Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 671 a 680 DI 3164

13/09/2014 Fondamentali i comportamenti paterni prima del concepimento

La salute dei neonati dipende anche dal padre
Non è solo la mamma a doversi preoccupare di comportarsi in maniera sana prima del concepimento di un bambino. Anche la salute paterna, infatti, gioca un ruolo determinante per le condizioni generali di salute del piccolo
È quanto lascia intendere uno studio dell'Ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma, che ha somministrato a un gruppo di oltre 1000 futuri papà un questionario sull'argomento.
Come noto, l'obesità paterna prima del concepimento rappresenta un fattore di rischio per ... (Continua)

12/09/2014 16:41:00 Diminuisce così il rischio di progressione della disabilità
Fingolimod riduce la perdita cerebrale nella sclerosi
Nuovi dati sul farmaco per la sclerosi multipla Fingolimod sono stati presentati dalla casa farmaceutica che lo ha sviluppato, Novartis, a margine del Congresso ACTRIMS-ECTRIMS in corso a Boston.
I nuovi dati dimostrano l'importanza clinica della misurazione della perdita di volume cerebrale nella sclerosi multipla: è stata infatti confermata nei pazienti con sclerosi multipla un'associazione tra il tasso di perdita di volume cerebrale e un rischio aumentato di progressione della disabilità ... (Continua)
12/09/2014 12:21:00 Riduzione dei sintomi associati alla malattia
Uno spray alla cannabis per la sclerosi multipla
L'utilizzo di uno spray a base di cannabis sembra migliorare i sintomi connessi con la sclerosi multipla. A dirlo è uno studio condotto dall'Istituto di Neurologia Sperimentale del San Raffaele di Milano.
L'autrice della ricerca Letizia Leocani spiega: "abbiamo esaminato l'effetto del cannabinoide spray in uno studio doppio cieco contro placebo su un gruppo di 43 pazienti con sclerosi multipla. È emerso un effetto clinico significativo dello spray sulla rigidità e gli spasmi, rilevato dal ... (Continua)
12/09/2014 10:42:00 Frutta secca alla base di una dieta sana ed equilibrata

I pistacchi fanno bene al cuore
Una dieta equilibrata e integrata con il consumo di pistacchi aiuta a mantenere sano il cuore, anche nei soggetti diabetici. A dirlo è l'ultimo studio della Pennsylvania State University pubblicato sulla rivista dell'American Heart Association e promosso da American Pistachio Growers, l'associazione dei coltivatori di pistacchio americani.
''La ricchezza in fibre dei pistacchi, unita alla composizione salutare in acidi grassi e alla presenza consistente di antiossidanti, apre prospettive ... (Continua)

11/09/2014 15:55:00 Scoperto ormone che riproduce gli effetti della dieta

Un ormone che vale una dieta
In futuro ci basterà un ormone per dimagrire senza soffrire le pene della restrizione calorica? Stando a uno studio francese pare proprio di sì.
Gli scienziati del Laboratorio di Biologia Molecolare delle Cellule del CNRS di Lione hanno pubblicato su Nature Communications un'analisi sugli effetti prodotti sull'organismo da un ormone presente nei vermi.
L'acido dafacronico sembra emulare gli effetti prodotti da una dieta ferrea. Secondo molte ricerche, ormai, la restrizione calorica ... (Continua)

11/09/2014 11:57:00 La diagnosi del tumore cambia le carte in tavola

La soia favorisce la diffusione del cancro al seno
Se assumere soia ha un effetto protettivo nei confronti del cancro al seno, una volta che il tumore è insorto e diagnosticato le donne dovrebbero astenersi dal consumare il legume ricco di fitormoni.
In presenza di una neoplasia, infatti, la soia favorisce l'espressione di geni tumorali associati all'aumento della proliferazione delle cellule cancerogene.
A sostenerlo è una ricerca del Memorial Sloane Kettering Cancer Center di New York firmata dal dott. Moshe Shike. Il team da lui ... (Continua)

11/09/2014 Trattamenti più mirati grazie alla metodica
La profilazione tumorale per il cancro ovarico
I dati provenienti dal registro sul carcinoma ovarico presentato al meeting annuale della European Society for Gynaecological Oncology (ESGO, Societa Europea di Oncologia Ginecologica) rafforzano il ruolo di "attore rivoluzionario" della profilazione tumorale completa in campo oncologico.
La relazione preliminare del Caris Registry(TM) ha evidenziato un indice di sopravvivenza post-profilazione significativamente più elevato nei pazienti con carcinoma delle ovaie, delle tube di Falloppio o ... (Continua)
10/09/2014 12:38:00 Agire già a 6 mesi frena lo sviluppo della malattia

Una terapia precoce può curare l'autismo
Un vero incubo per i genitori l'ipotesi che il proprio bambino sia affetto da autismo. La malattia è tanto temuta da spingere gli adulti a trascurare i primi segni - sostanzialmente la rinuncia al contatto visivo e la mancanza di interesse sociale - nella speranza che il problema sia di altra natura.
Tuttavia, uno studio pubblicato sul Journal of Autism and Developmental Disorders da un team dell'Università della California evidenzia i benefici legati a un trattamento precocissimo, già a ... (Continua)

09/09/2014 17:23:17 Studio conferma l'efficacia dell'alimento

Il miele come antibiotico
Uno studio dell'Università di Lund, in Svezia, evidenzia il potere antibatterico del miele. Lo studio, pubblicato sull'International Wound Journal dal dott. Tobias Olofsson, ha scoperto l'esistenza nel miele fresco di 13 batteri lattici che formano un gruppo unico responsabile della creazione di composti antimicrobici attivi.
Gli scienziati svedesi ne hanno testato l'efficacia sugli agenti patogeni più comuni, responsabili di infezioni come lo Staphylococcus aureus meticillino-resistente ... (Continua)

09/09/2014 16:17:37 È una molecola che silenzia il gene responsabile
Scoperta strategia per superare l'antibioticoresistenza
Un team di ricercatori della Oregon State University ha trovato un metodo per superare una grave resistenza agli antibiotici da parte di alcuni batteri.
I ricercatori guidati da Bruce Geller hanno sintetizzato una molecola che sembra in grado di silenziare il gene responsabile di questa resistenza.
Lo studio, presentato nel corso dell'Interscience Conference on Antimicrobial Agents and Chemotherapy (ICAAC), potrebbe rappresentare una svolta nella lotta alle infezioni resistenti.
La ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale