Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 352

Risultati da 1 a 10 DI 352

04/07/2016 12:18:00 Sta per essere approvata la prima terapia cellulare paziente-specifica

Leucemia, in arrivo Zalmoxis
Il farmaco Zalmoxis per la cura delle leucemie e di altri tumori del sangue sta per essere approvato. Il Chmp dell'Agenzia Europea dei Medicinali (Ema) ha espresso parere favorevole raccomandando l’immissione condizionata in commercio per Zalmoxis.
Si tratta della prima terapia cellulare paziente-specifica di MolMed, basata sull’ingegnerizzazione del sistema immunitario, impiegata in associazione al trapianto aplo-identico di cellule staminali ematopoietiche (haematopoietic stem-cell ... (Continua)

21/06/2016 10:56:00 Risultati preliminari su efficacia e sicurezza

La terapia genica per la leucodistrofia metacromatica
La terapia genica messa a punto nei laboratori dell’Istituto San Raffaele Telethon per la terapia genica di Milano (SR-Tiget) conferma la sua efficacia per il potenziale trattamento precoce della leucodistrofia metacromatica (MLD).
Si tratta di una rara malattia neurodegenerativa causata dall’alterazione di un gene chiamato ARSA (arilsulfatasi), che porta alla perdita progressiva delle capacità cognitive e motorie dei bambini che ne sono colpiti.
I risultati pubblicati sulla rivista ... (Continua)

10/06/2016 12:13:50 Il progetto Ultraplacad alla ricerca di un sistema diagnostico innovativo

Tumore del colon, un biosensore ne rivela la presenza
Un biosensore nano-fotonico capace di sfruttare la luce per rilevare infinitesimali quantità di marcatori tumorali. È l’idea progettuale ritenuta migliore fra oltre 450 proposte pervenute all’Unione Europea nell’ambito del prestigioso schema di finanziamento Horizon 2020.
ULTRAPLACAD, un consorzio europeo formato da 13 centri di eccellenza mondiale, svilupperà entro il 2017, con il supporto della Commissione Europea, un prototipo industriale di laboratorio che sarà testato clinicamente ... (Continua)

30/05/2016 14:25:00 Nuova terapia genica salvavita per questa rara malattia

ADA-SCID, approvato Strimvelis per i bimbi in bolla
La Commissione Europea ha approvato Strimvelis per il trattamento di una rarissima malattia genetica chiamata ADA-SCID (immunodeficienza severa combinata da deficit di adenosina-deaminasi).
I bambini nati con l’ADA-SCID hanno un sistema immunitario fortemente compromesso che non è in grado di combattere le infezioni più comuni.
Strimvelis è la prima terapia genica curativa per i bambini a ricevere l’approvazione regolatoria nel mondo ed è indicata per il trattamento di pazienti con ... (Continua)

30/05/2016 10:16:00 Tracciata per la prima volta da ricercatori italiani

La vita delle staminali dopo il trapianto
Per la prima volta al mondo uno studio svela destino, attività e sopravvivenza nell’organismo delle cellule staminali del sangue dopo il loro trapianto nell’uomo. Realizzata da un’équipe dell’Istituto San Raffaele Telethon per la Terapia Genica (SR-Tiget), presso l’IRCCS Ospedale San Raffaele, la ricerca è stata pubblicata sulle pagine della prestigiosa rivista Cell Stem Cell.
Il lavoro è stato realizzato nell’ambito della sperimentazione clinica di terapia genica condotta in collaborazione ... (Continua)

25/05/2016 10:47:25 Nuova terapia disponibile per i pazienti affetti dalla neoplasia

Tumore del rene, approvato cabozantinib
I pazienti colpiti da tumore del rene avanzato possono contare ora su una nuova terapia, cabozantinib. Il farmaco è stato approvato dalla Food and Drug Administration per la commercializzazione negli Stati Uniti ed è indicato per quei soggetti che hanno ricevuto in precedenza una terapia anti-angiogenica.
Cabometyx, nome commerciale della molecola, ha mostrato in uno studio di fase III di saper produrre miglioramenti in tutti e 3 i parametri chiave di efficacia: sopravvivenza globale, ... (Continua)

03/05/2016 11:21:00 Una predisposizione genetica aumenta il rischio

L'origine del disturbo post-traumatico da stress
Ci sono eventi nella vita che investono la nostra emotività in maniera pesante. Alcuni non riescono a sopportarne il carico nervoso, diventando vittima del cosiddetto disturbo post-traumatico da stress (PTSD). Ma a cosa è legata la diversa vulnerabilità individuale a questa particolare condizione?
Uno studio pubblicato su Molecular Biology da ricercatori dell'Università di Southampton e dall'Università della California di San Diego ha cercato di analizzare il problema studiando il genoma di ... (Continua)

27/04/2016 09:44:00 Ne modifica il metabolismo minacciando i vasi sanguigni
L'insonnia aumenta il colesterolo
Soffrire di insonnia può portare a una serie di conseguenze negative per la salute. Già erano noti gli effetti della mancanza di sonno sul sistema immunitario, sul metabolismo dei carboidrati e sugli ormoni che regolano l'appetito.
Ora una nuova ricerca pubblicata su Scientific Report svela l'influenza dell'insonnia anche sul metabolismo del colesterolo e, conseguentemente, sulla salute dei vasi sanguigni.
Le persone con problemi di sonno mostrano un rischio più elevato di contrarre ... (Continua)
26/04/2016 15:42:12 Sviluppata in collaborazione da ricercatori italiani e francesi

Una terapia genica per la nefrite lupica
Un progetto di terapia genica per il trattamento della nefrite lupica. È l'oggetto dell'accordo di collaborazione fra l'azienda biotecnologica TxCell diValbonne, in Francia, impegnata nello sviluppo di terapie innovative e personalizzate che sfruttano le cellule T regolatorie (Treg) per combattere malattie autoimmuni e infiammatorie, e l’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.
L’obiettivo della collaborazione è lo sviluppo di cellule T regolatorie geneticamente modificate per il trattamento ... (Continua)

20/04/2016 17:00:00 Lenvatinib ed everolimus agiscono meglio insieme

Tumore del rene, nuova associazione efficace
In caso di tumore del rene, l'associazione lenvatinib/everolimus si rivela efficace. Uno studio pre-clinico condotto con lenvatinib più everolimus in modelli di cellule
endoteliali umane dimostra infatti una maggiore inibizione dell'angiogenesi indotta dal fattore di crescita vascolare endoteliale (VEGF, vascular endothelial growth factor) e dal fattore di crescita dei fibroblasti (FGF, fibroblast growth factor) rispetto a ciascun farmaco in monoterapia.
L'associazione ha mostrato ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30| 31| 32| 33| 34| 35| 36

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale