Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 292

Risultati da 211 a 220 DI 292

20/04/2011 L'attività fisica non riesce a controbilanciare gli effetti della sedentarietà

La scrivania raddoppia il rischio di cancro al colon
È un grido d'allarme quello lanciato da alcuni ricercatori australiani della University of Western Australia, che hanno pubblicato uno studio sull'influenza del lavoro d'ufficio sulle possibilità di sviluppare un cancro del colon.
Secondo i dati pubblicati sull'American Journal of Epidemiology, lavorare a una scrivania per almeno 10 anni raddoppia il rischio di un tipo particolare di cancro intestinale, quello al colon distale, oltre ad aumentare del 44 per cento il rischio di quello al ... (Continua)

15/04/2011 Messa a punto nuova tecnica diagnostica per i bambini nati prima del tempo

Sistema di prelievo mininvasivo per neonati pretermine
Un nuovo strumento nelle mani dei sanitari che curano i neonati pretermine. Un gruppo di ricercatori britannici ha pubblicato sulla rivista Pediatrics i dettagli di una tecnica che consentirà il prelievo del sangue senza l'utilizzo di aghi e la formulazione della quantità dei farmaci da somministrare al neonato con maggior precisione e un minor grado di invasività.
In effetti, secondo le statistiche l'80 per cento dei prematuri non riceve cure adeguate al peso e alla loro condizione ... (Continua)

23/03/2011 09:25:26 L'estratto della pianta avrebbe effetti preventivi sulle patologie cardiache

Un aiuto al cuore dall'olio di cartamo
Uno studio americano scopre le proprietà benefiche dell'olio di cartamo, una pianta simile a quella dello zafferano. Secondo gli esiti di una ricerca pubblicata su Clinical Nutrition da un gruppo di scienziati della Ohio State University guidati da Martha Belury, due cucchiaini al giorno dell'olio estratto dalla pianta di cartamo aiuterebbero a tenere sotto controllo eventuali disturbi cardiovascolari.
L'olio influenzerebbe positivamente i livelli di colesterolo buono (HDL), la sensibilità ... (Continua)

18/03/2011 Una sperimentazione apre nuove prospettive anche per il trattamento del diabete
Nuova cura per l'iperinsulinismo congenito
La cura messa a punto per una malattia rara come l'iperinsulinismo congenito potrebbe rappresentare un punto di svolta anche per il diabete. Un team di scienziati dell'Università di Manchester nel Regno Unito ha scoperto, infatti, nuove cure per affrontare l'iperinsulinismo congenito (CHI), una rara e potenzialmente letale malattia dell'infanzia, che è l'opposto clinico del diabete mellito. Lo studio, pubblicato nella rivista Diabetes, è stato portato avanti da collaboratori clinici in ospedali ... (Continua)
09/03/2011 L'insufficienza renale colpisce 30% dei diabetici

Approvato nuovo dosaggio di Saxagliptin
La Commissione europea ha dato il via libera per il nuovo dosaggio di saxagliptin 2,5 mg per i pazienti adulti con diabete mellito di tipo 2, affetti da insufficienza renale moderata o grave. Saxagliptin era stato ammesso in commercio, nei 27 Paesi dell’Unione Europea, nel 2009 per il trattamento dei pazienti adulti affetti da diabete mellito di tipo 2 in monosomministrazione giornaliera, come terapia di associazione alternativa con metformina, con un tiazolidinedione o con una sulfonilurea ... (Continua)

27/12/2010 Si susseguono gli annunci di nuovi prodotti miracolosi

Alla ricerca della pillola magica per dimagrire
Probabilmente il periodo dell'anno induce i produttori ad offrire sempre qualche novità per combattere i chili di troppo. A Natale, si sa, le rinunce alimentari sono poco popolari e la linea ne risente più che in altri momenti.
La prima novità viene messa oggi in vendita in Gran Bretagna ed è la pillola Meratol, famosa per essere stata utilizzata dai simboli dello star system americano, da George Clooney a Eva Longoria. Stando ai dati diffusi dalla compagnia che lo produce, Meratol avrebbe ... (Continua)

25/11/2010 Da una ricerca europea la chiave per mangiare bene senza ingrassare

Arriva la dieta perfetta
Lo sforzo di nove centri di ricerca europei ha dato i propri frutti, la “dieta perfetta”. L'annuncio viene dall'Università di Copenaghen, che ha guidato la ricerca e pubblicato i risultati sul New England Journal of Medicine. I ricercatori hanno selezionato un campione vastissimo, più di 700 famiglie sparse per l'Europa, per giungere a un regime alimentare che consentisse non solo di mangiare in maniera corretta, ma anche togliendosi qualche sfizio. Stando ai risultati, la dieta ideale deve ... (Continua)

12/11/2010 Monitoraggio, movimento, mangiare e medicine

Diabete, le “4M” per gestire alti e bassi della glicemia
Quattro “emme” per combattere il diabete e mettere un freno agli alti e ai bassi della glicemia, la quantità di zucchero contenuta nel sangue: Monitoraggio della glicemia, Movimento (attività fisica), Mangiare (bene e sano) e – se necessario – Medicine (ipoglicemizzanti o insulina).
Domenica prossima, 14 novembre, si celebra la Giornata Mondiale del Diabete e gli esperti riassumono nelle “4M” la ricetta per la buona gestione della malattia, una condizione cronica che colpisce 285 milioni di ... (Continua)

29/07/2010 Ricercatori mettono a punto un microchip sottocutaneo per monitorare la glicemia
Diabete, un chip per tenere a bada gli zuccheri
Sempre più tecnologico l'approccio medico al trattamento del diabete. Un gruppo di scienziati americani dell'Università della California ha creato un microchip da inserire sotto la pelle per il controllo dei valori glicemici nei pazienti affetti da diabete.
Il sistema messo a punto dai bioingegneri di San Diego ha un'invasività molto inferiore ai prototipi realizzati finora e consente l'invio dei dati fisiologici a un ricevitore, regolando in tal modo il flusso di insulina da immettere ... (Continua)
13/07/2010 P66 è la molecola chiave nella ricerca contro il diabete

Diabete, ecco l'interruttore che lo spegne
La sigla non suona nuova a chi si interessa di ricerca genetica. Si tratta del gene p66, un interruttore molecolare che una volta disattivato aiuterebbe a prevenire il diabete anche quando il soggetto si lascia andare a un'alimentazione scorretta e accumula chili di troppo.
Lo studio è a firma dei ricercatori italiani della Cattolica di Roma e potrebbe rappresentare il punto di partenza per l'adozione di inibitori della proteina in grado di prevenire la ... (Continua)

  1|2|3|4|5|6|7|8|9|10|11| 12| 13| 14| 15| 16| 17| 18| 19| 20| 21| 22| 23| 24| 25| 26| 27| 28| 29| 30

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale