Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 2611 a 2620 DI 3164

07/09/2005 

Carcinoma dell'ovaio: l'importanza della diagnosi precoce.
Arriva senza farsi sentire e spesso lo si scopre casualmente. Tra i fattori di rischio va considerata la predisposizione familiare, ma anche abitudini ritenute innocue come l'uso del talco, mentre allattamento al seno e pillola sono da annoverare tra gli alleati preziosi per la prevenzione.
Il carcinoma ovarico è un tumore maligno che colpisce le ovaie. Le ovaie sono due piccoli organi della forma e dimensioni di una mandorla, situati nella pelvi femminile a fianco dell'utero e sono ... (Continua)

26/08/2005 Confermata la pericolosità delle sigarette

La nicotina favorisce le metastasi
Il vizio del fumo comporta danni per la salute molto gravi come è noto. Giorno dopo giorno, tuttavia, la ricerca medica e scientifica mette in luce nuove influenze negative della nicotina e delle altre sostanze contenute in tabacco, sigari e sigarette sulla salute. Ne è un esempio la scoperta di alcuni ricercatori israeliani che hanno dimostrato come la nicotina, oltre a provocare il cancro, favorisca la comparsa delle metastasi tumorali. Di questo studio, apparso sulla prestigiosa rivista ... (Continua)

20/07/2005 
Successo della prima rush therapy pediatrica
Salvato in appena tre giorni dal rischio mortale dell'allergia alle punture di api un tredicenne calabrese, figlio di un apicultore, grazie alla somministrazione, presso l'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, della rush therapy, effettuata per la prima volta in Italia in un paziente così giovane. All'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù, punto di riferimento a livello internazionale per la salute dei bambini e dei ragazzi, infatti, si è appena conclusa con successo la prima rush therapy ... (Continua)
18/07/2005 
Staminali riducono il dannno causato dalla sclerosi multipla
Uno studio sui topi ha dimostrato che le cellule staminali mesenchimali (presenti nel midollo osseo degli individui adulti) riescono a rendere inattivi i linfociti T, riducendo la loro aggressione nei confronti della mielina (rivestimento delle fibre nervose) e determinando un sensibile miglioramento nel modello sperimentale animale di sclerosi multipla. Le cellule staminali mesenchimali, iniettate endovena in topi malati, vanno a localizzarsi preferenzialmente negli organi periferici dove i ... (Continua)
13/07/2005 
Documentata l’efficacia dell’olio di Lorenzo
L'adrenoleucodistrofia, la malattia che colpì 27 anni fa Lorenzo Odone ha un rimedio, ma il farmaco scoperto dai due genitori italiani purtroppo è arrivato tardi per salvare Lorenzo, ora paralizzato. Uno studio del neurologo Hugo Moser della Johns Hopkins University dimostra l’efficacia dell’ olio. Nel film in cui Nick Nolte e Susan Sarandon avevano la parte del padre e della madre del ragazzo, il ruolo di Moser era stato interpretato da Peter Ustinov. Lo studio arriva tardi per aiutare per ... (Continua)
08/07/2005 

Disgrafia e collaborazione della famiglia
Il bambino disgrafico possiede livelli di autonomia quotidiana piuttosto bassi in relazione all’età cronologica. Le difficoltà di coordinazione dinamica e visuo – motoria interferiscono infatti nelle sue prestazioni, che risultano goffe, impacciate, lente e imprecise. I genitori, d’altro canto, sono spesso portati ad anticipare azioni e ad eseguirle al posto del bambino ed è per questo che si riscontrano il più delle volte significative ripercussioni anche nell’autonomia personale; le ... (Continua)

05/07/2005 

Alterazioni provocate dai cibi transgenici
Continua la polemica sugli ogm avvalsa dai risultati degli esperimenti condotti tra l’università di Pavia, dove lavora Marco Biggiogera, e quella di Urbino, dove invece lavora Manuela Malatesta. Partiti da una delle principali argomentazioni fornite dalle aziende produttrici, la perfetta equivalenza da un punto di vista nutrizionale tra cibi transgenici e non, stanno alimentando da circa un anno mezzo dei topi con soia ogm e No. ”Vogliamo arrivare a due anni, più o meno la vita media di un ... (Continua)

28/06/2005 
Il sole batte il cancro alla prostata
Un gruppo di ricercatori di tre centri oncologici ha scoperto che l’esposizione alla luce solare può ridurre il rischio di tumore della prostata. In un articolo pubblicato sul numero del 15 giugno della rivista “Cancer Research”, il gruppo guidato da Esther John del Northern California Cancer Center, e comprendente Sue Ingles della Keck School of Medicine dell’USC e Gary G. Schwartz del Comprehensive Cancer Center della Wake Forest University, riferisce che gli uomini con maggior esposizione ... (Continua)
16/06/2005 
Accettare i propri limiti, per trovare l'autostima
La parola limite fa pensare ad un punto di arrivo che impedisce di andare oltre, blocca un percorso, una metà, un obiettivo, qualcosa che si sta perseguendo. E’ una sensazione non bella sentirsi frenati, sentire un “impedimento a”, rendersi conto, che non si riesce ad andare più in là di dove si è arrivati fino a quel momento. Si sperimenta un limite nell’agire e probabilmente si vive tutto ciò con profonda sofferenza.
Noi facciamo i conti giornalmente con i nostri limiti, che si ... (Continua)
15/06/2005 

Contro l'obesità bevete meno latte
Secondo un’indagine condotta su oltre 12.000 bambini tra i 9 e i 14 anni tra il 1996 e il 1999 quelli che bevevano maggiori quantità di latte acquistavano più peso degli altri. Lo studio, condotta dall’ èquipe del Brigham e Women’s Hospital e dall’Università di Harvard a Boston, è stato pubblicato sulla rivista medica Archives of pediatrics & Adolescent Medicine.
La scoperta risiede nel fatto che l’agente responsabile dell’aumento del peso sono le calorie, piuttosto che i grassi ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale