Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1771 a 1780 DI 3164

22/04/2011 Scoperta italiana sulle proprietà della spezia

Zafferano utile contro le patologie oculari
Uno studio condotto da un'équipe italiana guidata dalla ricercatrice Silvia Bisti ha messo in luce le proprietà dello zafferano nel trattamento delle malattie degenerative della retina. Questa categoria di patologie mette in serio pericolo la capacità visiva di chi ne soffre, in particolare i soggetti in età avanzata.
La retina è un tessuto che fa largo uso di ossigeno, il che presuppone una ingente produzione di radicali liberi, i quali, in caso di predisposizione genetica, procedono a un ... (Continua)

21/04/2011 I rischi legati alla coxartosi e le nuove tecniche chirurgiche mininvasive
Coxartrosi, cos'è e come si cura
Intervistiamo il dott. Giulio Bonivento che ci spiega la natura della patologia e i nuovi interventi che riducono drasticamente i rischi chirurgici e le complicazioni legate all’applicazione di protesi all’anca.
Che cos'è la coxartrosi? “Può essere grossolanamente definita una sorta di usura dei capi articolari, che provoca progressiva scomparsa dello strato di cartilagine che riveste l’articolazione,fino ad esporre l’osso sottostante. Questo reagisce producendo escrescenze periferiche ... (Continua)
21/04/2011 Ricerca italiana ricostruisce il profilo genetico della patologia
Una mappa genetica per la sindrome di Down
È l’interazione dei geni presenti sul cromosoma 21 con altri geni a determinare le alterazioni patologiche alla base della sindrome di Down. Grazie all’impiego di una tecnologia e di un protocollo innovativi, infatti, l’Istituto di genetica e biofisica “Adriano Buzzati Traverso” (Igb) del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) ha ottenuto un profilo completo dei geni alterati nei pazienti con Sindrome di Down. Lo studio, pubblicato sulla rivista PLoS ONE, è stato coordinato da Alfredo ... (Continua)
21/04/2011 Tecnologia italiana offre una soluzione agli allergici

Un filtro nasale blocca le allergie
Quando si tratta di allergia, ogni novità è benvenuta. Lo sanno bene tutte quelle persone che con l'inizio della primavera cominciano ad avvertire prurito a naso ed occhi, con il conseguente corredo di starnuti e lacrimazione.
Oltre agli antistaminici – e al vaccino per chi è riuscito ad individuare la sostanza colpevole dell'allergia – si può contare ora su un filtro nasale costituito da due piccoli tronchi di cono, una sorta di mini-imbuti che catturano le particelle incriminate in giro ... (Continua)

20/04/2011 La Banca del Tessuto Ovarico regala una speranza a ogni donna
Tecniche di conservazione della fertilità dopo un tumore
È stata istituita presso l'Istituto Regina Elena di Roma una Banca del Tessuto Ovarico a favore delle pazienti oncologiche, grazie al finanziamento predisposto dal Ministero della Salute di circa 400mila euro.
L'aumento del tasso di sopravvivenza ai tumori, infatti, rende il mantenimento, o il ripristino, della funzionalità riproduttiva dopo la guarigione un obiettivo prioritario per gli oncologi, per garantire così una migliore qualità di vita alle donne che vengono colpite da tumore in ... (Continua)
19/04/2011 Neonata salva grazie a un intervento multidisciplinare
Trattamento innovativo per grave anomalia cardiaca congenita
Appena dieci mesi di vita e affetta da una anomalia cardiaca congenita così grave da averle ingrossato il cuore a tal punto da occupare buona parte del torace, provocando frequenti arresti cardiaci e inducendola a respirare con un solo polmone.
È il quadro clinico, scompensato sotto il profilo emodinamico e respiratorio, di cui un mese fa soffriva una neonata toscana ricoverata in emergenza presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria Meyer di Firenze. Grazie all’intervento ... (Continua)
18/04/2011 09:37:47 Interruttore molecolare collegato all'insorgenza del disturbo

La genetica scatena gli attacchi di panico
Chi soffre di attacchi di panico dice che si tratta delle esperienze più improvvise, spaventose e spiacevoli mai provate. Ma cosa rende alcune persone suscettibili a tali attacchi mentre altre non ne sono affette?
Studi condotti su gemelli indicano che i fattori ereditari hanno un ruolo importante nel 40% dei casi. Non è però chiaro in che modo i geni siano coinvolti nel disturbo di panico. Un gruppo di ricercatori europei ha collegato un tipo di interruttore molecolare, piccole molecole di ... (Continua)

18/04/2011 Identificato il ruolo del gene SYN1 nella predisposizione genetica alle malattie
Base genetica comune tra epilessia e autismo
È stato pubblicato su Human Molecular Genetics, tra le maggiori riviste internazionali dedicate allo studio della genetica molecolare, uno studio sul ruolo del gene SYN1 nell'evoluzione di epilessia e autismo.
Il lavoro, finanziato anche dalla Fondazione Telethon, è frutto di un'importante collaborazione internazionale tra i neurofisiologi dell’Istituto Italiano di Tecnologia e dell’Università di Genova coordinati dal prof. Fabio Benfenati e i genetisti canadesi del Centre Hospitalier de ... (Continua)
15/04/2011 18:48:17 I venti hanno portato radioattività molto bassa in Italia

Radiazioni arrivate anche in Italia
L’incidente alla centrale nucleare di Fukushima sta contaminando il mondo intero, anche se in maniera molto ridotta. I radionuclidi partiti dal Giappone sono stati rilevati anche in Europa.
Una Organizzazione non governativa francese, il Criirad, acronimo che sta per Commissione di ricerca e informazione indipendenti sulla radioattività, lancia un allarme per bambini, donne incinte e in allattamento francesi.
In sintesi dice che effettivamente il rischio di radiazioni da parte delle ... (Continua)

14/04/2011 Nuovo contraccettivo ormonale sottocutaneo sostituisce la pillola giornaliera

Contraccezione, arriva la pillola del futuro
Potrebbe essere una vera e propria rivoluzione quella proposta dal contraccettivo Nexplanon. Si tratta infatti di un dispositivo ormonale che va introdotto sotto pelle sostituendo in tutto e per tutto le funzioni della pillola.
Lo impianta il ginecologo appena sotto la cute del braccio, rimane posizionato per tre anni e non ci si deve più occupare, e preoccupare, della contraccezione. E se si cambia idea, basta rimuoverlo. Nessun rischio, quindi, di dimenticare di prendere la pillola: cosa ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale