Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1681 a 1690 DI 3164

06/09/2011 Nuovi test per una diagnosi più veloce
Diagnosi precoce per l'Alzheimer
Sono ormai varie le tecniche che puntano alla diagnosi precoce dell'Alzheimer. Una ricerca condotta da scienziati della Mayo Clinic si è basata sulle tecniche di imaging spettroscopico a risonanza magnetica, attraverso cui è possibile individuare le modificazioni alla base dell'insorgenza dell'Alzheimer.
Lo studio ha coinvolto 311 volontari di oltre 70 anni senza problemi cognitivi, sottoposti a spettrometria per verificare anomalie dei metaboliti cerebrali che possono essere ... (Continua)
06/09/2011 L'ansia cresce a causa della pressione esercitata dall'ambiente

La mancanza di popolarità causa stress fra i ragazzi
Sulla scia degli Stati Uniti anche i nostri ragazzi si adeguano alle nuove esigenze: desiderano essere popular (popolare), poco importa il livello dei voti. Il consenso sociale è quello che preoccupa maggiormente i ragazzi, ossia essere reputati persone di successo ed evitare di essere definiti come perdenti.
Gli adolescenti sono così ossessionati dalla popolarità da esserne stressati. Le due grandi categorie sono: popular (popolare) e loser (perdente). Essere additati nell’una o ... (Continua)

06/09/2011 Pronto il prototipo della nuova profilassi anti-Tbc
Nuovo vaccino contro la tubercolosi
Mentre in Italia infuriano le polemiche per l'epidemia di tubercolosi partita dall'ospedale Gemelli di Roma, un gruppo di ricercatori americani della Yeshiva University di New York ha messo a punto un nuovo e più efficace vaccino contro la malattia.
La ricerca è stata pubblicata su Nature Medicine, e il suo primo firmatario, William Jacobs Jr., spiega: “produrre vaccini efficaci contro la tubercolosi richiede una migliore comprensione dei meccanismi utilizzati dal Mycobacterium ... (Continua)
05/09/2011 La causa principale è la SUDEP, condizione spesso sottovalutata

Morire all'improvviso di epilessia
Il rischio di morte prematura per epilessia è sorprendentemente alto e legato in particolare alla SUDEP, la Morte improvvisa e inaspettata nei malati di epilessia. Si tratta di un decesso improvviso in soggetti con epilessia non provocato da cause accidentali o da status epilepticus.
Nei casi di SUDEP l’esame tossicologico e l’analisi autoptica post mortem non sono in grado di identificare la causa del decesso in quanto non rivelano alcun danno anatomico. È stato stimato che i malati di ... (Continua)

05/09/2011 Eps8 determina il buon funzionamento del sistema immunitario

Immunità, ecco il motore che muove le difese dell’organismo
Si chiama Eps8 il componente chiave del motore che assicura alle cellule dendritiche, pattuglie specializzate del sistema immunitario, di scattare nel momento del pericolo per correre a dare l’allarme e attivare le squadre cellulari di difesa dell’organismo.
Senza questa proteina le cellule dendritiche, che sorvegliano organi e tessuti dalle minacce di virus, batteri, parassiti e anche cellule alterate, quali quelle tumorali, sono comunque in grado di avvertire i segnali di pericolo, ma ... (Continua)

02/09/2011 Studio italo-americano apre la strada a nuove possibili terapie

Scoperti nuovi meccanismi di propagazione dei tumori
Bloccare con farmaci mirati i meccanismi che permettono al cancro di metastatizzarsi ovvero colonizzare altre parti del corpo “sfuggendo” così alle terapie antitumorali.
Ad approfondire quello che potrebbe essere un passaggio fondamentale in questa sfida, arrivano i risultati di uno studio pubblicato su Nature Medicine – una tra le più importanti riviste al mondo dedicate alla ricerca biomedica – frutto della collaborazione tra il Centro di Osteoncologia IRST diretto dal dr. Toni Ibrahim ... (Continua)

24/08/2011 13:18:45 I raggi X aumentano il livello degli antiossidanti

L'esposizione ai raggi X genera un meccanismo di difesa
I raggi X a cui sono esposti i cardiologi interventisti che eseguono coronarografie, studi emodinamici, angioplastiche metterebbero in moto un meccanismo di protezione cellulare contro gli effetti dannosi delle radiazioni stesse. A dimostrarlo, lo studio del Consiglio nazionale delle ricerche pubblicato oggi sulla rivista European Heart Journal, coordinato da Eugenio Picano, direttore dell'Istituto di fisiologia clinica (Ifc-Cnr) di Pisa, con il coinvolgimento dell’Istituto di scienze ... (Continua)

19/08/2011 Non valide le ipotesi «lombrosiane»

Epilessia: nessun legame con personalità criminale
L'epilessia non predispone alla violenza e alla criminalità. La malattia non colpisce i galeotti, infatti, in maniera più evidente rispetto alla popolazione generale. Questa la conclusione di un'équipe britannica dell'Università di Oxford che pubblica uno studio sul British Medical Journal.
Gli specialisti hanno studiato un totale di 3.111 reclusi, con un'età media di 29 anni. Scoprend precedenti di epilessia solo nell'1% dei prigionieri. Questa percentuale è perfettamente identica ... (Continua)

11/08/2011 Ricercatori scoprono un gene per la differenziazione di genere da adulti

Non è mai troppo tardi per cambiare sesso
La determinazione del sesso in fase embrionale non è definitiva. Lo dice una ricerca americana dell'Università del Minnesota pubblicata sulla più prestigiosa rivista scientifica, Nature. Secondo le conclusioni dei ricercatori statunitensi, esisterebbe un gene in grado di alterare le cellule dei genitali in età adulta.
Il gene in questione, denominato Dmrt1, è un interruttore del Dna che serve a mantenere la differenziazione di genere per tutta la vita a partire dalle prime fasi di sviluppo ... (Continua)

11/08/2011 Ricerca rivela l'inefficacia dell'alimento per combattere le vampate

La soia non serve in menopausa
Assumere integratori a base di soia non produce alcun risultato in caso di menopausa. Lo dice una ricerca condotta in Florida su un campione di donne seguite per due anni. I ricercatori americani non hanno registrato alcun miglioramento dei sintomi della menopausa rispetto alle donne che assumevano un placebo, né tantomeno un effetto benefico sulle alterazioni ossee derivanti dalla menopausa stessa.
Un'altra ricerca americana, del resto, aveva già bocciato l'uso della soia come rimedio ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale