Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 2001 a 2010 DI 3164

24/05/2010 L'allarme dei ricercatori inglesi nei confronti della labioplastica

I rischi del lifting vaginale
Le donne che desiderano un lifting vaginale dovrebbero riflettere sui rischi connessi all'intervento. È quanto emerge da una ricerca britannica della University College London (UCL) che fa il punto sulla labioplastica, la tecnica di rimodellamento dei genitali femminili.
Negli ultimi anni, la tecnica è diventata di moda soprattutto negli Stati Uniti, ma anche in Italia ci sono cliniche che eseguono l'intervento per un costo di oltre 4.000 euro.
Lo studio condotto dall'Università londinese ... (Continua)

21/05/2010 La loro assunzione diminuisce la percentuale di malattie infettive

I probiotici per ridurre le infezioni nei bambini
Una serie di sgradevoli effetti sui bambini dovuti a malattie infettive come l'influenza, le otiti, la diarrea o le sinusiti possono essere evitati grazie all'utilizzo di probiotici. Lo sostiene una ricerca dell'Università americana di Georgetown, secondo la quale assumere una buona dose di probiotici, ad esempio sotto forma di yogurt, contribuisce a ridurre l'incidenza delle malattie infettive più comuni fra i bambini, in particolare quelli delle scuole materne.
I ricercatori ... (Continua)

20/05/2010 10:35:07 Tecnologia innovativa per il trattamento dei disturbi vaginali

Nuove opzioni terapeutiche per la salute della donna
I disturbi che interessano la mucosa vaginale, dalle infezioni alla secchezza, risultano essere in Italia tra le prime tre cause di consultazione di uno specialista ginecologo. Le cause che li determinano possono essere “esterne” o “interne”: da un lato troviamo, infatti, le aggressioni di batteri, virus, micosi, dall’altro le alterazioni ormonali.
Se nei paesi occidentali, le più importanti patologie a trasmissione sessuale, come la sifilide e la gonorrea sono state debellate, permane ... (Continua)

16/05/2010 Consigli alimentari per la pelle a buccia d'arancia

Diete e consigli anti-cellulite
La cellulite è un problema diffusissimo che colpisce circa otto donne su dieci, in maniera più o meno grave; può derivare da una predisposizione familiare ed è considerata la malattia femminile per eccellenza. La cellulite è strettamente legata agli ormoni femminili, gli estrogeni, che favoriscono il deposito di grasso nel tessuto sottocutaneo. Interessa principalmente cosce, glutei, ginocchia, caviglie; più raramente, addome e arti superiori.
Per prevenire o limitare i danni della ... (Continua)

14/05/2010 12:06:40 Un progetto di ricerca e i benefici del massaggio

Mal di schiena, le ultime novità
Il mal di schiena è un'esperienza che chiunque ha provato almeno una volta nella vita. I più sfortunati ne soffrono le conseguenze ogni giorno o quasi. A cercare di rispondere alle esigenze di questi ultimi, arriva ora GENODISC, il progetto voluto e interamente finanziato dalla Commissione Europea che prevede lo studio di tutte le possibili cause – genetiche, ambientali, fisiche e meccaniche – che possono produrre la degenerazione del disco intervertebrale causando mal di schiena e altre ... (Continua)

12/05/2010 La sostanza può contribuire all'insorgenza della malattia

Sclerodermia, pericolo acetato di vinile
Prende anche il nome di sclerosi sistemica ed è una malattia cronica e progressiva di tipo autoimmune. La sclerodermia, che causa l'ispessimento dell'epidermide e può colpire nei casi più gravi anche gli organi interni, è causata da molti fattori endogeni ed esogeni.
Un team di ricercatori italiani dell'Università Cattolica del Sacro Cuore coordinati dal dott. Magnavita e dal prof. Bergamaschi ha osservato lo sviluppo della patologia in un piccolo gruppo di operaie grafiche esposte a colle ... (Continua)

12/05/2010 Il rapporto con la mamma fondamentale per limitare i livelli di stress

Stressato? Telefona alla mamma
Una telefonata allunga la vita. Così pare stando ai risultati di uno studio appena pubblicato sulla rivista Proceedings of the Royal Society da un team di ricercatori statunitensi. La ricerca ha preso in esame un gruppo di bambine fra i 7 e i 12 anni che dovevano tenere un discorso in pubblico.
Alla fine dell'intervento, sono state divise in tre sottogruppi; al primo è stato concesso un colloquio di 15 minuti con la madre, al secondo una semplice telefonata, mentre al terzo è stato ... (Continua)

11/05/2010 11:12:10 Arriva la nuova generazione di trattamenti per il corpo

Radiofrequenze 3D per gli inestetismi
La lotta agli inestetismi cutanei può ora contare sulla terza generazione di radiofrequenze esapolari approdata da pochi mesi in Italia.
Risultato della più avanzata ricerca della bioingegneria l’innovativa tecnica si chiama Endymed e agisce direttamente sui meccanismi cellulari con impulsi di radiofrequenze (RF) di terza generazione che risolvono in 3d dall’esterno – con un manipolo fatto scorrere sulla cute – problemi di pelle. Senza bisturi, aghi e cannule e senza sofferenza. ... (Continua)

07/05/2010 Il disturbo che colpisce una persona su cinque può essere controllato
Allergia ai gatti, cosa fare
I sintomi sono noti a tutti. Una serie infinita di starnuti, prurito agli occhi e problemi a respirare colpiscono circa il 20 per cento della popolazione che si scopre allergica ai gatti. Tuttavia, si può ovviare al problema senza rinunciare alla compagnia dei felini più amati dall'uomo.
Uno dei massimi esperti mondiali, Robert Wood del Johns Hopkins Children's Center di Baltimora, negli Stati Uniti, è convinto che con il ricorso a piccoli accorgimenti si può vivere in maniera serena la ... (Continua)
23/04/2010 Ricerca italiana evidenzia gli effetti positivi di una combinazione di farmaci
Un mix di farmaci contro la distrofia muscolare
Un mix di farmaci già in uso singolarmente sull'uomo potrebbe aiutare i pazienti malati di distrofia muscolare.
Un gruppo di ricercatori dell’IRCCS “E. Medea” – La Nostra Famiglia, in collaborazione con ricercatori dell’Università di Milano, dell’Azienda Ospedaliera L. Sacco e dell’IRCCS San Raffaele e coordinati dal Prof. Emilio Clementi, ha dimostrato infatti che un antinfiammatorio non steroideo e un farmaco della famiglia dei nitrati, se combinati, hanno efficacia terapeutica in un ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale