Analisi cliniche
Balbuzie
Bellezza
Chirurgia
Cardiologia
Dermatologia
Diabete
Ematologia
Endocrinologia
Farmacologia
Flebologia
Gastroenterologia
Gravidanza
Genetica
Geriatria
Ginecologia
Handicap
Malattie infettive
Malattie renali
Neurologia
Pediatria
Psicologia
Oculistica
Odontoiatria
Ortopedia
Orecchie e gola
Sclerosi
Trapianti
Tumori
Viaggi
Dossier
Prontuario A L
Prontuario M Z
Farmaci generici

 
Ricerca articoli per parole

 
Pubblicità

ARTICOLI TROVATI : 15

Risultati da 11 a 15 DI 15

12/07/2011 Il tumore cerebrale bloccato dall'inibizione di NOS2

Una via per curare i gliomi
Per frenare lo sviluppo del glioma si potrebbe tentare di inibire l'enzima NOS2 (enzima ossido nitrico sintasi 2). Lo dice una ricerca della Cleveland Clinic pubblicata su Cell, secondo cui un intervento del genere potrebbe bloccare l'azione delle cellule staminali tumorali.
La sperimentazione è stata effettuata su modello murino, dimostrando che la progressione del tumore era stata rallentata dall'inibizione di NOS2. Una forte presenza dell'enzima in questione “costringe” le staminali ... (Continua)

16/06/2011 Tecnica complessa che preserva i movimenti e il linguaggio

Interventi al cervello da svegli, è la Awake Surgery
Interventi al cervello a paziente sveglio. Sembra impossibile, ma si tratta di una tecnica in uso che prende il nome di awake surgery e che consente di salvaguardare alcune aree specifiche del cervello, come quelle che regolano i movimenti e il linguaggio.
Nei giorni scorsi è stata utilizzata presso l'ospedale Bellaria di Bologna da un team di neurochirurghi che hanno rimosso un tumore cerebrale su un malato sveglio e cosciente. Dall'ospedale fanno sapere: “La lesione è stata asportata ... (Continua)

28/04/2010 Cellule staminali tumorali e fenotipo nei gliomi maligni
Nuova scoperta sui tumori cerebrali
Scoperto il meccanismo della crescita delle cellule dei tumori cerebrali umani. Verranno presentati i risultati di un’indagine, che dura da oltre due anni, sulle cellule staminali tumorali dei tumori cerebrali umani.
Queste, e non tutta la massa tumorale, sarebbero responsabili della crescita tumorale, della sua recidiva dopo trattamento terapeutico e della resistenza verso la radio e chemioterapia. I tumori cerebrali umani crescono soltanto perché crescono alcune cellule in essi ... (Continua)
24/01/2007 

La sclerosi multipla si cura dal naso
Nel bulbo olfattivo si annidano infatti intere colonie di cellule staminali 'salvavita': esse sono programmate per trasformarsi in oligodendrociti e quindi destinate a fabbricare mielina, sostanza che manca a coloro che vengono colpiti dalla malattia.
Per quanto strana possa apparire, questa ricerca vanta dalla propria i requisiti di massima serietà e inoltre è finanziata da Telethon; essa è "firmata" dall'équipe di Angelo Vescovi, direttore dell'Istituto di ricerca sulle cellule ... (Continua)

15/10/2002 
CELLULE STAMINALI KILLER DEL TUMORE
Cellule staminali modificate per produrre sostanze chimiche killer, in grado di ''seguire'' e ''distruggere'' i tumori cerebrali difficili da trattare. Lo hanno sperimentato con successo sui topi alcuni ricercatori americani, che sperano di poter presto testare questo nuovo trattamento nelle persone colpite da glioma, una forma di tumore maligno cerebrale molto aggressiva. Gli specialisti del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles ricordano che la terapia del glioma prevede ... (Continua)

  1|2

Mappa del sito Contattaci: italiasalute(leva le parentesi)@tiscali.it

Redazione e negozio TEL. 0686764110 FAX 1786064458 Via A. Serra 81/b (Fleming), 00191 Roma
Negozio e Centro medico TEL. 06 200.61.24, via F.Conti 66, 00133 Roma

Trovi: Botoina, Rilastil, Lierac, Phyto, Roc, Somatoline, Vichy, Crescina, Babygella, Pampers, Chicco, Moltex

Le informazioni di medicina e salute non sostituiscono
l'intervento del medico curante. Nessuna responsabilità è assunta riguardo ai liberi commenti inseriti dai visitatori del sito.

Copyright © 2000-2013 Italiasalute s.r.l. Riproduzione riservata anche parziale