vita sana e longeva, mentre il calo della libido dovrebbe mettere in allarme uomini e donne circa il loro livello di salute.
Secondo la sessuologa canadese intervistata dal quotidiano Calgary Herald, una libido poco attiva può rappresentare la spia di problemi seri. Ad esempio, nel corso delle sue terapie, la ... (Continua)

28/11/2011 12:46:06 Iniziare già a 6 mesi a leggere le favole rende i bambini più capaci

Il canale della lettura è ancora il migliore
Gli esperti sono concordi sul ritenere la lettura ancora la via migliore per raggiungere una crescita intellettiva del bambino adeguata alle potenzialità da esprimere. I bambini amano ancora molto le favole più classiche come “Cappuccetto Rosso” e “Pinocchio”.
Si dovrebbe iniziare già molto presto ai sei mesi di vita, leggendo a voce alta piccole storie o favole anche per piccoli intervalli, anche di pochi minuti, purché questo comportamento sia ripetuto dai genitori quotidianamente. Questo ... (Continua)

28/11/2011 12:46:06 Due zone del DNA sono state identificate nei soggetti malati

Il mieloma multiplo è geneticamente determinato
L’assetto genetico individuale può far aumentare del 30% il rischio di manifestare un tumore a carico del midollo osseo, principale organo emopoietico dell’organismo adulto. Un gruppo di ricercatori dell'Institute Cancer Research hanno identificato, per la prima volta, i geni responsabili di una forma aggressiva della malattia, il mieloma multiplo. La ricerca recentissima è stata pubblicata su Nature Medicine, ha messo in evidenza come i familiari di coloro che hanno sofferto di un cancro ... (Continua)

28/11/2011 Una valida alternativa è rappresentata dalla metodica dell’Happy Lift

Chirurgia estetica, minilifting sempre più in voga
“La chirurgia estetica si adegua ai ritmi di vita moderni. Ormai nessun paziente uomo o donna può permettersi lunghe convalescenze post-operatorie. Ne segue che le tecniche di chirurgia estetica si sono evolute verso interventi che consentono immediato rientro al sociale con cicatrici e lividi pressoché assenti - parola di Mario Bellioni Businco, specialista, dirigente di Chirurgia Plastica ricostruttiva ed estetica dell'ospedale San Giovanni Addolorata di Roma -; ciò vale soprattutto per il ... (Continua)

28/11/2011 Il consumo di carne alla brace aumenta il pericolo di tumore

Carne alla griglia, rischio per prostata e vescica
Ancora un allarme per la carne cotta alla brace o alla griglia. Un recente studio pubblicato su PloS One riferisce di una probabilità maggiore di insorgenza di cancro alla prostata per chi si concede spesso questo tipo di pietanza.
Si tratta di uno studio realizzato da un team americano guidato da Sanoj Punnen, che attraverso una sperimentazione su un totale di 1000 uomini ha trovato un nesso fra il consumo di carne cotta alla brace e la formazione di due mutageni – MelQx e DiMelQx – ... (Continua)

27/11/2011 11:21:10 
Urgenze Traumatiche
Corpi estranei

Una delle urgenze traumatiche più comuni è quella di rimuovere i corpi estranei inseriti accidentalmente nelle vie respiratorie, nelle orecchie o negli occhi. I bambini sono quelli più soggetti a tali incidenti. Il corpo estraneo nelle vie respiratorie è spesso il più pericoloso e quello in cui la rapidità e la prontezza dell'intervento è determinante.

Corpi estranei nelle vie respiratorie

L’aspirazione di un corpo estraneo può causare un’ostruzione ... (Continua)
27/11/2011 10:23:05 
Parto imprevisto
Il travaglio

Il travaglio, fase che precede la nascita, durante il quale i tessuti che costituiscono il canale del parto si dilatano e il bambino progredisce fino ad affacciarsi ai genitali materni, ha durata varia secondo i casi (maggiore al primo parto, minore ai successivi) e si può dividere in tre periodi.

Primo periodo

Inizia con le contrazioni che porteranno alla dilatazione del collo e dell’orifizio dell’utero. Sono avvertite dalla madre come dei crampi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale