Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 3164

Risultati da 871 a 880 DI 3164

26/02/2014 11:17:39 Evidenziato potere disinfettante notevole contro il Mycobacterium tubercolosis

Tubercolosi ko grazie all'aceto
L'aceto potrebbe rappresentare una valida opzione terapeutica nei confronti della tubercolosi. A dirlo è uno studio nato dalla collaborazione fra ricercatori venezuelani, francesi e statunitensi che ha segnalato la capacità dell'acido acetico di eliminare i micobatteri, compresi quelli resistenti ai farmaci come il Mycobacterium tubercolosis, che scatena la tubercolosi. L'aceto potrebbe rivelarsi utile anche per debellare altre malattie provocate da micobatteri, ad esempio le zoonosi, patologie ... (Continua)

26/02/2014 10:25:33 Le dimensioni del pene una delle preoccupazioni più presenti negli uomini

Questione di dimensioni, la dismorfofobia peniena
Si stima che il 3,3% delle richieste di visita andrologica siano motivate dal sospetto/convinzione di avere un pene piccolo. Convinzione spesso associata ad una erronea percezione dei genitali e sotto la quale può celarsi una dismorfofobia peniena, fenomeno questo che sembra essere in costante aumento.
La dismorfofobia peniena consiste in una distorta percezione dell’organo genitale che, pur avendo dimensioni e forme appropriate, è visto dalla persona come troppo piccolo o troppo grande o ... (Continua)

25/02/2014 12:24:00 Terapia cellulare aiuta il corpo a rigenerare da solo i suoi tessuti

Staminali, la terapia cellulare senza cellule
Le cellule “staminali” diventano vere e proprie fabbriche di “farmaci”: i ricercatori dell’Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano le hanno utilizzate per la prima volta al mondo per “ricavarne” proteine e fattori di crescita e aiutare il corpo nel riformare naturalmente e più velocemente i suoi vasi sanguigni e tessuti. Grazie a questa nuova tecnica, infatti, ferite croniche, come le ulcere diabetiche, si sono cicatrizzate in un tempo sino a due volte più breve.
Questo innovativo ... (Continua)

25/02/2014 Cinque vittime negli Stati Uniti con sintomi simili alla poliomielite
Un nuovo virus simile alla polio
La poliomielite è stata debellata quasi del tutto, ma una nuova infezione potrebbe minacciare ora la salute dei più piccoli. Negli Stati Uniti, cinque bambini sono stati contagiati da un'infezione sconosciuta che produce effetti simili a quelli della polio.
A riferirlo è un rapporto presentato durante il convegno annuale dell'American Academy of Neurology che si è svolto a Philadelphia. I cinque bambini sono tutti californiani anche se alcuni vivono a distanze considerevoli, il che fa ... (Continua)
24/02/2014 11:04:44 Le caratteristiche della malattia autoimmune
Cos'è la sindrome di Sjögren
La sindrome di Sjögren è una malattia infiammatoria cronica di natura autoimmune che colpisce centinaia di migliaia di persone nel mondo; l’80% - 90% è di sesso femminile. Nella sindrome di Sjögren il sistema immunitario non riconoscendo le proprie cellule, tessuti ed organi, attacca soprattutto le ghiandole esocrine (salivari, lacrimali) distruggendole e creando notevoli disturbi di bocca secca (xerostomia) ed occhio secco (cheratocongiuntivite secca). Come altre malattie autoimmuni, la S.S. ... (Continua)
21/02/2014 16:50:00 Un composto del sedano e un nuovo farmaco per combatterlo

Cancro al seno, nuove speranze
Uno studio americano segnala l'efficacia di un nuovo composto contro il cancro al seno. I ricercatori della Duke University hanno pubblicato su Plos One uno studio che evidenzia le proprietà dello psoralene, un composto organico naturale che si trova in alcuni alimenti come il sedano e i fichi.
La sostanza avrebbe un effetto letale nei confronti di alcuni tipi di tumori alla mammella molto aggressivi. La sua azione “mortifera” sulle cellule è nota da tempo. Se attivato da una fonte ... (Continua)

21/02/2014 11:23:26 Impiantati per la prima volta al mondo in Italia

Due minidispositivi per l’aritmia pediatrica
È una ragazzina affetta da tachicardia ventricolare la paziente a cui è stato impiantato per la prima volta il defibrillatore più piccolo e più sottile al mondo. “La paziente ha 14 anni e viene da una famiglia straniera che ha già perso per morte improvvisa le due sorelline. Gli accertamenti condotti per capire l’origine dell’affanno che la colpiva al minimo sforzo, hanno evidenziato una pericolosa tachicardia ventricolare. Abbiamo avviato una terapia farmacologica per controllare le aritmie, ... (Continua)

21/02/2014 10:04:00 Al Meyer intervento neurochirurgico mai realizzato prima
L'innovazione in chirurgia parla italiano
Una ragazza di 15 anni colpita da emiparesi e difficoltà respiratorie ha recuperato i deficit neurologici causati dalla malformazione grazie a uno straordinario intervento effettuato presso l'Ospedale Meyer di Firenze.
I medici, diretti dal neurochirurgo Lorenzo Genitori, hanno utilizzato per la prima volta una tecnica endoscopica molto innovativa. L'operazione, alla cui riuscita hanno collaborato anche i ricercatori dell'Università La Sapienza di Roma, ha permesso di asportare una grave ... (Continua)
20/02/2014 16:47:12 Sistema immunitario a rischio con un elevato stress familiare

Lo stress mina la salute dei figli
Una vita familiare stressante induce problemi al sistema immunitario dei figli. Lo dice uno studio svedese pubblicato sul Journal of Immunology da ricercatori della Jonkoping University.
Dai dati è emerso che i bambini di famiglie con alti livelli di stress mostravano anche livelli elevati di cortisolo, un indicatore biologico della presenza dello stress.
La condizione stressante influisce in maniera negativa sul sistema immunitario dei piccoli, esponendo l'organismo all'aggressività ... (Continua)

20/02/2014 12:35:26 Tecnica messa a punto da ricercatori italiani
Nuovo tipo di diagnosi dei tumori rari
Sequenziare contemporaneamente 50 geni da una piccola porzione di tessuto proveniente dalla biopsia o prelevato durante l’intervento chirurgico. Una rivoluzione nella diagnostica dei tumori rari resa possibile dal lavoro del team del Centro di ricerca sul cancro Arc-Net dell’università di Verona guidato da Aldo Scarpa, direttore del dipartimento di Patologia e Diagnostica di ateneo. Sino ad oggi era, infatti, possibile ottenere la sequenza di Dna di un solo frammento di gene alla volta, ma era ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36| 37| 38| 39| 40| 41| 42| 43| 44| 45| 46| 47| 48| 49| 50| 51| 52| 53| 54| 55| 56| 57| 58| 59| 60| 61| 62| 63| 64| 65| 66| 67| 68| 69| 70| 71| 72| 73| 74| 75| 76| 77| 78| 79| 80| 81| 82| 83| 84| 85| 86| 87| 88| 89| 90| 91| 92| 93| 94| 95| 96| 97| 98| 99| 100| 101| 102| 103| 104| 105| 106| 107| 108| 109| 110| 111| 112| 113| 114| 115| 116| 117| 118| 119| 120| 121| 122| 123| 124| 125| 126| 127| 128| 129| 130| 131| 132| 133| 134| 135| 136| 137| 138| 139| 140| 141| 142| 143| 144| 145| 146| 147| 148| 149| 150| 151| 152| 153| 154| 155| 156| 157| 158| 159| 160| 161| 162| 163| 164| 165| 166| 167| 168| 169| 170| 171| 172| 173| 174| 175| 176| 177| 178| 179| 180| 181| 182| 183| 184| 185| 186| 187| 188| 189| 190| 191| 192| 193| 194| 195| 196| 197| 198| 199| 200| 201| 202| 203| 204| 205| 206| 207| 208| 209| 210| 211| 212| 213| 214| 215| 216| 217| 218| 219| 220| 221| 222| 223| 224| 225| 226| 227| 228| 229| 230| 231| 232| 233| 234| 235| 236| 237| 238| 239| 240| 241| 242| 243| 244| 245| 246| 247| 248| 249| 250| 251| 252| 253| 254| 255| 256| 257| 258| 259| 260| 261| 262| 263| 264| 265| 266| 267| 268| 269| 270| 271| 272| 273| 274| 275| 276| 277| 278| 279| 280| 281| 282| 283| 284| 285| 286| 287| 288| 289| 290| 291| 292| 293| 294| 295| 296| 297| 298| 299| 300| 301| 302| 303| 304| 305| 306| 307| 308| 309| 310| 311| 312| 313| 314| 315| 316| 317

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale