Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 541 a 550 DI 3164

26/01/2015 Una tendenza in crescita in tutto il mondo

I perché di un amore a distanza
Stare insieme senza esserlo davvero fisicamente. Già nota nel mondo anglosassone, questa tendenza è stata individuata da prestigiose università di tutto il mondo ed è stata analizzata con attenzione da testate internazionali come il New York Times, The Independent e The Guardian.
Sono molteplici i motivi che spingono gli innamorati a vivere separati: dalle cause legate alla carriera, definiti dall’University of Kansas “Dual Career Couples”, ai cultori del “Manti Te’o Phenomenon”, definiti ... (Continua)

21/01/2015 11:55:41 Geniale invenzione di un ragazzino californiano

Una stampante Braille fatta di Lego
Nel cuore della Silicon Valley californiana, un ragazzino di 13 anni di nome Shubham Banerjee ha inventato una stampante Braille a basso costo, basata sull'utilizzo di un kit della Lego.
Tutto ha avuto inizio con uno dei progetti scientifici per la scuola tipici negli Stati Uniti, ma poi si è trasformato in un vero e proprio business, tanto che Shubham ha creato una startup e ha ricevuto un corposo finanziamento da parte della Intel.
Il ragazzino dalle chiare ascendenze indiane ha voluto ... (Continua)

20/01/2015 10:25:00 Bimba nata morta dona nuove speranze a un altro bambino
Un trapianto da neonato a neonato
Un trapianto multiorgano ha coinvolto una bimba nata morta e un altro bambino che ora ha una speranza di vita concreta. È successo nel Regno Unito, presso l'Hammersmith Hospital di Londra.
La piccola donatrice è nata senza vita a causa di una carenza di ossigeno iniziata alcune settimane prima del parto. Grazie all'autorizzazione concessa dai genitori, la piccola ha donato i reni e il fegato a un altro sfortunato bimbo in attesa di trapianto. La notizia è apparsa su Archives of Disease in ... (Continua)
19/01/2015 17:20:00 Diverse ricerche intanto puntano a una diagnosi più veloce

Chi vive al nord rischia l'Alzheimer
Chi abita in zone dal clima freddo e meno soleggiato rischia di più l'insorgenza del morbo di Alzheimer. Lo dice una ricerca dell'Università di Edimburgo pubblicata sul Daily Mail. La spiegazione è la mancanza di esposizione ai raggi solari e il conseguente abbassamento dei livelli di vitamina D.
La vitamina D infatti viene sintetizzata dall'organismo in risposta all'esposizione al sole, e alcuni studi in passato hanno associato i bassi livelli della vitamina a un rischio maggiore della ... (Continua)

15/01/2015 17:43:05 Ragazzo ritrova la coscienza dopo 12 anni di buio

Il ritorno dal nulla
Non si rischia di essere retorici dicendo che la storia di Martin Pistorius è straordinaria. Lo è davvero, per le modalità con le quali si è svolta e per la conclusione davvero inaspettata. All'età di 12 anni, Martin si ammala. Non si sa bene cosa abbia, all'inizio solo un forte mal di gola.
Ma il suo corpo pian piano cede, probabilmente di fronte all'aggressione di un agente esterno, un batterio che gli causa una meningite, ipotizzano i medici. Sta di fatto che il ragazzo sudafricano non ... (Continua)

15/01/2015 15:00:31 Ottenuti partendo dai precursori miogenici
Ecco i muscoli in provetta
Un team di ricercatori della Duke University è riuscito per la prima volta a realizzare delle fibre muscolari in provetta del tutto funzionanti. I muscoli reagiscono come quelli naturali rispondendo a vari stimoli elettrici, biochimici o ai farmaci.
Lo studio, pubblicato su eLife, è firmato da Nenad Bursac e Lauran Madden. I muscoli sono stati ottenuti sulla base dei precursori miogenici, cellule ricavate a loro volta dalle staminali e moltiplicate più di 1000 volte. Le cellule sono state ... (Continua)
14/01/2015 15:40:36 Rischi di lesioni e traumi troppo alti per i più piccoli

Rugby, uno sport per bambini?
Il rugby non è uno sport per bambini. Ne sono convinti i ricercatori inglesi, che segnalano il rischio insito in questa attività sportiva se praticata in età troppo precoce. Nelle scuole inglesi il rugby viene praticato sin dagli 8 anni, mentre in Italia l'età raccomandata per iniziare è 12 anni. Per questo, il neurochirurgo Michael Carter del Bristol Royal Hospital for Children ha pubblicato sul British Medical Journal un editoriale in cui invita proprio le scuole e le federazioni sportive a ... (Continua)

14/01/2015 11:33:53 Individua i geni responsabili e facilita le terapie

Nuova tecnica per il mesotelioma
Una nuova tecnica mirata per identificare i geni mutati responsabili della ridotta sopravvivenza nel mesotelioma, il tumore associato all’esposizione all’amianto. Si chiama sequenziamento mirato di nuova generazione (NGS) ed è stato utilizzato per la prima volta dai ricercatori del Dipartimento di Oncologia dell’Università di Torino in collaborazione con i colleghi dell’Ospedale San Antonio e Biagio di Alessandria.
La scoperta è molto importante perché in questo modo è stato individuato un ... (Continua)

13/01/2015 10:33:49 Cosa ci spinge a intrattenere rapporti con gli altri

Come può essere definita la relazione umana
La relazione umana è l'incontro reciproco di conoscenza dell’altro ed autoconoscenza che può portare benessere e continuità nella relazione che viene ricercata e voluta oppure può restare una semplice relazione dovuta a situazioni contingenti quali lavorative.
Gli aspetti principali che spingono ad intrattenere relazioni con l’altro possono essere l’attrazione per l’aspetto sessuale e quindi un interesse a conoscere e corteggiare per cercare di instaurare una relazione dove ci sia un ... (Continua)

09/01/2015 12:09:00 Ricreato l'organo partendo da cellule staminali
L'intestino artificiale è più vicino
Grazie all'utilizzo di cellule staminali contenute nell'intestino umano alcuni ricercatori del Children Hospital di Los Angeles sono riusciti a ricreare in provetta l'organo. Il lavoro, illustrato sull'American Journal of Physiology, costituisce un passo in avanti fondamentale nel campo della medicina rigenerativa.
L'organo riprodotto in provetta mostra alcune delle capacità fondamentali dell'intestino umano, fra cui quella di assorbire gli zuccheri.
L'intestino artificiale è stato ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale