Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 292

Risultati da 151 a 160 DI 292

16/07/2013 13:31:38 L'abbassamento dipende dai livelli di base

L'esercizio fisico non sempre migliora la glicemia
Non è detto che fare jogging, nuotare o pedalare faccia bene al nostro livello di glicemia. In realtà, l'eventuale abbassamento dipende dal livello di partenza. Il prof. Thomas Solomon dell'Università di Copenhagen spiega: “anche se un'attività aerobica moderata può migliorare il controllo glicemico, gli individui con un’iperglicemia di base hanno maggiori probabilità di non trarre benefici dall’attività fisica”.
Sulla rivista Jama Internal Medicine, il medico continua: “l'esercizio fisico ... (Continua)

26/06/2013 Un prezioso alleato della salute, e non solo per le persone con diabete

Sull'importanza delle fibre
Consumare più fibre alimentari è esercizio fondamentale per il nostro organismo. A sostenerlo l'analisi della prof.ssa Angela Albarosa Rivellese nel corso dell'annuale congresso dell'American Diabetes Association.
La prof.ssa Rivellese, docente di Medicina Interna presso l’Università Federico II di Napoli, ha tenuto una lettura sugli effetti delle diete ricche in fibre vegetali nei confronti delle alterazioni ... (Continua)

22/06/2013 15:17:17 E’ stata riscontrata negli anziani con diabete mellito
Associazione tra ipoglicemia e demenza

I pazienti anziani affetti da diabete mellito che sono andati incontro ad almeno un episodio ipoglicemico hanno un rischio aumentato d due volte di sviluppare una demenza rispetto a chi non ha mai sofferto di crisi ipoglicemiche. Allo stesso modo gli anziani con demenza hanno un rischio aumentato di avere episodi ipoglicemici. Questi i risultati di uno studio recentemente pubblicato s su JAMA Internal Medicine. «Molti studi suggeriscono che il diabete aumenta il rischio di disturbi ... (Continua)
13/06/2013 La pasta non è nemica della dieta

Carboidrati e indice glicemico, quali prediligere
Non è necessario rinunciare ai carboidrati per dimagrire in vista dell'estate. Molto meglio scegliere quelli giusti in base all'analisi dell'indice glicemico. Da questo punto di vista, i migliori sono quelli che vengono assimilati lentamente dal nostro organismo, come ad esempio la pasta, a condizione che sia di grano duro e venga cotta al dente.
Esperti nutrizionisti di tutto il mondo hanno stilato il primo Documento di Consenso internazionale sull'Indice Glicemico dei carboidrati, che ... (Continua)

24/05/2013 Scoperta relazione con una dieta ad alto carico glicemico

Il carico glicemico incide sul rischio di ictus
Uno studio condotto dell'Istituto Nazionale dei Tumori ha dimostrato un’associazione tra consumo di elevate quantità di carboidrati ad alto indice glicemico, come ad esempio il pane bianco, e il rischio di essere colpiti da ictus. Si tratta dello stesso tipo di associazione già identificata da un precedente studio dell'Istituto sul tumore alla mammella.
Una dieta ad alto carico glicemico non solo aumenta il rischio di cancro ma anche quello di altre malattie cronico degenerative: questo è il ... (Continua)

16/05/2013 11:44:13 Troppo glucosio nella saliva mette a rischio i denti di notte

Una cena leggera per prevenire la carie
State leggeri se potete. È il consiglio lanciato dal Collegio nazionale dei docenti di Odontoiatria, i cui esperti ricordano come consumare una cena non troppo pesante aiuti a mantenere i denti in salute, oltre ad avere ripercussioni favorevoli sulla linea. Mangiare alimenti troppo ricchi di glucosio, infatti, aumenta le possibilità di comparsa della carie, nonostante la buona abitudine di lavare i denti prima di andare a letto.
I dentisti dell'Università La Sapienza di Roma e della Statale ... (Continua)

15/05/2013 La “conversione” delle cellule della cute che producono insulina

Una nuova arma contro il tumore del pancreas
Uno studio dell’Università degli Studi di Milano in uscita su PNAS scopre un metodo, sicuro e privo di rischi, per trasformare le cellule della cute in cellule che producono insulina, senza alterarne il DNA.
Straordinarie le potenzialità nella terapia del tumore al pancreas e del diabete. La prestigiosa rivista PNAS pubblica uno studio dell'Università di Milano che apre nuove prospettive di cura per i vari tipi di diabete e per il tumore del pancreas. La ricerca, finanziata da AIRC, MIUR e ... (Continua)

23/04/2013 Linagliptin/metmorfina in un'unica compressa

Mix di farmaci contro il diabete
È sul mercato la nuova associazione precostituita linagliptin/metmorfina per i pazienti con diabete di tipo 2.
Le indicazioni di uso dell’associazione precostituita linagliptin più metformina cloridrato (HCl) prevedono il suo utilizzo in aggiunta a dieta ed attività fisica, per migliorare il controllo glicemico negli adulti con diabete di tipo 2 che non lo hanno ottenuto nonostante il trattamento con il dosaggio massimo tollerato di metformina in monoterapia o associata a una sulfanilurea. ... (Continua)

22/04/2013 L'alimentazione migliore per evitare problemi

I cibi da evitare in gravidanza
Cibi come snack, patatine e merendine, cioè quello che viene comunemente chiamato cibo spazzatura, sono completamente da evitare durante la gravidanza.

I ricercatori Stephanie Bayol e Neil Stickland del Royal Veterinary College di Londra, hanno svolto uno studio secondo il quale mangiare cibi di scarsa qualità durante la gestazione può causare danni a lungo termine al bambino.

Lo stile alimentare della mamma influisce molto sul nascituro, infatti una dieta ricca di grassi causa ... (Continua)

11/04/2013 Le raccomandazioni per la salute del cuore riducono anche il rischio di tumore

7 parametri per salvare il cuore e allontanare il cancro
Chi verifica costantemente alcuni parametri validi per mantenere la salute del proprio cuore allontana anche l'ipotesi di insorgenza del cancro. L'associazione emerge dalle linee guida “Life's Simple 7” emanate dall'American Heart Association (AHA) e ideate per ridurre le problematiche cardiovascolari.
Secondo uno studio coordinato da Laura Rasmussen-Torvik della Northwestern University Feinberg School of Medicine di Chicago, le stesse regole garantirebbero un beneficio sostanziale in ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale