Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1641 a 1650 DI 3164

14/10/2011 15:01:30 I comportamenti disfunzionali dei figli nascono da genitori stressati

L’ansia dei genitori causa insonnia nei figli
I genitori con le loro ansie e preoccupazioni sono i veri responsabili dell’insonnia dei propri piccoli e non solo; molti comportamenti problematici dei figli s’innescano per l’eccessiva “arousal” (reazione da stress) dei genitori.
È quanto è emerso dallo studio di 156 coppie di genitori di bimbi con insonnia di età compresa fra 1, 5 e 10 anni, in cui i soggetti sono stati valutati attraverso tre questionari: uno in grado di quantificare lo stress dei genitori, un altro che descrivesse il ... (Continua)

14/10/2011 Scoperta importante per la comprensione delle alterazioni genetiche

Milioni di fattori per il genoma umano
I fattori del genoma sono tanti, milioni di milioni. Lo ha scoperto una ricerca svedese dell'Università di Uppsala alla quale hanno partecipato ricercatori statunitensi del Broad Institute guidati da Kerstin Lindblad-Toh.
I risultati pubblicati su Nature evidenziano la presenza di milioni di nuovi elementi che regolano il Dna e la creazione delle proteine. Nonostante la mappatura del genoma umano risalga a dieci anni, il suo funzionamento rimane tuttora in larga parte misterioso. La ... (Continua)

14/10/2011 Tre rimedi naturali per tirare un sospiro di sollievo

La fitoterapia per gambe più leggere
L'abbassamento delle temperature dà una mano a chi soffre di gambe gonfie, ma per migliorare la circolazione bisogna anche darsi da fare da sé. In tal senso, è necessario cominciare a muoversi e a mangiare in maniera più sana. Un'attività fisica regolare consente di accelerare il ritorno venoso e ostacola la stasi venosa, che crea disagio ai vostri arti inferiori provocando via via dolore, gonfiore e varici.
Oltre a questo cambiamento di abitudini, la fitoterapia è una delle armi migliori ... (Continua)

13/10/2011 Una forbice molecolare trasforma staminali in epatociti

Cellule epatiche nuove e sane al posto del trapianto
In futuro sarà possibile riparare danni epatici con l'innesto di cellule staminali riprogrammate prelevate dal paziente stesso. È il risultato di una sperimentazione pubblicata su Science Translational Medicine da un team dello Johns Hopkins Kimmel Cancer Center, nello stato americano del Maryland.
I ricercatori hanno utilizzato la tecnica su un gruppo di topi colpiti da una patologia animale paragonabile alla cirrosi, innestando le staminali riprogrammate ricavate dalla pelle, dal midollo ... (Continua)

12/10/2011 La pre-eclampsia frutto di una battaglia biologica fra sessi

La gravidanza è una guerra
Chi ha un'idea romantica della gravidanza dovrà ricredersi. Uno studio apparso su Reproductive Sciences propone un quadro tutt'altro che rassicurante riguardo ciò che avviene veramente a livello biologico nel grembo materno. L'ipotesi del team della Yale School of Medicine guidato da Harvey J. Kliman è che il fenomeno della gestosi o pre-eclampsia sia dovuto agli effetti di una vera e propria battaglia combattuta da eserciti diversi all'interno dell'utero.
Nella placenta sono presenti ... (Continua)

12/10/2011 L'alterazione del gene AKT2 alla base del fenomeno
Scoperta la causa di una rara forma di ipoglicemia
Un gruppo di ricercatori anglo-francesi ha individuato la causa di una rara forma di ipoglicemia infantile potenzialmente letale. Sulla rivista Science gli scienziati spiegano come le loro scoperte potrebbero condurre allo sviluppo di nuove cure farmacologiche per la malattia.
L'ipoglicemia è una patologia relativamente comune normalmente caratterizzata da un eccesso di insulina, che risulta in un abbassamento eccessivo del livello di glucosio ematico; di solito colpisce i pazienti ... (Continua)
12/10/2011 Come evitare spiacevoli inconvenienti con gli alimenti

Le regole per conservare il cibo e non correre rischi
Mangiare bene, si sa, è un'attività fondamentale per la salute del nostro organismo. Tuttavia, c'è un passaggio precedente su cui bisogna riflettere e porre la massima attenzione, ovvero la corretta conservazione degli alimenti, per evitare che i cibi scelti perdano gusto, proprietà nutritive o peggio scatenino veri e propri disturbi fisici.
Per questo, è bene tenere a mente una serie di accorgimenti che mantengano inalterate le qualità dei prodotti acquistati una volta che li abbiamo ... (Continua)

11/10/2011 12:59:45 Determinati polimorfismi genetici, possono guarire spontaneamente

L’epatite C acuta: possibili indicatori di prognosi
L'epatite C è un’infezione virale del fegato, che molto spesso assume un decorso cronico; può rimanere asintomatica per un periodo anche lungo ed è in grado di determinare un danno irreversibile dell’organo, causando dapprima una riduzione della funzionalità epatica e in seguito anche una cirrosi, lesione precancerosa che proprio per questo può degenerare in un vero e proprio tumore.
Queste gravi complicanze si sviluppano di solito nel tempo e dopo tanti anni d’infezione solo in un ... (Continua)

11/10/2011 Ricerca inglese perfeziona le tecniche di riprogrammazione cellulare
Nuovo metodo per la produzione di staminali
Un team di ricerca inglese è riuscito a mettere a punto una nuova tecnica per la riprogrammazione cellulare che consente la produzione di cellule staminali in maniera molto più efficace rispetto alle metodiche tradizionali. Lo afferma l'équipe diretta dal ricercatore Wei Wang del Wellcome Trust Sanger Institute, pubblicando i risultati della sperimentazione sulla rivista Pnas.
Fino ad oggi, il ringiovanimento cellulare passava attraverso l'utilizzo di quattro proteine regolatrici, ma i ... (Continua)
11/10/2011 Ricerca europea compie un'analisi genetica sulla narcolessia familiare

Narcolessia, individuata una mutazione genetica
Scoperta da un gruppo di ricercatori europei un'alterazione genetica alla base di una forma familiare di narcolessia. Per farlo, gli scienziati hanno studiato la patologia in una famiglia composta da 12 membri affetti dal disturbo, pubblicando i risultati su American Journal of Human Genetics.
Chi soffre di narcolessia è colpito a volte anche da cataplessia un'improvvisa debolezza muscolare causata da forti emozioni. Mentre la maggior parte dei casi di narcolessia sono da ritenersi causati ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale