Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 1991 a 2000 DI 3164

22/06/2010 Sale il numero delle gravidanze da coito interrotto, dicono i dati della Sigo

Coito interrotto, i figli dell'errore
Da primato il numero di gravidanze impreviste in Italia. Secondo la stima della Sigo (Società italiana di ginecologia e ostetricia), l'Italia è infatti agli ultimi posti nella classifica dei paesi per l'utilizzo dei metodi contraccettivi, mentre risulta fra i primi per quanto riguarda la “tecnica” del coito interrotto.
Secondo l'Oms, in Occidente le gravidanze impreviste rappresentano il 50 per cento del totale, e di queste oltre la metà è addebitabile al coito interrotto. In Italia sono ... (Continua)

18/06/2010 11:40:22 Come individuare la pillola anticoncezionale più adatta

Scelta del contraccettivo, come orientarsi
Dati recenti indicano che 19 italiane su cento assumono contraccettivi orali e che l'80 per cento di queste utilizza la cosiddetta pillola di “terza generazione”. Attualmente sono disponibili in commercio 22 diversi tipi di contraccettivi orali e diversi elementi possono aiutare ad orientare la paziente verso la scelta di quello più adatto.
Il principio su cui si basano è lo stesso per tutti: una combinazione di due ormoni (un estrogeno ed un progestinico) che, assunti quotidianamente, sono ... (Continua)

18/06/2010 Marcatori presenti nel sangue testimoniano la futura comparsa della patologia
Un test predice la sclerosi multipla
Rimane una delle malattie più misteriose nonostante le speranze accese negli ultimi mesi dal prof. Paolo Zamboni con la sua teoria basata sulle difficoltà di circolazione del sangue. Si tratta della sclerosi multipla, prima causa di invalidità a livello neurologico fra i giovani adulti.
Non si conoscono ancora bene i meccanismi che scatenano la malattia e la reazione autoimmune dell'organismo, ma ora uno studio proveniente dall'Università di Tel Aviv, in ... (Continua)
11/06/2010 Il gene PTPN2, se assente o danneggiato, facilita la proliferazione tumorale
Leucemia, un gene mancante la favorisce
Un team di scienziati europei ha scoperto nel gene PTPN2 un possibile fattore di sviluppo per la leucemia linfoblastica acuta (LLA). Quando PTPN2 (proteina tirosina fosfatase non-ricettore tipo 2), che mostra un effetto repressivo sul cancro, ha un malfunzionamento o si perde del tutto le cellule tumorali hanno la possibilità di crescere più velocemente.
I risultati dello studio che fa parte del progetto di ricerca Moltall (Molecularly targeted therapy for T cell acute lymphoblastic ... (Continua)
08/06/2010 10:51:16 Un riposo regolare aumenta le potenzialità cognitive dei più piccoli

Il cervello dei bambini migliora con il sonno
Chi va a letto presto impara di più. È la sintesi di una ricerca dell'istituto americano Sri International, in base alla quale i bambini che dormono con regolarità hanno più possibilità di migliorare le proprie capacità cognitive.
Per confermare questa tesi, i ricercatori hanno analizzato circa 8 mila bambini di 4 anni, scoprendo che quelli che dormivano 11 ore ogni notte, il tempo ideale del riposo a quella età per i pediatri, mostravano risultati migliori nei test di apprendimento, ... (Continua)

07/06/2010 Impiantato presso il San Raffaele un pacemaker di ultima generazione

Pacemaker innovativo compatibile con la risonanza magnetica
Impiantato, su una paziente di 34 anni con un disturbo di conduzione cardiaca, un innovativo pacemaker compatibile con la risonanza magnetica. L'intervento è stato realizzato presso l’Unità Operativa di Aritmologia dell’Istituto Scientifico Universitario San Raffaele, diretta dal Dott. Paolo Della Bella.
In condizioni fisiologiche l’impulso che provoca il battito del cuore origina dal nodo del seno, il “pacemaker naturale” del cuore, ovvero un tessuto altamente specializzato che esplica la ... (Continua)

01/06/2010 Nuovo vaccino e geni resistenti le ultime scoperte sul tumore al seno

Cancro al seno, si studia un nuovo vaccino
Un vaccino sperimentale ha dato ottimi risultati contro il tumore al seno. Un gruppo di scienziati americani lo ha testato su topi da laboratorio, ai quali la sostanza ha impedito di sviluppare la neoplasia.
La scoperta è apparsa su Nature Medicine, sulle cui pagine i ricercatori hanno affermato di voler partire con la sperimentazione umana, anche se sono consapevoli che per arrivare a un vaccino ci vorrà ancora del tempo.
Il coordinatore della ricerca, Vincent Tuohy del Cleveland ... (Continua)

27/05/2010 11:03:49 Ricerca anglo-italiana svela il meccanismo anti-stress utilizzato dalle scimmie

Dalle scimmie l’antidoto all’ansia
Si chiama grooming la strategia adottata dai cebi dai cornetti per diminuire la tensione all’interno del gruppo. In tal modo essi controllano e prevengono aggressioni o possibili conflitti. La ricerca, frutto di una collaborazione tra Istc-Cnr e università di Liverpool, è stata pubblicata su Animal Behaviour.
La vita di gruppo rappresenta per molti animali la possibilità di ottenere benefici preziosi, come ridurre il rischio di predazione e aumentare la sopravvivenza della prole, ma comporta ... (Continua)

27/05/2010 Ricerca americana studia l'attitudine al tradimento di uomini e donne

Sesso, la monogamia è un optional
Sarà pure una conquista dell'uomo civile, ma la monogamia è per molti sinonimo di sacrificio. A studiarne percentuali e caratteristiche una ricerca portata avanti dall'Università dell'Iowa su un campione significativo di uomini e donne della città di Chicago.
Lo studio, pubblicato su Perspectives on Sexual and Reproductive Health, ha preso in esame 783 adulti eterosessuali fra i 18 e i 60 anni, ponendo loro una serie di domande, prima fra tutte il numero di partner avuti nel corso ... (Continua)

25/05/2010 10:40:02 Ricerca israeliana evidenzia un legame fra le due patologie

Celiachia e psoriasi, un nesso
Psoriasi e celiachia potrebbero essere accomunate da aspetti in comune. È quanto riferisce uno studio condotto da alcuni ricercatori israeliani che hanno analizzato i dati di migliaia di pazienti, pubblicando i risultati sul British Journal of Dermatology.
In passato, si era ipotizzato il collegamento possibile fra la psoriasi e malattie su base immunitaria come appunto il morbo celiaco. Gli scienziati israeliani hanno esaminato i dati in possesso di Clalit, la principale organizzazione ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale