Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 2241 a 2250 DI 3164

06/01/2009 10:14:10 
Individuati i geni correlati alla colite ulcerosa
La colite ulcerosa cronica potrebbe essere dovuta, perlomeno in parte, all'azione di numerosi geni presenti su tre diversi cromosomi. Questo spiegherebbe anche perché questa fastidiosa malattia colpisca spesso persone appartenenti alla stessa famiglia.
Un gruppo internazionale di ricercatori, coordinato dagli scienziati della University of Pittsburgh School of Medicine (Usa), e di cui hanno fatto parte anche scienziati dell'Irccs di San Giovanni Rotondo, ha pubblicato uno studio scientifico ... (Continua)
05/01/2009 16:30:29 
Come colpire le cellule staminali leucemiche
Svelata dagli scienziati del Campus IFOM-IEO di Milano la strada per eliminare le cellule staminali del cancro, le vere responsabili dell’inguaribilità della malattia. I risultati della ricerca, tutta italiana, appaiono sulla rivista “Nature”. I ricercatori, guidati da Pier Giuseppe Pelicci, hanno scoperto come le cellule staminali del cancro diventano immortali: sono gli stessi oncogèni (i geni che innescano il processo tumorale) che impediscono alle staminali di invecchiare, mantenendo ... (Continua)
05/01/2009 12:00:55 
Importante studio sull'acidosi tubulare distale
Una malattia rara, poco conosciuta, ma dagli effetti gravemente invalidanti e potenzialmente letali per chi - bambino o adulto - ne è affetto. Parliamo dell'acidosi tubulare renale distale, che se diagnosticata per tempo può essere curata con successo. Il primo studio italiano che apre nuovi orizzonti nella cura di questa malattia è di Firenze e porta la firma di due team dell'Ospedale Pediatrico Meyer: quello di Genetica diretto dalla professoressa Sabrina Giglio e quello della Nefrologia ... (Continua)
29/12/2008 10:46:29 

Donna cammina di nuovo dopo intervento per difetto congenito
Una donna di cinquantadue anni ha ritrovato il sorriso e la possibilità di camminare con le sue gambe grazie a un delicatissimo intervento chirurgico effettuato da un'equipe medica multidisciplinare dell'Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze.
La paziente, di nome Rosa, soffriva di un rarissimo difetto congenito scoperto soltanto in età adulta: il menigocele anteriore sacrale occulto, che spesso viene scambiato nelle diagnosi per una cisti ovarica e che ha, come conseguenza tremenda, quella di ... (Continua)

17/12/2008 16:15:35 

Scoperte le cellule responsabili dell'artrite reumatoide
Finalmente svelato l’identikit dell’artrite reumatoide. Un gruppo di ricercatori dell’Università Cattolica di Roma è riuscito a individuare il tipo di cellule T che causano l’artrite reumatoide, una invalidante malattia autoimmune, che colpisce circa una persona ogni cento, soprattutto donne. Come tutte le malattie autoimmuni, è caratterizzata dal fatto che le difese immunitarie del nostro corpo (i linfociti) anziché attaccare agenti patogeni esterni, dirigono i propri eserciti contro le ... (Continua)

16/12/2008 10:31:02 

Dove si può crioconservare le staminali del neonato
I pediatri sono in prima linea per sostenere la crioconservazione delle cellule staminali del cordone ombelicale. Una scelta che viene proposta ai futuri genitori con «scientifico ottimismo» per «aggiungere serenità e benessere al futuro dei bambini». Prima a prendere posizione su questa delicata questione, è la sezione provinciale del Verbano Cusio Ossola, della Fimp (Federazione Italiana medici Pediatri) che con una lettera aperta indirizzata ai genitori in attesa di un figlio indica le ... (Continua)

15/12/2008 12:17:04 

Novità per la chirurgia estetica del collo
Molti di quelli che avrebbero voluto liberarsi delle rughe del collo e del doppio mento finora preferivano tenersi il loro in estetismo piuttosto che sottoporsi al lifting tradizionale, intervento complesso e piuttosto incruento. Adesso però c’è una nuovissima e interessante alternativa: un’intelligente applicazione delle tecniche di videochirurgia, messa a punto da un chirurgo padovano, che consente di ringiovanire collo e mento senza l’uso del bisturi. Si fa tutto in un’ora e mezza, senza ... (Continua)

15/12/2008 

Maschio o femmina? Dipende dal papà
I papà sono geneticamente decisivi nel determinare se il bebè che nascerà sarà maschio oppure femmina. Questo è noto da tempo, in quanto il cromosoma Y, quello maschile, può essere donato solo dagli uomini, visto che il corredo genetico delle donne è XX.
Tuttavia una ricerca inglese dell'Università di Newcastle, in Gran Bretagna, afferma che le probabilità di avere figli o figlie dipende anche da quanti fratelli e sorelle si hanno e da quanti uomini e da quante donne è possibile rintracciare ... (Continua)

05/12/2008 11:25:08 
Con anastrozolo meno recidive di tumore al seno
Gli 8 anni di follow up dello studio internazionale ATAC100 dimostrano che l’inibitore dell'aromatasi anastrozolo aumenta il tempo di sopravvivenza libera dal carcinoma della mammella.
“Con oltre 4.000 nuovi casi all'anno, il 10% del totale dei casi registrati nella Penisola, il Lazio è al secondo posto tra le Regioni del Centro-Sud per incidenza dei tumori al seno” - afferma il Prof. Giuseppe Naso, professore associato di Oncologia dell’Università "La Sapienza" di Roma.
Il carcinoma ... (Continua)
04/12/2008 13:13:43 
Recapiti delle banche degli occhi in Italia
LE BANCHE DEGLI OCCHI IN ITALIA
Il compito di una banca degli occhi è raccogliere, selezionare, conservare e distribuire cornee idonee e altri tessuti oculari, per chirurgia elettiva o interventi urgenti. Le banche degli occhi devono distribuire i tessuti secondo principi etici (coloro che erogano servizi sanitari hanno il dovere di accertarsi che essi siano di buona qualità e disponibili per tutti coloro che ne hanno bisogno).
Le banche degli occhi statunitensi raccolgono circa 90.000 ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale